DonnaModerna

Come preparare uno smacchiatore per il bucato al cocco

Di: Team O2O
Tramite: O2O 15/10/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Se volete ottenere un bucato perfettamente pulito, profumato e morbido al tatto, vi sveliamo come preparare uno smacchiatore per il bucato al cocco. Indossare abiti senza macchie e leggermente profumati è sempre un piacere ma a volte togliere il caffè, il vino o altre sostanze dai tessuti diventa un'impresa ardua. Lo smacchiatore al cocco aiuta a eliminare anche macchie vecchie che oramai sembrano impossibili da sciogliere.
I detergenti che si acquistano sui banchi della distribuzione hanno si profumi molto piacevoli ma spesso sono ricchi di sbiancatori ottici che non eliminano definitivamente le macchie in profondità ma più semplicemente le nascondono otticamente. Con lo smacchiatore al cocco invece vengono eliminati i residui che permeano le fibre dei tessuti rendendo ogni capo perfettamente pulito.
Vediamo assieme dunque come preparare uno smacchiatore per il bucato al cocco.

24

Ingredienti e strumenti necessari

- 1 litro di acqua molto calda ma non bollente;
- ½ panetto di sapone al cocco;
- 250 ml di detersivo per bucato al cocco;
- Una bottiglia di acqua ossigenata a 10 volumiuna;
- Bottiglia dalla capacità di 1,5 litri.

34

Preparazione

Per prima cosa prendete la saponetta al cocco che avete a disposizione e riducetela a scaglie con un coltello o, se preferite, tagliatela a pezzetti abbastanza piccoli.

Versate l'acqua molto calda in una pentola e versateci dentro il sapone precedentemente sminuzzato.

Con un cucchiaio di legno mescolate bene fino a quando il sapone non si sarà completamente sciolto. A questo punto incorporate il detersivo e amalgamate accuratamente.

Versate nella pentola l'acqua ossigenata al 3% e mescolate per almeno cinque minuti dopodiché lasciate riposare la vostra preparazione per cinque ore prima di procedere oltre.

Ricordatevi di mantenere sempre il locale ben arieggiato mentre preparate il sapone o, meglio ancora, preparatelo sul terrazzo o in giardino in modo da ridurre al massimo le quantità di sostanze inalate.

Continua la lettura
44

Come adoperare lo smacchiatore al cocco

Trascorse le cinque ore di riposo, lo smacchiatore al cocco è pronto per essere adoperato. Trasferitelo in un recipiente facilmente richiudibile per conservarlo al meglio e posizionatelo al riparo dai raggi del sole e dall'umidità.

Quando avete la necessità di adoperare lo smacchiatore, applicatene un po' direttamente sulla macchia da eliminare e lasciate agire per sei o sette minuti prima di lavare il capo come di consueto.

In alternativa potete sciogliere un paio di cucchiai di prodotto in una bacinella contenente acqua tiepida e poi immergerci dentro la camicia o un qualsiasi altro capo macchiato. Lasciate riposare per trenta minuti e poi lavatelo come preferite.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Idee per riciclare i gusci delle noci di cocco

Prendendo esempio dalla natura in cui nulla va sprecato, molti imprenditori stanno usando le noci di cocco per fabbricare una varietà di prodotti utili ed ecocompatibili. Le fibre del cocco sono utilizzate come pannelli per l’edilizia, materiale d’imballaggio,...
Altri Hobby

Come preparare il sapone al miele

Pensando al miele, ci si riconduce alla sua consistenza fluida e dorata ed al suo inebriante e leggero aroma. Il miele è una ricca sostanza dalle origini molto antiche. In passato era l'unico elemento dolcificante per pietanze e bevande. Anche gli usi...
Altri Hobby

Come riutilizzare i fondi del caffè in modo creativo

I fondi di caffè sono una di quelle cose che potrebbero sembrare di scarto, ma in realtà trovano impiego in numerosi aspetti della vita quotidiana: possono essere utilizzati per la cosmesi, in giardino, o perfino come smacchiatore. Ecco qualche idea su...
Altri Hobby

Come preparare il collagene in casa

Come vedremo insieme nel corso di questo tutorial, il collagene è una sostanza presente in modo naturale nel corpo, una proteina capace di fornire la giusta elasticità alla pelle ed impedire la formazione di antiestetiche rughe sul viso e sul corpo in...
Altri Hobby

Come preparare dei rebus

Un rebus è uno dei più classici giochi di enigmistica e ne esistono diverse tipologie. Preparare dei rebus è un compito non semplicissimo, e per farlo bisogna attenersi a dei veri e propri schemi, che cerchero' di elencare il più sinteticamente possibile...
Altri Hobby

Come preparare la pasta di sale facilmente

Preparare la pasta si sale può essere un gradito passatempo per gli adulti, che hanno la passione per le attività creative manuali, ed è anche un modo per tenere impegnati i bambini in attività che li aiutano a sviluppare manualità e creatività.
Altri Hobby

Come preparare il gesso

Senza dubbio il gesso, è un materiale che nell'edilizia, nel restauro e nelle attività artistiche, è davvero fondamentale. Perfetto per una scultura e ottimo per lisciare e costruire pareti, il gesso resta il classico e ideale materiale multiuso ancora...
Altri Hobby

Come preparare l'olio essenziale di cannella

Molti di voi forse non sanno che anche in casa è possibile preparare con il fai da te un olio essenziale ed in particolare quello di cannella. Il lavoro è molto più semplice di quanto si possa pensare, richiede poco tempo e solo alcuni altri prodotti....