Come Preparare La Vernice Per La Pistola A Spruzzo Elettrica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se avete intenzione di riverniciare alcune parti della casa e desiderate fare uso di uno strumento professionale e molto più sbrigativo del tradizionale pennello, allora potreste provare la pistola a spruzzo elettrica che vi consente di fare il lavoro di verniciatura senza molto sforzo. Ma per fare un buon lavoro, è comunque necessario conoscere bene come si adopera. In questa guida ci occuperemo di scoprire come preparare la vernice per la pistola a spruzzo elettrica, ma soprattutto, vedremo come svolgere l'intero lavoro in maniera "professionale" per ottenere un risultato perfetto.

26

Occorrente

  • vernice
  • solvente
  • viscosimetro
  • pistola a spruzzo
36

Per prima cosa bisogna agitare per bene la vernice. Dopo avere fatto questa operazione dovrete diluirla con una piccola quantità di solvente. Per quanto riguarda le proporzioni, considerate circa un bicchiere di solvente per ogni litro di vernice. Adesso mescolate accuratamente il composto con un bastoncino di legno o con una paletta di legno che non vi serve più in cucina. Passate a riempire il viscosimetro e lasciate defluire la vernice, quindi aumentate il grado di diluizione, finché il tempo di deflusso non coinciderà con quello indicato nelle tabelle dello stesso viscosimetro che dovrete avere a portata di mano.

46

A questo punto, dovrete ancora mescolare la vernice per far si che si mantenga sempre perfettamente omogenea, quindi prendete il serbatoio della pistola e riempitelo. Evitate di raggiungere l'orlo, ma arrivate fino al segno di massimo livello. Dopo aver fatto questa operazione, passate a inserire il tubetto pescante nel foro di aspirazione della pistola, quindi passate ad avvitare l'apposito serbatoio alla pistola stessa senza che forziate quando arriva a fine corsa altrimenti rischiate di danneggiare la chiusura "a vite".

Continua la lettura
56

Adesso applicate l'ugello scegliendo quello adatto al tipo di vernice che dovrete spruzzare. L'ugello dovrà essere applicato nella parte in cui questa esce dalla pistola elettrica, semplicemente estraendo e inserendo il pezzo giusto. Vi basterà fare un po' di forza per fare questa operazione. A questo punto, individuate il pomello presente nella parte posteriore della pistola elettrica. Vi basterà ruotarlo per determinare la portata dello spruzzo che desiderate, quindi passate a verniciare la superficie desiderata eseguendo movimenti lenti e costanti, evitando però di ripassare nei punti già verniciati per non creare degli eccessi di vernice. Siamo giunti ormai a questo terzo ed ultimo passo della guida.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per miscelare la vernice utilizza sempre il viscosimetro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come applicare la vernice poliuretanica a spruzzo

Le vernici poliuretaniche si utilizzano per effettuare finiture di alta qualità. Particolarmente utilizzate nella verniciatura del legno, delle strumentazioni navali, nel campo del restauro o per rendere di nuovo brillanti alcuni tipi di metallo, questo...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere la vernice a spruzzo

Quando si eseguono dei lavori di verniciatura è necessario proteggere con dei teli l'area circostante onde evitare che gli schizzi possano imbrattare gli oggetti vicini ed il pavimento. La verniciatura a spruzzo è un metodo che può sporcare facilmente...
Materiali e Attrezzi

Come togliere la vernice dal legno

Esistono svariati modi per togliere la vernice dal legno. Se le macchie di vernice sono poco distese, cioè piccole, si possono togliere senza problemi. Per le superfici più distese invece avrete bisogno di calore, solventi chimici, o forza. Il metodo...
Materiali e Attrezzi

Come sverniciare un mobile con una pistola termica

Grazie al fai da te e alla sua diffusione, ognuno di noi può inventare, costruire o restaurare piccoli e grandi oggetti di casa. Questo ritorno all'artigianato è in continua crescita, poiché è allo stesso tempo un hobby e un modo per risparmiare....
Materiali e Attrezzi

Errori da evitare con la pistola silicone

La pistola silicone è uno degli oggetti più utili che possano esserci in casa. Essa rappresenta un validissimo aiuto per molti lavori domestici, per sigillare finestre o vasche da bagno, porte o tavoli di ogni genere. Il suo utilizzo tuttavia, può...
Materiali e Attrezzi

Come Preparare Al Lavoro La Saldatrice Elettrica Ad Arco

La saldatura elettrica ad arco viene impiegata in particolare nell'edilizia ed in meccanica per lavori di precisione. Avviene ad alte temperature (circa 3000°C) e per tale motivo richiede cautela e strumenti di protezione personale adeguati. Questa tecnica...
Materiali e Attrezzi

Consigli per usare la pistola silicone

Il silicone è molto utile in casa sia per incollare che per riparare fessure e lesioni. Con la pistola per il silicone si possono anche sigillare interstizi nella vasca da bagno, nelle finestre e nei pavimenti. La pistola è formata da un semplice tubo...
Materiali e Attrezzi

Come usare la pistola silicone

È certo che un po' un tutti, per mantenere la nostra casa perfetta, abbiamo usato il famosissimo collante elastico, funzionale e maneggevole, praticando, per l'appunto grandi e piccole manutenzioni domestiche. Infatti, chi non deve, di tanto in tanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.