Come preparare le Candele Galleggianti

Tramite: O2O 17/06/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Solitamente le candele galleggianti vengono utilizzati in funzione di centrotavola. All'interno di ciotole piene d'acqua li possiamo osservare fluttuare dolcemente, creando suggestive atmosfere con il tremolio delle loro fiammelle. Preparare queste candele ci potrà sempre servire, qualora volessimo creare delle atmosfere particolari e suggestive. Con un po' di creatività possiamo farle in maniera casalinga, ci serviranno solo pochi strumenti e un po' di tempo libero.
Possiamo utilizzare come stampi vari contenitori che possiamo reperire in casa, come le formine, stampini per biscotti o piccoli stampi in gomma.

26

Occorrente

  • Formina di plastica per gelato.
  • Stoppino.
  • Molletta o stecchino in legno da spiedino.
  • Cera.
  • Olio da cucina.
  • Pennello.
  • Contenitore.
36

Per preparare queste specifiche candele consigliamo di utilizzare una formina di plastica per gelato, quelle colorate che di solito compriamo nelle gelaterie, e che possono essere di varie dimensioni.
Quindi la prima operazione che dobbiamo compiere è quella di ungere lo stampo con un pennello, utilizzando dell' olio da cucina; questo per evitare che la candela e lo stampo diventino un tutt'uno, in quanto poi può risultare impossibile staccare la candela fredda da quest'ultimo. Questo primo passo è molto importante, pertanto prestate molta attenzione.

46

Appoggiamo poi al centro dello stampino, lo stoppino. Teniamolo bloccato con una molletta oppure con uno stecchino di legno da spiedino, per impedirgli di muoversi.
Quindi prepariamo la cera, scaldandola a bagnomaria, la cui temperatura deve avere un valore intorno agli 80°C. Se è troppo calda, abbassiamo il fuoco e lasciamola prima raffreddare: ricordiamoci che una cera che raggiunge temperature troppo elevate ci farà produrre una candela con molte imperfezioni.

Continua la lettura
56

Quindi bisogna versare lentamente la cera fusa nello stampino e fare attenzione che non si formino delle bolle d'aria, fondamentale per la riuscita del nostro lavoro; lasciamola infine raffreddare.
Mentre la cera raffredda, appoggiamo uno stecchino da spiedino in modo che lo stoppino rimanga dritto e si asciughi in questa posizione. Lasciamo poi raffreddare per bene il tutto nel freezer. Quando la cera sarà completamente raffreddata, tiriamo delicatamente dallo stoppino per estrarre la candela dallo stampino, aiutandoci con una leggera pressione delle dita sul fondo del contenitore, la candela verrà fuori facilmente.

A questo punto le nostre candele sono pronte, ci rimane solo di trovare un contenitore trasparente, o un vaso che andremo a riempire d'acqua e in cui andremmo a porre le nostre candele galleggianti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Colorare La Cera Per Preparare Delle Candele Colorate

Le candele sono degli oggetti facili da realizzare e rappresentano un regalo ideale per ogni occasione. La cera è l'elemento che le compone e può essere di vari tipi. Tra quelli più adoperati esiste la purissima cera d'api, di stearina, paraffina...
Bricolage

Come Colorare Le Candele A Strisce

Colorare candele è tornato di moda, le candele vengono decorate con pittura, stencil, decoupage: Si può scolpirle e modellarle in varie forme, possono essere galleggianti, realizzate in gel o in cera. Si possono realizzare candele bellissime con un...
Bricolage

Come fare le candele profumate

Le candele creano sempre un'atmosfera speciale, ma se sono anche profumate predispongono al buonumore e trasformano l'ambiente in un luogo incantevole e magico. Comprare questi complementi d'arredo è molto semplice, ma realizzarli con le proprie mani...
Bricolage

Come realizzare le candele alle erbe aromatiche in vasetti piccoli di terracotta

L'arte di realizzare oggetti di ogni tipologia con le proprie mani e in ambiente domestico sta prendendo piede sempre di più. Tra gli oggetti di uso comune che hanno conquistato il mercato, sia per la loro bellezza che per le numerose profumazioni esistenti,...
Bricolage

Addobbi natalizi fai da te con candele

Il periodo di Natale è alle porte, e guardarsi un po’ in giro in fatto di idee per addobbare gli ambienti domestici fornirà qualche spunto interessante per cominciare a preparare qualcosa di unico e raffinato. Per le decorazioni di Natale si può...
Bricolage

Come realizzare un porta candele con materiali di recupero

Le candele sono l'elemento di arredo adatto per creare un'atmosfera romantica o, semplicemente, per dare un tocco di colore alla nostra casa. Sia le candele che i porta candele possono essere trovati in commercio molto facilmente. Per quanto riguarda...
Bricolage

Come Creare Candele Di Cera D'Api

Soprattutto con l'arrivo dell'autunno e dell'inverno, con il freddo e la pioggia che batte fuori dalla finestra, viene proprio voglia di starsene in casa, al caldo, a rilassarsi con una profumatissima candela sul comodino. Le candele profumate sono molto...
Bricolage

Come Non Far Colare Le Candele

Le candele rappresentano un complemento d'arredo volte a creare un atmosfera romantica e retrò. Le candele rendono infatti qualsiasi ambiente piú caldo e creano subito un clima di festa. Spesso peró comportano spiacevoli conseguenze: ci ritroviamo...