Come progettare una casa in 3D

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Se abbiamo intenzione di eseguire dei lavori nella nostra abitazione in modo da riuscire a renderla più moderna e al passo con i tempi, sicuramente ci piacerebbe riuscire a vedere in anticipo come sarà la nostra casa dopo i lavori. Per riuscirci dovremo semplicemente utilizzare alcuni particolari programmi che ci consentiranno di riprodurre la nostra abitazione al computer. Se non siamo molto esperti con questo tipo di lavori, potremo provare a cercare su internet alcune guide che ci insegneranno ad utilizzare i vari software necessari per ottenere un 3D perfetto della nostra casa. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a progettare correttamente una casa in 3D. Uno dei più semplici software è sicuramente "Sweet Home 3D", un prodotto con licenza Opensource e che si può utilizzare gratuitamente.

27

Occorrente

  • Computer, Sweet Home 3D
37

Informazioni generali

Il programma Sweet Home 3D può essere tranquillamente utilizzato sia online che scaricando il file ed installandolo sul proprio computer. La cosa migliore da fare è quest'ultima soluzione in quanto in questo modo si può utilizzare anche senza la connessione ad internet. Dopo aver scaricato ed installato il programma si può cominciare ad utilizzarlo.

47

Comandi generali

Nella parte destra della schermata si trova una griglia di posizionamento che bisogna utilizzare per la creazione e la personalizzazione delle stanze e gli ambienti della casa. Dopo aver visualizzato il programma si può iniziare con la realizzazione delle stanze, ma si deve avere una minima idea della loro grandezza. I muri si possono posizionare per delimitare meglio i confini; il loro spessore deve essere quello standard. Successivamente si passa alle finestre, queste ultime compaiono solo con dei riquadri piatti di colore bianco.

Continua la lettura
57

Inserimento degli arredi

A questo punto è possibile sbizzarrirsi inserendo gli elementi di arredo che sono presenti nell'elenco a sinistra, ad esempio mobili, accessori, elettrodomestici e tutto l'indispensabile per una casa. Dopo aver posizionato il tutto si possono approfondire i piccoli dettagli e quindi apporre le diverse variazioni. In seguito cliccando col tasto destro del mouse su un oggetto si aprirà un menù a tendina. Adesso si dovrà selezionare "Modifica arredamento", in questo modo è possibile variare misure, colori oppure addirittura l'altezza, a proprio piacimento.

67

Impostazioni visuali

Successivamente nel riquadro in basso a destra si potrà vedere la visuale aerea. Poi, cliccando col tasto destro su di essa si potrà selezionare "Visita virtuale"; in questo modo sembrerà di esser dentro la nostra creazione e potremo valutare molto più facilmente come sarà l'effetto finale dei nostri lavori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come progettare delle scale interne

Non è mai facile progettare delle scale interne. Eppure, questo è un elemento che può distinguere un architetto di livello da uno mediocre. Infatti, le scale sono estremamente complesse da realizzare all'interno di una qualsiasi struttura. Per le gradinate...
Casa

Come progettare una cabina armadio

Anche se gli antichi armadi maestosi di legno massello rendono una camera molto più bella e appariscente, spesso si opta per soluzioni alternative, come una cabina armadio. La scelta legata a tale tipo di soluzione è prevalentemente di tipo abitativo...
Casa

Come progettare una libreria verticale

Quando si possiede una casa non c'è niente di meglio che arredarla secondo le proprie esigenze e i propri gusti personali. Per questa scelta molto spesso ci si rivolge a delle persone competenti ma in alcuni casi è possibile anche progettare l'arredamento...
Casa

Come progettare un auditorium

Un auditorium deve soddisfare le necessità di comunicazione e di espressione artistica, pertanto per la sua progettazione bisogna tenere in conto tanto gli aspetti acustici quanto quelli socio-culturali ed integrare requisiti estetici, funzionali, tecnici,...
Casa

Come progettare una cabina armadio angolare

Sogni un’ampia cabina armadio per ordinare il tuo guardaroba e dare un aspetto elegante e moderno alla tua camera da letto, ma hai poco spazio oppure non sai come occupare un angolo vuoto della stanza? Bene, sei nel posto giusto! In questa guida ti...
Casa

Come progettare l'impianto elettrico

Quando ci si accinge a costruire una nuova abitazione, o semplicemente ad una ristrutturazione, uno degli aspetti che non può passare di certo in secondo piano è proprio l'impianto elettrico. La sua progettazione deve essere eseguita alla perfezione,...
Casa

Come progettare un camino in maiolica

Se intendiamo progettare un camino ed in particolare rivestendolo con della maiolica, bisogna valutare alcuni aspetti strutturali di questo materiale, che se da un lato si presta ottimamente come assorbente di calore e rivestimento decorativo, dall'altro...
Casa

Come progettare un home cinema

Guardare un bel film nella comodità della propria abitazione è un' esperienza rilassante ed appagante. Da soli o con amici, magari sgranocchiando stuzzichini o sorseggiando un drink, ciò che conta è rilassarsi dopo una lunga giornata, magari faticosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.