Come preparare un sudoku

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Qualche estate fa su tutti i cruciverba, è apparso questo giochino di origine giapponese, il sudoku, ed è diventato subito virale. Eletto gioco dell'estate, da quel momento in poi ha cominciato ad appassionare un po' tutti. Ottimo come passatempo, utile anche per tenere la mente allenata, non è estremamente difficile da completare ma la sua complessità aumenta in modo proporzionale alla quantità di numeri che sceglierete di non cancellare prima di iniziarlo. Preparare il vostro sudoku 9x9 non sarà affatto complesso!

24

La composizione

Il sudoku, è composto da un grande quadrato, diviso in 9 quadrati, divisi a loro volta in 9 caselle ciascuno. In ogni casella va inserito un numero da 1 a 9 in modo da riempirla senza ripetere nessun numero nella stessa fila. Avrete dei numeri sparsi per tutta la griglia principale, e partendo da quelli dovrete completare tutte le caselle. Riuscirete a completare il sudoku solo se i numeri che avete inserito saranno giusti. Prendete un foglio e tracciate la griglia e le caselle lasciandole tutte vuote, così facendo avrete un modello vuoto di sudoku.

34

Il riempimento

Iniziate riempiendo il primo quadrato di caselle (composto da 9 quadratini), nell'ordine che preferite, con i numeri da 1 a 9. Una volta finito, continuate con la prima fila partendo da su verso giù sempre coi numeri da 1 a 9 in ordine casuale. Fate lo stesso con l'ultima fila in basso partendo da sinistra verso destra, facendo però attenzione qui che l'ultima fila in basso e la prima in alto non abbiano lo stesso numero nella stessa fila; nel sudoku i numeri non devono mai accavallarsi, il che vuol dire che prima di scrivere un numero in una casella dovete fare ben attenzione che né a destra né a sinistra né su né giù ci sia lo stesso numero. Compilate ora l'ultima fila dall'alto verso il basso sempre con gli stessi numeri con attenzione. Avrete così ottenuto tutto il perimetro coi numeri presenti e il corpo centrale invece vuoto, eccetto il primo quadrato. Iniziate a riempire i quadrati nell'ordine che volete, o meglio nell'ordine che i numeri vi permettono, e completate uno alla volta tutti i quadrati.

Continua la lettura
44

La cancellazione

È un lavoro che richiede concentrazione e calma, quindi non abbiate fretta e prendetevi il tempo che vi serve, cancellate quando i numeri si accavallano nelle file e riprovate spostando quello che vi sembra sbagliato. Sentitevi anche liberi, quando vi capiterà che tanti numeri possano stare in tante caselle diverse, di improvvisare e scrivere un numero (anche se non siete sicuri che sia giusto), tanto poi se in seguito risulterà sbagliato, potrete cancellarlo e spostarlo. Quando avrete completato tutta la griglia, non vi resterà che cancellare la maggior parte dei numeri, eliminate qua e là senza logica o ordine e lasciate solo 3 o 4 numeri per ogni quadrato, se lo volete più difficile lasciatene solo 2 o 3 per quadrato. Ora potrete iniziare uno dei cruciverba più intriganti conosciuti e l'avrete realizzato da soli! Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come preparare il sapone al miele

Pensando al miele, ci si riconduce alla sua consistenza fluida e dorata ed al suo inebriante e leggero aroma. Il miele è una ricca sostanza dalle origini molto antiche. In passato era l'unico elemento dolcificante per pietanze e bevande. Anche gli usi...
Altri Hobby

Come preparare e utilizzare la pasta di sale

Per sfuggire allo stress causato dai mille impegni quotidiani, perché non rifugiarci in un angolo di pace ricco di creatività? I lavori manuali sono perfetti per "scollarci" dalle responsabilità quotidiane, regalandoci dei bellissimi momenti di puro...
Altri Hobby

Come preparare una confezione di profumo solido

Delle volte può succedere che, viaggiando verso paesi orientali, sale in noi la voglia di possedere alcuni oggetti tipici di quelle zone. Prima che iniziasse la produzione del profumo alcolico spray o a gocce che tutti conoscono, la consistenza del profumo...
Altri Hobby

Come preparare il gesso

Senza dubbio il gesso, è un materiale che nell'edilizia, nel restauro e nelle attività artistiche, è davvero fondamentale. Perfetto per una scultura e ottimo per lisciare e costruire pareti, il gesso resta il classico e ideale materiale multiuso ancora...
Altri Hobby

Come preparare l'olio di mandorla

L'olio di mandorla è un prodotto che può avere notevoli benefici per la pelle. Infatti se applicato regolarmente agisce sulla pelle secca conferendole morbidezza e lucentezza. In commercio ci sono tantissime marche che propongono i propri oli di mandorla,...
Altri Hobby

Come preparare una wedding bag perfetta

Le wedding bag possono essere realizzate in diversi materiali ed anche arricchite con cuori e scritte decorati in glitter. All'interno delle wedding bag è, infatti, possibile inserire tutto quello che vi servirà per rendere la vostra giornata indimenticabile...
Altri Hobby

Come preparare la colla vinilica in casa

La colla vinilica è una sostanza liquida dal colore bianco, molto uguale al colore del latte. La colla solitamente, non ha un odore tanto piacevole, mentre quello della colla vinilica non è per nulla fastidioso. Questa colla è ottima per incollare...
Altri Hobby

Come preparare il tavolo per il giorno delle nozze

Per il giorno delle nozze bisogna organizzare tutto in modo perfetto e pensarci parecchio tempo prima, affinché non si arrivi stressati o con qualcosa da fare proprio all'ultimo minuto. Ricordati che per il giorno del tuo matrimonio devi preparare anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.