Come progettare l'ambiente domestico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sistemare un'abitazione ed organizzarla secondo ben precisi comfort è operazione essenziale per chi desidera costruire un ambiente domestico sicuro e funzionale. Occorrerà quindi tenere in grande considerazioni molteplici variabili, con particolare attenzione anche ai minimi dettagli. L'aspetto logistico riveste quindi un ruolo molto significativo. In questa guida vogliamo illustrarvi come progettare in modo razionale l'ambiente domestico della vostra nuova casa.

26

Occorrente

  • Metro, mobili componibili, divano, tavolo, poltrone, accessori per la camera da letto, elementi per angolo cottura.
36

Suddividere gli ambienti

Per prima cosa occorrerà suddividere in modo strategico i vari ambienti, dotando l'appartamento di un living, una zona da letto, una cucina (o angolo cottura) e uno o più bagni. Quando progettate un ambiente domestico chiedetevi innanzitutto quali sono i vostri bisogni e le esigenze della vostra famiglia. Questo vi aiuterà a costruire ogni ambiente in modo utile e funzionale. Poi passate alla stesura delle varie misure: lunghezze, altezze e profondità delle varie stanze e dei mobili che si intendono acquistare. Prendere le misure è davvero molto importante per avere a portata di mano una soluzione razionale e non improvvisata.

46

Organizzare il living

Ma veniamo allo specifico. Occorre dunque per prima cosa chiedersi: qual è, di solito, l'ambiente della casa nel quale si trascorre la maggior parte delle ore e che, quindi, deve essere maggiormente dotato di elementi e di comfort? Senza dubbio rispondere a questa domanda significa considerare come il living (soggiorno) sia il luogo della casa più significativo per chi vuole porre in essere un progetto di arredamento domestico vincente. Utilizzate qui una soluzione moderna, fatta di colori non troppo cupi, magari giocando su elementi componibili che conservano il pregio di ottimizzare gli spazi e rendere gli ambienti più ampi e luminosi. Il tutto dovrà essere rifinito con una scelta giusta per ciò che riguarda tavolo, divano e poltrone.

Continua la lettura
56

Pensare a cucina e camera da letto

Operata nel giusto modo la scelta del soggiorno (la parte più in vista della casa, una sorta di vostro "biglietto da visita" nei confronti degli ospiti), ora si tratterà di organizzare gli ambienti domestici più utili, come ad esempio la cucina e la stanza da letto. Praticità, abitabilità e modernità degli elettrodomestici dovrà essere la soluzione ideale per l'angolo cucina. Con uno sguardo sempre attento all'estetica e al design. Comfort, colori tenui e riposanti dovranno invece essere gli elementi costitutivi della camera da letto. Ma non dimenticate anche la funzionalità, con un armadio alto a più ante che rappresenterà la soluzione migliore contro il disordine.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di acquistare i complementi di arredo, prendete sempre le misure dei vari ambienti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come progettare un auditorium

Un auditorium deve soddisfare le necessità di comunicazione e di espressione artistica, pertanto per la sua progettazione bisogna tenere in conto tanto gli aspetti acustici quanto quelli socio-culturali ed integrare requisiti estetici, funzionali, tecnici,...
Casa

Come progettare delle scale interne

Non è mai facile progettare delle scale interne. Eppure, questo è un elemento che può distinguere un architetto di livello da uno mediocre. Infatti, le scale sono estremamente complesse da realizzare all'interno di una qualsiasi struttura. Per le gradinate...
Casa

Come progettare una cabina armadio

Anche se gli antichi armadi maestosi di legno massello rendono una camera molto più bella e appariscente, spesso si opta per soluzioni alternative, come una cabina armadio. La scelta legata a tale tipo di soluzione è prevalentemente di tipo abitativo...
Casa

Come progettare il bagno

Il bagno è uno degli ambienti domestici che ha bisogno di una maggiore attenzione in fase di progettazione; infatti, solitamente dispone di pochi metri quadrati, ed ecco perché diventa un po' più complesso realizzarne uno su misura per soddisfare...
Casa

Come progettare una cabina armadio angolare

Sogni un’ampia cabina armadio per ordinare il tuo guardaroba e dare un aspetto elegante e moderno alla tua camera da letto, ma hai poco spazio oppure non sai come occupare un angolo vuoto della stanza? Bene, sei nel posto giusto! In questa guida ti...
Casa

Come fare un barometro domestico

Il barometro è uno strumento che permette di misurare la pressione atmosferica. Utilizzato anche per la previsione del tempo. La realizzazione di un barometro casalingo è un progetto semplice e divertente da fare. Potrete per esempio realizzarlo assieme...
Casa

Come progettare una libreria verticale

Quando si possiede una casa non c'è niente di meglio che arredarla secondo le proprie esigenze e i propri gusti personali. Per questa scelta molto spesso ci si rivolge a delle persone competenti ma in alcuni casi è possibile anche progettare l'arredamento...
Casa

Come risanare l'ambiente dopo un incendio

Uno degli incidenti domestici più pericolosi è senza alcun dubbio l’incendio, poiché oltre a coinvolgere l’intero ambiente dell’abitazione rappresenta un vero pericolo per l’incolumità dei residenti. Il grado di danneggiamento arrecato da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.