Come proteggere balconi e davanzali in inverno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Dopo la stagione estiva a volte si trovano delle tracce sui pavimenti esterni, dei residui di foglie sbriciolate tra le fughe e negli angoli, del terriccio, della fanghiglia e/o dei segni di grigliate. Tutto ciò è possibile cancellarlo con l'utilizzo di diversi procedimenti per evitare che si sovrappone lo smog invernale. Per i piccoli spazi si può utilizzare una scopa di saggina oppure di un'altra fibra robusta. Leggendo questo tutorial si possono avere degli utili consigli su come è possibile proteggere balconi e davanzali in inverno.

25

La migliore soluzione per il terrazzo è quella di scegliere l'utilizzo di un bidone aspiratutto in quanto questo elettrodomestico dà la possibilità di poter aspirare i residui corposi, le foglie, i trucioli ed il terriccio. Esso li immagazzina tutti al proprio interno; è quindi opportuno passarlo accuratamente su tutte le superfici che bisogna pulire. Successivamente è consigliabile prendere l'idropulitrice ed impiegarla sul pavimento, sulle piastrelle e sulle pietre. In questo modo il getto a pressione permette di staccare lo sporco, senza dover utilizzare alcun detersivo.

35

L'impiego dell'idropulitrice può essere fatto non soltanto sui davanzali, ma anche per gli arredi esterni che sono maggiormente robusti. Se si possiede un'ottima idropuitrice tra gli accessori si ha sicuramente anche il lavapavimenti con spazzole rotanti. Il suo utilizzo dà la possibilità di poter togliere anche le macchie più resistenti, senza dover impiegare nessun additivo.

Continua la lettura
45

Per i passamano, i davanzali ed i gradini è consigliabile spruzzare un qualsiasi sgrassatore. Successivamente dopo circa venti minuti bisogna passare un panno pulito. In questo modo è possibile rimuovere qualsiasi traccia di sporco, di smog e/o di salsedine. Inoltre, lo sgrassatore consente di togliere gli eventuali escrementi lasciati dal passaggio di piccoli uccelli; il prodotto lascia protette le superficie per varie settimane.

55

È consigliabile non togliere la polvere e la sabbia sottile con un aspiratore classico in quanto si intasano i filtri e si può rompere il motore. Se si formano delle piccole fessure tra le piastrelle del terrazzo oppure del balcone è opportuno stendere un sigillante per impedire infiltrazioni. Infatti, la pellicola che si crea impedisce anche la formazione della muffa. Per il cemento non rivestito bisogna utilizzare un impermeabilizzante che penetra in profondità per evitare la comparsa di muffe e di macchie di umidità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come illuminare terrazzi e balconi

Nella grande giungla urbana abbiamo bisogno di piccole oasi di verde in cui trascorrere del tempo, e le abbiamo comodamente a portata di mano, anzi di casa, e sono terrazzi e balconi. Infatti, avviene spesso che si decida di decorare i balconi e i terrazzi...
Casa

Come Restaurare Davanzali Rovinati

I davanzali delle finestre spesso assumono un aspetto poco gradevole poiché l'umidità si infiltra sotto il rivestimento, e anche se è inclinato verso l'esterno potrete avere dei problemi quando fa molto freddo. In ogni caso si raccomanda una manutenzione...
Casa

Come decorare i balconi d'appartamento

Quando arriva la primavera il balcone e la terrazza si possono trasformare, se si ha a disposizione un po' di spazio, in un angolo verde e piacevole dove poter trascorrere alcune ore di relax. In commercio si può trovare una vasta gamma di accessori...
Casa

Come mantenere la casa calda in inverno

L'inverno rigido ci fa battere davvero i denti, ma almeno all'interno della propria casa ci si può scaldare al meglio vicino al camino o altri mezzi di riscaldamento. Naturalmente per stare caldi in casa senza necessariamente spendere troppi soldi occorre...
Casa

Come proteggere la parabola dagli agenti atmosferici

Gentili lettori, la guida che tratteremo andrà ad occuparsi di un argomento davvero curioso, ma che, sono sicuro, avrà un'utilità ampia in voi lettori. Infatti, ci occuperemo di come proteggere la parabola dagli agenti atmosferici. Questo è un tema...
Casa

Come proteggere gli infissi in legno

L'uso degli infissi in legno è certamente la soluzione ideale sia per le case classiche, sia per quelle di stile contemporaneo. Il legno, infatti, è un materiale che, oltre ad abbellire l'ambiente, trasmette calore. Utilizzato sin dai tempi antichi,...
Casa

Come proteggere il legno dalle intemperie

In questo articolo vogliamo fornire utili indicazioni atte a proteggere il legno dalle intemperie. Chi ha finestre o infissi in legno o qualsiasi utensile, che per forza di cause maggiori, sta all'aperto, sa bene, come questo nobile materiale si rovina...
Casa

Come proteggere travi legno

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare come proteggere le travi in legno, nel modo più veloce e semplice possibile, senza rischiare d'incorrere in errori e finire anche con il compromettere la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.