Come Preparare la Casa al Natale: l'Ingresso

Tramite: O2O 05/10/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per ricreare l'atmosfera delle festività natalizie anche nella propria abitazione, non c'è niente di meglio che partire dagli addobbi dell'ingresso. L'entrata, infatti, rappresenta la prima zona della casa da preparare adeguatamente per accogliere amici e parenti, facendo sì che ogni ospite in procinto di varcare la soglia respiri già l'aria del Natale ancor prima di essere accolto all'interno. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Calendario dell'avvento
  • un ramo di agrifoglio o sempreverde
  • un vaso natalizio
  • un corona per la porta
  • Rametti con bacche rosse
  • Leccornie varie
  • una ciotola natalizia
  • un tavolino (o sgabello)
36

Come prima cosa, iniziate dal lato esterno dell'ingresso. Procuratevi un ramo di agrifoglio o di sempreverde: non farete fatica a trovarlo, basterà che vi rechiate in un grande magazzino specializzato nella vendita di piante o in un centro dedicato al fai da te, dove sarà possibile acquistare articoli ed addobbi di questo tipo, specialmente durante il periodo che precede le festività. Se possibile, acquistate un ramoscello con pigne e bacche incorporate. Dopo aver fatto ciò, posizionate i rami sulla parte superiore dell'uscio ed eventualmente, se riuscite e se lo spazio lo permette, anche attorno.

46

Successivamente, calcolate la larghezza della porta e segnate il centro, poi misurate un'altezza di circa un metro e mezzo a partire dal pavimento e fate un altro segnale: in questo modo, riuscirete ad appendere con maggiore precisione la corona natalizia. Potrete optare per una ghirlanda già pronta oppure realizzarne una a mano, utilizzando materiali di recupero. Per abbellire l'ingresso interno, posizionate un tavolino alto circa un metro (ma va bene anche uno sgabello) sul lato opposto a quello di apertura della porta, in modo che entrando, sia il primo arredo visibile. Coprite il tavolo con una tovaglia rossa o comunque con una stoffa a tema natalizio, in modo da esaltare subito i colori e le fantasie tradizionali del Natale.

Continua la lettura
56

A questo punto, sopra il tavolino, poggiate un vaso ed una piccola ciotola riempita di caramelle, dolcetti, bastoncini di zucchero e leccornie varie. Inserite nel vaso i rametti con le bacche: potrete utilizzare sia quelli veri che quelli finti, disponibili in diverse colorazioni e spesso resi scintillanti da glitter dorati. Aggiungete anche dei fiori a vostra scelta: è consigliabile optare per delle stelle di Natale o per delle rose bianche. Nel primo caso, prendete la pianta, recidete i rami ed utilizzate i fiori per creare un mazzetto. Per completare il lavoro, appendete sul muro un calendario dell'avvento, preferibilmente personalizzato e magari realizzato coinvolgendo i più piccoli. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

10 addobbi natalizi per la porta d'ingresso

Quando le festività natalizie si avvicinano, una delle preoccupazioni più grandi (se così si può chiamare) è la scelta degli addobbi.ub">Chiunque sa come allestire un bel presepe o un bell'albero di natale, ma non tutti sono a conoscenza di come...
Bricolage

Come preparare un albero di Natale senza spendere soldi

Il natale è sempre un periodo magico, fatto di racconti, regali e naturalmente di alberi di Natale. Questi ultimamente sono diventati sempre più' costosi e anche gli addobbi richiedono cospicue somme di denaro. Per questo motivo spesso si rinunciare...
Bricolage

Come preparare l'albero di Natale

Quando comincia ad avvicinarsi dicembre, si inizia a diffondere l'atmosfera natalizia. Il periodo più atteso dell'anno porta con sé decorazioni, illuminazioni e si comincia a pensare alla realizzazione del presepe e del classico e tradizionale albero...
Bricolage

Come preparare un albero di natale con i pop corn

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici a capire come poter preparare un bellissimo e del tutto originale, albero di Natale, con l'aiuto dei pop corn.ub">Anche in questa guida, semplice e velcoe, che vi proponiamo, cercheremo...
Bricolage

Come preparare un bellissimo Albero di Natale

Il Natale si sa, è la festa più attesa dell'anno, e non importa che voi siate bambini o un po' più cresciutelli, la sua magia vi avvolgerà senza che possiate far nulla per resistervi. E tra i simboli più affascinanti e caratteristici di questo tanto...
Bricolage

Come realizzare un mobile d'ingresso fai da te

L'ingresso rappresenta senza dubbio uno degli ambienti più importanti e significativi della casa. Innanzitutto perché è il primo ambiente che si apre di fronte agli occhi di chi entra nell'abitazione: dunque è assolutamente necessario arredarlo nel...
Bricolage

10 idee per decorare le porte per Natale

Il Natale è una delle feste più amate dell'anno: piace moltissimo ai bambini, ma sicuramente anche agli adulti, che possono decorare la casa nel modo che più prediligono. Questa festività infatti si presta alla perfezione per addobbi e decorazioni...
Bricolage

Come schermare la porta d'ingresso

Se volete fondere in un unico locale ingresso e soggiorno, per prima cosa dovete eliminare le pareti in muratura che dividono questi due ambienti. Una volta fatto questo, dovete decidere come schermare la porta d'ingresso dal resto del soggiorno e definire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.