Come preparare la zucca di Halloween

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Preparare una zucca per Halloween è un’operazione abbastanza semplice e veloce, basa seguire alcune regole molto elementari. Vi propongo i miei suggerimenti per poter ottenere una zucca in perfetto stile Halloween e festeggiare al meglio il prossimo 31 ottobre con i vostri bambini o amici. Prima di cominciare ad intagliare, assicuratevi che la vostra zucca abbia una base piatta, questo per garantire una maggiore comodità durante la fase di lavorazione e una stabilità nella successiva esposizione.

26

Occorrente

  • 1 zucca arancione grande a base piatta
  • 1 coltello affilato e lungo (almeno 15 cm)
  • 1 cucchiaio o 1 scovolino
  • 1 taglierino o coltellino
  • 1 pennarello o una penna
  • 1 candela
36

Iniziare dal "cappello" -ovvero la parte superiore al centro del quale è posto il picciolo. Per poterlo rimuovere è necessario tracciare una linea (con una penna o un pennarello) nella zona in cui s’intende tagliare, utilizzando un oggetto a forma circolare (per esempio, apponendo un piatto sulla zone che si intende rimuovere tracciandone una linea del contorno). Il taglio, che può essere lineare o seghettato, consentirà la rimozione del "cappello" tirando il picciolo. Tuttavia, è fondamentale che il taglio sia effettuato inserendo il coltello in diagonale, altrimenti potrebbe esserci qualche difficoltà nella rimozione. Qualora non sia presente il picciolo, è possibile eseguire un taglio sulla parte posteriore tale da consentirci di infilare la mano e fare leva sufficiente per la rimozione.

46

Una volta eliminato il "cappello" della nostra zucca, con un cucchiaio procederemo alla estrazione dei semi interni. Sarà sufficiente qualche minuto per la perfetta pulizia e rimozione del contenuto interno della nostra zucca.

Continua la lettura
56

Adesso la nostra zucca è vuota, non ci resta che darle un volto! Per praticare i tagli degli occhi, naso e bocca, possiamo aiutarci disegnando le forme che desideriamo su un foglio di carta (per esempio, per occhi e naso, dei triangoli, mentre per la bocca una forma seghettata), ritagliarli e attaccarli con del nastro adesivo sulla zucca. A questo punto, prima di procedere con il taglio, aiutiamoci con un punteruolo, o un oggetto appuntito simile, seguendo i contorni delle forme di carta da noi attaccate. Infine, con un coltello ben affilato di almeno 15 cm, procediamo con il taglio finale degli occhi, del naso e della bocca. Possiamo rifinire i contorni con un coltellino, eliminando, per esempio, le imperfezioni residue. Inseriremo la consueta candelina al centro della zucca ed otterremo il desiderato effetto magico della zucca di Halloween. Buon divertimento!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non gettare i semi della zucca! Se li cuoci nel forno con una manciata di sale, sono degli ottimi stuzzichini. Inoltre, puoi recuperare la polpa per utilizzarla in molte ricette.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come incidere una zucca per Halloween

Per la festa di Halloween, la tradizione americana prevede l'incisione della zucca per creare decorazioni uniche e spaventose. Questa festa, che si svolge il 31 ottobre, sta prendendo sempre più piede anche in Italia. In questa guida, ci focalizzeremo...
Altri Hobby

Idee creative per costruire una zucca di Halloween

La festa di Halloween è ormai alle soglie, e come ogni anno porta con sé una ventata di mistero e tanta voglia di divertimento (e di paura). Il profumo autunnale di foglie secche e caldarroste invade le nostre giornate, le vetrine dei negozi si riempiono...
Altri Hobby

Come creare una lanterna-zucca per Halloween

Dolcetto o scherzetto? Se vi è familiare questa domanda, avrete sicuramente festeggiato, almeno una volta, la festa di Halloween. Questa ricorrenza che nacque nell’800, ha origini in Irlanda e fu tramandata agli stati uniti dagli emigrati Irlandesi...
Altri Hobby

Come realizzare un portaposate per Halloween

La notte di Halloween si avvicina e voi desiderate trascorrere questa simpaticissima festa invitando tanti amici a cena? Siete alla ricerca di un'idea vincente per rendere più originale l'atmosfera? Una graziosa possibilità può essere quella di approntare...
Bricolage

Come Fare Una Zucca Di Halloween Con Il Das

Per festeggiare e fare le decorazioni per Halloween, spesso, vengono utilizzate zucche che poi sono destinate a marcire. Un'idea per fare una bella zucca che possa mantenersi negli anni ed essere molto decorativa per la festa di Halloween è costruirla...
Cucito

Come cucire un fermaporta a forma di zucca

L'autunno è ormai alle porte, in aria ci sono già i preparativi per la festa di Halloween, decorare e arredare tutta la casa a tema è inevitabile. Sopratutto se siete amanti delle feste, preferite optare per dei decori fai da te, magari da fare con...
Bricolage

Come Creare Una Lampada Con Una Zucca Ornamentale

Con una zucca ornamentale si possono creare utensili e oggetti disparati, come una lampada, una ciotola, una borraccia, uno strumento musicale. Tale pratica ha origini antichissime, ma ancora oggi è molto diffusa nelle regioni rurali dove si coltiva...
Bricolage

Come fare una bella zucca di halloween

Halloween è una festa molto sentita sia in America che in Canada. Da qualche anno, sta prendendo sempre più piede anche in Italia. Tale festività corrisponde alla nostra vigilia di Ognissanti e si festeggia il 31 ottobre. Sempre più spesso si vedono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.