Come progettare un aeroplano telecomandato

Tramite: O2O 05/10/2018
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

L'aeromodellismo è un particolare hobby che prevede la costruzione e l'uso di aerei telecomandati di ogni genere. Molti appassionati si approcciano a questo particolare passatempo dedicando tempo ed energie nella costruzione di modelli in scala perfettamente funzionanti, studiati nei minimi dettagli e in grado di volare davvero grazie all'uso di un motore elettrico.
Se vi piace il modellismo e volete progettare e costruire un aeroplano telecomandato comodamente a casa vostra, non avete altro da fare che seguire questa breve guida che vi spiegherà come fare nel modo più semplice possibile in 3 passi, bisognerà solo munirsi di un po' di pazienza e molta voglia di fare. Vediamo dunque come realizzare e progettare questo aeroplano telecomandato.

27

Occorrente

  • Balza o legno leggero
  • Taglierino
  • Seghetto da traforo
  • Carta abrasiva
  • Cianoacrilato
37

Materiale per il modello di aeroplano

In commercio esistono moltissime scatole di montaggio che forniscono tutti i pezzi necessari ad assemblare il modello di aereo che si desidera, ma un vero modellista che si rispetti predilige informarsi e costruirsi per conto proprio il modello desiderato, utilizzando materiali e strumenti più consoni per svolgere al meglio il lavoro, ed arricchendo il tutto con molti dettagli.
Per prima cosa, dovrete scegliere il materiale che più vi pare adatto per costruire il vostro aereo. Vi suggerisco di scegliere del legno leggero, ad esempio la balsa, per informazioni e prezzi visitate questo sito. Avrete quindi la necessità di scegliere l'attrezzatura giusta per il tipo di lavoro e materiale da modellare. Per incollare il materiale che avete scelto dovete usare o una colla specifica per quel tipo di materiale oppure una colla a cinque elementi, nel caso del legno vi consiglio vivamente di usare del cianoacrilato.

47

Base del modello di aeroplano

Prima di poter cominciare a lavorare sul serio, è necessario fornirsi di un progetto o dei disegni in scala del modello scelto, per poter disegnare e modellare i componenti più agevolmente.
Iniziate a tagliare il modellino secondo la misura e la forma che desiderate, per fare un lavoro più preciso e sicuro, visitate un sito di modellismo e calcolatevi le proporzioni. Costruire la struttura del modello è la prima cosa da fare, per potergli dare una fora e applicare il resto dei materiali successivamente, e posizionare il motore che gli consentirà di muoversi.
Proseguite quindi realizzando le ali: vi servirà un bullone per fissarle, dovrete quindi fare un foro tra le ali e il corpo dell?aereo ed avvitare il tutto.

Per completare la parte esterna del vostro aereo dovrete ricoprire lo scheletro esterno, con il materiale che più ritenete opportuno. Molto spesso si una il vetroresina, che bisogna trattare con molta attenzione, e strofinate la superficie con della carta abrasiva, così da renderla liscia e uniforme.

Infine con della vernice dipingere il tutto, del colore e con i dettagli che vi piacciono, e lasciate asciugare il colore il tempo necessario (deve asciugare molto bene).

Mentre aspettiamo che si asciughi l'esterno, dedichiamoci all'interno del vostro aeroplano telecomandato. Nel sito che trovate sotto sono presenti alcuni dettagli importanti che daranno maggior pregio al vostro modello.

Continua la lettura
57

Radiocomando del modello di aeroplano

La prima cosa da scegliere è il radiocomando, vi suggerisco l'acquisto di una radio a quattro canali con batterie ricaricabili. Se è il vostro primo aeroplano e siete ancora principianti, è ideale per pilotare. Mentre, se siete più esperti, potreste decidere di realizzare qualche modello più complesso, quindi dovrete acquistarne uno computerizzato, con cinque o più canali in grado di eseguire una perfetta messa a punto, di permettere miscelazioni tra i vari canali e di memorizzare le impostazioni di ciascun modello; che renderanno facile pilotare anche i modelli più complessi. Dovrete poi scegliere il motore, potrai decidere tra varie soluzioni: quella più sicura ed economica è la scelta di un motore elettrico. Per cercare il motore più adatto, alle vostre esigenze e al vostro budget, potreste visitare qualche sito che vende questi pezzi. Troverai motori di grandi e piccole dimensioni e diverse potenze, dipende da quanto siete disposti a spendere e cosa cercate. Una volta collocato il motore, avrete necessità di un trasmettitore e del suo telecomando, così da completare il vostro aeroplano. Una volta acquistato e messo appunto il tutto, avrete finito il vostro lavoro. Buon divertimento! Ecco un sito da dove poter trarre spunto per la costruzione del nostro aeroplano. http://www.baronerosso.it/forum/aeromodellismo-principianti/80151-aiuto-come-posso-costruire-un-aereo-rc.html

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenersi ai passaggi indicati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un sottomarino telecomandato

Se siete degli appassionati della scienza e dell'arte del fai da te, molto probabilmente vi sarà capitato di pensare a come si potrebbe realizzare un un piccolo sottomarino telecomandato. Innanzitutto dovete sapere che costruirlo non rappresenta assolutamente...
Altri Hobby

Come progettare barche

Il tuo sogno nel cassetto è progettare barche? Allora dovrai studiare sodo per diventare un ingegnere o un architetto navale. Molte persone invece preferiscono progettare barche nel tempo libero, per hobby. Magari nella vita fai tutt'altro, ma hai appena...
Altri Hobby

Come progettare un giardino per bambini

Hai necessità di progettare uno spazio esterno destinato ai più piccoli? Vuoi regalare uno parte del tuo giardino ai tuoi figli o ai tuoi nipoti? Possiedi un locale e vuoi rendere lo spazio esterno adatto anche alle famiglie o ai più piccini? Progettare...
Altri Hobby

Come progettare le montagne russe

Progettare le montagne russe è uno dei sogni più ambiti dai bambini ed una passione irrefrenabile anche da adulti. Però, solo chi ha veramente la passione nel sangue può fare questo lavoro, in quanto difficile e molto complicato da gestire. Le prime...
Altri Hobby

Come progettare un hotel

Molti di noi, almeno una volta nella vita, hanno sognato di aprire un albergo, fantasticando su quale aspetto dovesse avere. Ebbene, quando si pensa ad un hotel, non si può badare soltanto alla mera struttura. Ci sono tanti altri aspetti di cui dovremmo...
Altri Hobby

Come costruire aerei di carta

Chi di noi non ha mai costruito un piccolo aeroplano di carta? Sicuramente lo abbiamo fatto tutti, spessoi usando un semplice foglio di quaderno, oppure utilizzando carta di giornale o cartoncini colorati, magari decorando il modellino con matite colorate....
Altri Hobby

Come fare un laboratorio per bambini in casa

I bambini, soprattutto in tenera età, hanno bisogno di esprimersi attraverso attività creative, che li aiutino a prendere le misure con se stessi e con il mondo, mettendo a frutto quello che hanno imparato durante le giornate a scuola o con i genitori....
Altri Hobby

Come costruire la struttura di una scala in ferro

Progettare gli elementi che faranno parte di una casa è un lavoro duro. Richiede capacità e conoscenza del mestiere, e l'osservazione di alcuni standard di sicurezza necessari. Ciò è vero soprattutto per supporti come le scale, che devono essere robuste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.