Come preparare una sedia imbottita

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questa guida vedremo come preparare una sedia imbottita, come fare la base della seduta e come fare la base dello schienale. In realtà non realizzeremo una sedia imbottita di sana pianta, ma partiremo da una base ben solida, ovvero da una vecchia sedia imbottita da rinnovare o da ristrutturare. Non si tratta di un lavoro difficile ma neanche tanto semplice: però una cosa è certa, una sedia in più risulta sempre molto utile. Bisogna seguire la guida nei dettagli per capire come procedere in modo da imparare a svolgere questo lavoro in modo preciso per ottenere il miglior risultato.

27

Occorrente

  • strisce di tessuto di iuta
  • gommapiuma dura
  • cutter
  • stoffa per rivestire
37

Per la realizzazione di questo progetto iniziamo eliminando i vecchi rivestimenti dalla sedia: il lavoro viene molto più pulito se prima di tutto, ci occupiamo di smontare i vari pezzi della sedia. Per smontare lo schienale girevole dal telaio della sedia, dobbiamo provvedere ad allentare i bulloni o le viti adoperando una chiave apposita. Con l'occasione controlliamo il telaio della sedia e ripariamolo, se necessario. Per realizzare la base della seduta dobbiamo prima controllare in che condizioni si trova e, se qualcosa è danneggiato, bisogna ripararlo.

47

Per la base dello schienale, dobbiamo fissare tre strisce di tessuto di iuta in posizione verticale sulla parte anteriore del telaio dello schienale; queste strisce verticali andranno intrecciate con due strisce orizzontali, in seguito tendiamo la tela di iuta direttamente sul tessuto e poi tagliamola ripiegando successivamente i bordi prima di puntarli nella giusta posizione. Tagliamo la sagoma della gomma piuma dura per lo schienale calcolando la stessa misura del telaio, in modo che la gomma piuma stessa non si arrotoli sui bordi.

Continua la lettura
57

Adesso passiamo al fissaggio della gomma piuma al telaio: attenzione a non puntare l'intero spessore di 25 millimetri, bensì circa la metà; tagliamo il secondo pezzo di gomma piuma per lo schienale, lasciando un'eccedenza sul bordo superiore affinché, questa volta si arrotoli sullo schienale della sedia, poniamolo sul primo pezzo e puntiamolo lungo il fondo del telaio. Tendiamo la gomma piuma sulla parte superiore del telaio e puntiamola sul retro del bordo superiore. Con il taglia balsa, ritagliamo la gomma piuma più soffice lasciando una sporgenza di circa 8 mm ai lati del telaio, infine procediamo con il tagliare il bordo superiore e inferiore vicino ai punti. Possiamo rivestire la seduta e lo schienale con la stoffa nuova e il gioco è fatto.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come imbottire una sedia

Le sedie rappresentano uno degli elementi principali all'interno di una casa, in modo particolare esse sono molto utili in cucina. Tuttavia, affinché una sedia possa essere comoda e confortevole, necessita di una buona imbottitura. Quest'ultima con il...
Bricolage

Come decorare una vecchia sedia

Il recupero creativo permette di dare nuova vita ai mobili obsoleti. Con tecniche diverse, come la pittura o il decoupage, una vecchia sedia torna come appena uscita dal mobilificio. Il risparmio economico è considerevole, così come il rispetto dell'ambiente....
Bricolage

Come fare la seduta di una sedia con scampoli di tessuto

All'interno della guida andremo a dedicarci alla costruzione di una sedia e, più specificatamente, ci dedicheremo ad illustrare come fare la seduta di una sedia con scampoli di tessuto.Ricostruiremo passo dopo passo tutta la procedura, in modo tale da...
Bricolage

Come costruire una sedia da un unico pannello di legno

Se abbiamo un pannello di legno pregiato di grosse dimensioni per sfruttarlo al meglio, possiamo realizzare una sedia, senza sprecarne nemmeno un singolo pezzo. Il lavoro, richiede molta precisione soprattutto nel momento di rilevarne le dimensioni, per...
Bricolage

Come foderare una sedia

Le sedie di legno, per quanto possano essere belle, sono maggiormente esposte a graffi; la seduta è soggetta a logorio a causa delle borchie di pantaloni e jeans. Tuttavia, la soluzione migliore per preservarle a lungo è quella di creare una copertura,...
Bricolage

Come costruire una sedia girevole

Se per restare comodamente seduti davanti al vostro computer o alla scrivania dello studio avete la necessità di una sedia girevole, potete costruirla in alcuni semplici passi e con l'utilizzo di pochi attrezzi e materiali. Il lavoro non è affatto...
Bricolage

Come rivestire una sedia di corda

La sedia, senza dubbio è uno dei pezzi di arredamento che viene maggiormente usata, ed è per questo che ha bisogno di manutenzione continua per poter essere sempre efficiente. La tecnica del rivestimento a corda, oltre dare un grande soddisfazione per...
Bricolage

Come rivestire una sedia da ufficio

Una comoda e pratica sedia, è senza dubbio un oggetto che, all'interno di un ufficio, non può certamente mancare, soprattutto se si vuol lavorare in tutta tranquillità e armonia. In commercio, è possibile trovarne di tantissimi modelli, colorazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.