Come progettare un rettilario

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se desiderate costruire un rettilario in casa vostra, dovrete prima pensare a quali animali intendete ospitare, in modo tale da scegliere il materiale adatto. Ad esempio, se sono animali di palude, sarete obbligato ad utilizzare il vetro, mentre se vorrete ospitare animali terricoli o arboricoli, potrete scegliere tra vetro, plexiglass o legno. A tal riguardo, nei successivi passi questa guida, vi illustrerò come progettare un rettilario.

26

Occorrente

  • Materiale adatto
  • Lampada alogena con supporto metallico
  • Termometro
  • Lampade ad incandescenza
  • Acqua
  • Substrato vegetale e minerale
  • Rami e rocce
36

Inserimento di una lampada alogena.

Anzitutto, le dimensioni del rettilario potranno variare in base alla specie ed al numero di animali che dovrà contenere. La caratteristica principale dei rettili, è senza dubbio l’istinto territoriale: tenete conto se volete far convivere più maschi insieme, che avranno, quindi, bisogno di molto spazio da dividere, e di “rifugi" diversi per ognuno. Inoltre, non dimenticate che ogni rettile predilige una particolare temperatura ambiente. Dovrete quindi dotare il vostro rettilario di una lampada alogena (60/70 watt) da posizionare al suo interno, opportunamente coperta da un supporto metallico. Il controllo della temperatura è fondamentale, perché i rettili hanno bisogno di una temperatura che oscilli tra i 25/30 gradi. Temperature più elevate, invece, potrebbero anche ucciderli.

46

Oggetti necessari per il rettilario.

Successivamente, dovrete posizionare nel rettilario anche un termometro che vi indichi l’esatta temperatura dell'ambiente. Oltre a ciò, se il rettilario non sarà esposto alla luce solare, dovrete pensare ad una adeguata illuminazione, inserendo anche delle normali lampade ad incandescenza per sostituire il sole. Se la specie ospitata ama particolarmente l’acqua, dovrete predisporre una ciotola larga per soddisfare questa esigenza, oltre naturalmente all'acqua da bere. Inoltre, i rettili necessitano di un’adeguata umidità. Dovrete posizionare l’acqua sotto la lampada alogena addetta al riscaldamento. In questo modo, garantirete anche la presenza di vapore acqueo all'interno del rettilario.

Continua la lettura
56

Decorazione del rettilario.

A questo punto, potrete “abbellire” la casa dei vostri rettili, utilizzando un substrato vegetale e minerale e disponendolo fino a coprire per 2/3 centimetri il fondo del rettilario. In questo modo, potrete interrare la vasca dell’acqua e i fili elettrici necessari all'illuminazione. Infine, farete cosa molto gradita al vostro ospite, se gli creerete un angolino roccioso che abbia le stesse caratteristiche del suo habitat naturale. Aggiungerete, quindi, qualche ramo e qualche roccia che lui potrà utilizzare come nascondiglio o rifugio, ma senza esagerare per non rendere difficoltose le operazioni di pulizia che dovranno essere effettuate in maniera costante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come progettare un giardino per bambini

Hai necessità di progettare uno spazio esterno destinato ai più piccoli? Vuoi regalare uno parte del tuo giardino ai tuoi figli o ai tuoi nipoti? Possiedi un locale e vuoi rendere lo spazio esterno adatto anche alle famiglie o ai più piccini? Progettare...
Altri Hobby

Come progettare le montagne russe

Progettare le montagne russe è uno dei sogni più ambiti dai bambini ed una passione irrefrenabile anche da adulti. Però, solo chi ha veramente la passione nel sangue può fare questo lavoro, in quanto difficile e molto complicato da gestire. Le prime...
Altri Hobby

Come progettare un hotel

Molti di noi, almeno una volta nella vita, hanno sognato di aprire un albergo, fantasticando su quale aspetto dovesse avere. Ebbene, quando si pensa ad un hotel, non si può badare soltanto alla mera struttura. Ci sono tanti altri aspetti di cui dovremmo...
Altri Hobby

Come progettare un aeroplano telecomandato

Se vi piace il modellismo e volete progettare e costruire un aeroplano telecomandato comodamente a casa vostra, non avete altro da fare che seguire questa breve guida che vi spiegherà come fare nel modo più semplice possibile in 3 passi, bisognerà...
Altri Hobby

Come fare un laboratorio per bambini in casa

I bambini, soprattutto in tenera età, hanno bisogno di esprimersi attraverso attività creative, che li aiutino a prendere le misure con se stessi e con il mondo, mettendo a frutto quello che hanno imparato durante le giornate a scuola o con i genitori....
Altri Hobby

Come realizzare una sdraio con il bambù

L'estate è alle porte e tutti voi sognate una meritata vacanza in riva al mare, all'insegna del relax e del benessere, ed è proprio di questo che voglio parlarvi nella seguente guida, e più precisamente di come realizzare una sdraio con il bambù....
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.