Come produrre dentifricio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sono molte le persone che decidono per hobby, passione o semplicemente per la voglia di sperimentare di produrre in casa, saponi, detergenti e dentifrici o colluttori. Ne giova certamente la salute, poiché questi prodotti sono privi di conservati e di altre sostanze poco benefiche che spesso si possono trovare leggendo l'inci riportato sulle confezioni dei prodotti. Ma ne giova anche la natura, la dispersione delle sostanze inquina i nostri fiumi e l'ambiente che ci circonda e ne traggono vantaggio anche le nostre tasche. Produrre saponi e dentifricio a casa è anche economico e seguendo la giusta ricetta possiamo crearlo come più ci piace e come meglio è per i nostri denti. Nella guida che segue vi elencheremo le ricette di come produrre dentrificio.

27

Occorrente

  • salvia essiccata
  • menta essiccata
  • bicarbonato di sodio
  • glicerina vegetale
  • olio essenziale alla menta piperita
  • olio essenziale al tea tree
  • argilla verde ventilata
  • argilla bianca
  • olio di mandorle dolci
37

Dentrificio classico in pasta per denti normali

Dentifricio classico in pasta per denti normali

Prendete un mortaio e pestate insieme 3 cucchiaini di salvia essiccata con 2 cucchiaini di menta essiccata, fincé si ridurranno in polvere. Aggiungete poi 3 cucchiaini di bicarbonato di sodio e mescolate il tutto. Aggiungete qualche cucchiaio di glicerina vegetale, facilmente reperibile in farmacia o erboristeria, e mescolate fino a raggiungere la consistenza desiderata. Infine aggiungete 5 gocce di olio essenziale per aromatizzare, preferibilmente usatelo alla menta piperita o al tea tree. La quantità di prodotto che otterrete è di circa 50ml. Si potrà conservare in un barattolo o rimettere in un tubetto da dentifricio, precedentemente lavato e sterilizzato con alcol alimentare.

47

Dentrificio in polvere per denti normali all'argilla

Dentifricio in polvere per denti normali all'argilla .

Prendete mezza tazza di bicarbonato di sodio e mescolatelo con una tazza di argilla bianca, da procurarsi in erboristeria. Aggiungete al composto un cucchiaio di olio di mandorle e mescolate il tutto. Per aromatizzare il vostro dentifricio aggiungete 4-5 gocce di olio essenziale a vostro piacere, menta piperita o tea tree sono i classici, che possono anche essere combinati insieme.
Il dentifricio che otterrete potrà essere conservato in un barattolo, essendo in polvere dovrete dosarlo con un cucchiaino al momento dell'uso.

Continua la lettura
57

Dentifricio in polvere per denti normali alla salvia

Dentifricio in polvere per denti normali alla salvia.

In un mortaio pestate 2 cucchiaini di foglie di salvia essiccate fino a polverizzarle. Aggiungetevi 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e mescolate, dopodiché aggiungete 2 cucchiaini di argilla verde ventilata e alcune gocce di olio essenziale alla menta per profumare.
Conservate in un barattolo e dosate con un cucchiaino. Tenetelo in un luogo fresco e asciutto o ermeticamente chiuso poiché tenderà ad attirare umidità. Quando dovete spazzolarvi i denti, basta una quantità minima di prodotto che vi durerà così per diverso tempo.

67

Gli ingedienti utilizzati nelle singole ricette sono presenti anche nei dentrifici che si trovano ai supermercati

Gli ingredienti utilizzati nelle singole ricette sono scelti accuratamente per le loro proprietà e sono presenti anche nei dentifrici che troviamo al supermercato. L'olio essenziale di menta piperita ha un'azione asettica e rinfrescante ed è gradevole e fresca anche nel suo profumo e il tea tree è un ottimo antibatterico. Così come lo è la salvia, usata fin dall'antichità come dentifricio; da una sensazione di freschezza ed è antinfiammatoria. L'argilla verde non è soltanto un altro battericida, ma conferisce bianchezza ai denti e rinforza le gengive.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Riparare Dischi Graffiati Con Il Dentifricio

In genere gli oggetti rotti si possono riparare, basta un po' di buona volontà e di pazienza. Questo è anche il caso dei nostri dischi per dvd o per giocare, che magari non abbiamo riposto a dovere o che la polvere e l'usura hanno graffiati. Due sono...
Casa

Come produrre energia elettrica in casa

Ecco una bella ed interessante guida, del tutto pratica, efficace ed anche comoda, che ci darà una mano concreta per imparare e memorizzare come e cosa fare per produrre dell'energia elettrica in casa propria, senza rischiare d'incorrere in degli errori...
Casa

Come produrre idrogeno

L'idrogeno è l'elemento chimico più diffuso nell'intero universo. Proprio per tale ragione, non è possibile crearne uno nuovo, come può avvenire per gli altri elementi, ma si può semplicemente isolare dall'acqua ed immagazzinare, magari per utilizzarlo...
Casa

Come produrre ghiaccio secco

Il ghiaccio secco è probabilmente molto conosciuto grazie alle sue qualità sceniche. È infatti molto utilizzato nel mondo del cinema per realizzare un vapore, molto simile al fumo, o il suggestivo effetto della pioggia finta. Il bellissimo effetto...
Casa

Come produrre il pellet a partire dalla segatura

Se avete scelto come metodo di riscaldamento la stufa a pellet ma volete risparmiare sull'acquisto di questo materiale potete, in poche semplici mosse realizzarlo in casa. Con il fai da te il processo non risulta per niente complicato ed anzi è alla...
Casa

Come eliminare il dentificio secco dai vestiti

La sostanza che rende sbiancante il dentificio è il diossido di titanio. Sebbene venga utilizzato sempre meno nei dentifrici moderni, lo troviamo ancora in molti marchi. Quando il diossido viene a contatto con i tessuti dei vestiti, diventa difficile...
Casa

Come togliere i graffi dai CD

Se, ascoltando un CD, improvvisamente vi accorgete che non viene più letto correttamente dal lettore, le cause possono essere molteplici: dello sporco che è andato a depositarsi sul CD, oppure il supporto è graffiato. Per quanto concerne il primo problema,...
Casa

Come lucidare gli oggetti in Sheffield

L'argenteria fa parte del corredo di una casa, infatti non è insolito trovare nelle abitazioni, soprattutto quelle dei nostri nonni o comunque piuttosto antiche servizi di posate e altro in argento. Chi non ha in casa almeno un oggetto in Sheffield?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.