Come progettare la cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se decidete di cambiare una cucina e non avete le idee chiare, vi conviene consultare i cataloghi sia cartacei che online per scegliere quella più adatta alle vostre esigenze. In commercio ne esistono di diversi tipi e forme, come ad esempio ad angolo o ad isola, ma l'importante è che sia fornita degli utensili e degli attrezzi indispensabili per cucinare. Se avete dei dubbi, allora dovete progettare e schiarirvi sopratutto le idee su come potrebbe essere la vostra futura cucina. In questa guida, vediamo quindi come ottimizzare al meglio il risultato.

24

Innanzitutto tenete conto del design della vostra abitazione, l'arredamento presente e l'ampiezza della stanza in cui viene ospitata la cucina, mettendo in previsione anche quelle che potrebbero essere le vostre esigenze in futuro. In tal caso vi conviene dare una prima forma a quello che sarà poi il risultato finale, e quindi valutare se potete progettare il tutto da soli o con l'aiuto di un architetto o di un designer.

34

Se decidete di fare tutto da soli, prendete esattamente le misure, ma tenete conto della forma della stanza ossia se è ampia a sufficienza per l'arredamento che vorreste inserirvi compresi gli elettrodomestici, senza ammassare gli uni agli altri. Vanno anche considerati eventuali pilastri presenti nella stanza che riducono notevolmente lo spazio, e la quantità di luce esterna presente. Se è scarsa perché le finestre sono troppo piccole, allora cercate di capire se è possibile creare un lucernario o ampliare eventualmente una finestra. L'illuminazione naturale non dovrebbe mai mancare in cucina ma se c'è questo problema, allora è importante tinteggiare le pareti con colori chiari come il bianco o il giallo, e lo stesso vale anche per i pavimenti che sono in grado quindi di trasmettere la luce negli spazi meno luminosi.

Continua la lettura
44

Adesso cercate di essere precisi nello stabilire quali sono i cambiamenti necessari, e quelli che possono essere anche evitati. Decidete infine il colore delle piastrelle e del pavimento da abbinare alla tonalità della vostra nuova cucina, ed infine fate un elenco degli elettrodomestici o dei mobili da inserirvi nel caso vi fosse rimasto dello spazio libero. Appena siete convinti di ciò che effettivamente volete, allora potete iniziare il progetto della vostra cucina dei sogni, affidandovi comunque ad un arredatore che vi aiuterà ulteriormente nel risolvere al meglio le vostre esigenze ed ottimizzare il risultato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come progettare delle scale interne

Non è mai facile progettare delle scale interne. Eppure, questo è un elemento che può distinguere un architetto di livello da uno mediocre. Infatti, le scale sono estremamente complesse da realizzare all'interno di una qualsiasi struttura. Per le gradinate...
Casa

Come progettare una cabina armadio

Anche se gli antichi armadi maestosi di legno massello rendono una camera molto più bella e appariscente, spesso si opta per soluzioni alternative, come una cabina armadio. La scelta legata a tale tipo di soluzione è prevalentemente di tipo abitativo...
Casa

Come progettare la propria casa

La progettazione della propria casa può risultare piacevole e divertente in quanto consente di tener conto di ogni esigenza soggettiva e creandola nel pieno rispetto dei propri gusti, senza lasciare nulla al caso. Non si tratta solo di scegliere semplicemente...
Casa

Come progettare un appartamento

Se avete intenzione di mettere su famiglia e quindi progettare un appartamento, potete sbizzarrirvi eseguendo dei rilievi su carta ed inserendo le misure in relazione alla quadratura che intendete ottenere, compreso i punti luce intesi come finestre,...
Casa

Come progettare una libreria verticale

Quando si possiede una casa non c'è niente di meglio che arredarla secondo le proprie esigenze e i propri gusti personali. Per questa scelta molto spesso ci si rivolge a delle persone competenti ma in alcuni casi è possibile anche progettare l'arredamento...
Casa

Come progettare gli impianti elettrici

Quando si deve costruire casa, potrebbe essere utile buttare giù qualche idea per l’impianto elettrico. È ovvio che il lavoro debba sempre essere eseguito da un professionista ma, finché si tratta della fase di progettazione, chiunque può realizzare...
Casa

Come progettare il bagno

Il bagno è uno degli ambienti domestici che ha bisogno di una maggiore attenzione in fase di progettazione; infatti, solitamente dispone di pochi metri quadrati, ed ecco perché diventa un po' più complesso realizzarne uno su misura per soddisfare...
Casa

Come progettare un auditorium

Un auditorium deve soddisfare le necessità di comunicazione e di espressione artistica, pertanto per la sua progettazione bisogna tenere in conto tanto gli aspetti acustici quanto quelli socio-culturali ed integrare requisiti estetici, funzionali, tecnici,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.