Come preparare la vaschetta per gli uccelli

Tramite: O2O 25/10/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tutte le persone che adorano gli uccelli non ama farli soffrire. Questi teneri volatili hanno l'obbligo di nutrirsi in maniera autonoma e voi dovrete necessariamente aiutarli. Per fare questo, dovrete realizzare una vaschetta adeguata per ciascuna loro esigenza.
Per nutrirsi, gli uccelli adoperano solamente il proprio becco. Pertanto, dovete andare a preparare il loro cibo, in modo che possano accederci facilmente. Nella seguente guida, vi spiegherò bene come bisogna creare la vaschetta per questi animali.

27

Occorrente

  • Sigillante
  • 1 bicchiere di plastica o carta
  • 1 piattino
  • 1 bottiglia di vetro
  • 1 bottiglia di plastica
  • Cibo
  • Acqua fresca
  • Nastro isolante o corda
37

Iniziate il vostro lavoro con la realizzazione di una vaschetta capiente da tenere nel giardino di casa. Costruite la superficie di questo oggetto con del calcestruzzo resistente all'acqua e rendetela impermeabile con il giusto sigillante,
Pitturate la vaschetta per gli uccelli con degli splendidi colori vivaci e costruitene un'altra con una tinta diversa. Questo perché una la potrete adoperare per accogliere il cibo e l'altra potrà contenere sempre dell'acqua fresca.

47

Se avete un balcone o una veranda all'aperto, dovrete preparare la vaschetta con un piattino di ceramica ed un bicchiere di plastica o carta. Ritagliate tutto il fondo di quest'ultimo. Comunque, lasciatelo attaccato ad un lato, affinché possa fungere da coperchio.
Spezzate tre piccoli lembi dal bordo del bicchiere e riempitelo di cibo per uccelli, appoggiandolo capovolto sul piattino. In questo modo, i vostri uccellini si serviranno da soli. Voi non dovrete mai scordarvi di riempire il bicchiere di carta o plastica con del cibo adeguato.

Continua la lettura
57

Gli uccelli hanno bisogno anche di bere e, quando verranno sulla veranda all'aperto o sul balcone, dovrete fargli trovare sempre l'acqua fresca. Prendete un contenitore di plastica molto largo e basso di altezza, altrimenti gli uccellini non potranno dissetarsi.
Per mantenergli l'acqua sempre fresca e pulita, vi serviranno una bottiglia di plastica e una più grande bottiglia di vetro. Esse andranno attaccate insieme. Quella di vetro l'appoggerete dritta sopra un tavolo, mentre quella di plastica andrà capovolta e fissata bene all'altra bottiglia con il nastro isolante o una corda.

67

Riempite con dell'acqua la bottiglia di plastica, mettendola con il muso dentro il contenitore anch'esso colmato di acqua fresca. Nella seguente maniera, l'acqua presente all'interno della bottiglia di plastica scenderà man mano che il contenitore si svuoterà.
Procedendo così nella preparazione delle vaschette, i vostri adorati uccelli avranno sempre del cibo da mangiare. Inoltre, essi non resteranno mai senza dell'acqua fresca da bere, grazie al vostro grande amore nei loro confronti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Degli Uccelli Fischietto Con La Creta

Modellare la creta non è soltanto un hobby, ma anche un modo per esprimere la propria vena artistica. Tra le tante cose che si possono sviluppare, la creta permette anche di formare degli uccelli con la particolarità del suono, ovvero dandogli le giuste...
Bricolage

Come realizzare una casetta per uccelli con tappi di sughero

Quando creatività e rispetto dell’ambiente si combinano si assiste a risultati sorprendenti. È un po’ ci che avviene nel mondo del fai da te allorquando si adoperano materiali di recupero per realizzare oggetti con funzionalità completamente nuove....
Bricolage

Come costruire un nido per passerotti

La nidificazione è il lavoro che gli uccelli effettuano per costruire un nido. Gli uccellini che non migrano spesso non sanno dove e come ripararsi dal freddo che è sempre più frequente e pungente. Alcuni uccelli nidificano presto, altri più tardi....
Bricolage

Come preparare una trappola per topi

I topi sono molto adattabili e per questo potete trovarli dappertutto. Per chi vive in campagna, ma anche per chi abita in città, l'incontro con uno di questi roditori entra nella normalità quotidiana. Può capitare, specialmente in prossimità dell'inverno,...
Bricolage

Come preparare regali per gli invitati

Non c'è niente di più bello che organizzare una festa ben riuscita, dove tutti si divertono e rimane un bel ricordo. Un'idea molto carina è di preparare dei regalini da dare ai nostri invitati per ringraziarli di essere venuti e lasciare loro un ricordo...
Bricolage

Come preparare pitture naturali

L'arte della pittura nel corso dei secoli ha sempre avuto un grande fascino; infatti, ci sono numerose tecniche e tutte hanno in comune la vastità dei colori e le varie sfumature. Inoltre in commercio i vari pigmenti hanno dei prezzi molto variabili...
Bricolage

Come preparare un'imprimitura per la tela

Cominciamo col dire che, con imprimitura s'intende la primissima mano stesa sulla tela o sulla tavola grezza. Questo primo strato serve per preparare la tela o la tavola a ricevere il colore e, garantirne la durata nel tempo. Per dipingere ad olio,...
Bricolage

Come preparare dei profumatori in gesso

Non esiste sensazione più bella di quando, entrando in una casa o in locale, si rimane colpiti da una profumazione, da un'essenza inebriante che colpisce l'olfatto, suggerendo una piacevole emozione, o ridestando antiche memorie. Per raggiungere questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.