Come proteggere balconi e davanzali in inverno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Dopo la stagione estiva a volte si trovano delle tracce sui pavimenti esterni, dei residui di foglie sbriciolate tra le fughe e negli angoli, del terriccio, della fanghiglia e/o dei segni di grigliate. Tutto ciò è possibile cancellarlo con l'utilizzo di diversi procedimenti per evitare che si sovrappone lo smog invernale. Per i piccoli spazi si può utilizzare una scopa di saggina oppure di un'altra fibra robusta. Leggendo questo tutorial si possono avere degli utili consigli su come è possibile proteggere balconi e davanzali in inverno.

25

La migliore soluzione per il terrazzo è quella di scegliere l'utilizzo di un bidone aspiratutto in quanto questo elettrodomestico dà la possibilità di poter aspirare i residui corposi, le foglie, i trucioli ed il terriccio. Esso li immagazzina tutti al proprio interno; è quindi opportuno passarlo accuratamente su tutte le superfici che bisogna pulire. Successivamente è consigliabile prendere l'idropulitrice ed impiegarla sul pavimento, sulle piastrelle e sulle pietre. In questo modo il getto a pressione permette di staccare lo sporco, senza dover utilizzare alcun detersivo.

35

L'impiego dell'idropulitrice può essere fatto non soltanto sui davanzali, ma anche per gli arredi esterni che sono maggiormente robusti. Se si possiede un'ottima idropuitrice tra gli accessori si ha sicuramente anche il lavapavimenti con spazzole rotanti. Il suo utilizzo dà la possibilità di poter togliere anche le macchie più resistenti, senza dover impiegare nessun additivo.

Continua la lettura
45

Per i passamano, i davanzali ed i gradini è consigliabile spruzzare un qualsiasi sgrassatore. Successivamente dopo circa venti minuti bisogna passare un panno pulito. In questo modo è possibile rimuovere qualsiasi traccia di sporco, di smog e/o di salsedine. Inoltre, lo sgrassatore consente di togliere gli eventuali escrementi lasciati dal passaggio di piccoli uccelli; il prodotto lascia protette le superficie per varie settimane.

55

È consigliabile non togliere la polvere e la sabbia sottile con un aspiratore classico in quanto si intasano i filtri e si può rompere il motore. Se si formano delle piccole fessure tra le piastrelle del terrazzo oppure del balcone è opportuno stendere un sigillante per impedire infiltrazioni. Infatti, la pellicola che si crea impedisce anche la formazione della muffa. Per il cemento non rivestito bisogna utilizzare un impermeabilizzante che penetra in profondità per evitare la comparsa di muffe e di macchie di umidità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 trucchi per l'orto in casa

Gli orti in casa stanno diventando una tendenza sempre più diffusa in quanto non c'è nulla di meglio che consumare frutta e verdura biologica coltivata direttamente a casa propria.Non è necessario disporre di ampi giardini o terrazzi perché anche...
Giardinaggio

Come e quando seminare l'insalata

Ultimamente si sta avendo un sensibile interesse per la creazione di orti sui balconi. Le persone che scelgono di utilizzare il loro tempo libero per l'agricoltura sono tantissime. Esse cercano di diventare dei provetti contadini, pur non avendo delle...
Giardinaggio

Come migliorare la fioritura dei garofani

I garofani sono ornamentali, ideali per abbellire balconi e davanzali. Dalle ottime fioriture, sono anche molto semplici da coltivare in vaso. In natura, ne esistono oltre trecento specie. Fra annuali e perenni. Hanno tutte caratteristiche e colori variabili....
Giardinaggio

Come prendersi cura dei fiori di alisso

L'Alisso è una pianta appartenente alla famiglia delle Crucifere; viene spesso piantata nelle aiuole o ai margini dei vialetti per dare un tocco di colore; inoltre cresce anche in prossimità delle zone rocciose ed è ideale per dare qualche sfumatura...
Giardinaggio

Come annaffiare durante le vacanze

Quando arrivano le meritate vacanze c'è molta allegria e frenesia, ma il problema sorge pensando alle amate piante che resteranno per qualche settimana senza la vostra super visione. Una soluzione potrebbe essere quella di incaricare qualche amico o...
Bricolage

Come costruire un portavasi in legno

Il legno è un materiale naturale, che si presta a molteplici realizzazioni. Chi ama il bricolage potrà utilizzarlo per le creazioni che più preferisce. Nella fattispecie, se possediamo il cosiddetto "pollice verde", il legno sarà un elemento decorativo...
Casa

Come installare una zanzariera di alluminio o di PVC

Le zanzare sono il tormento di molte persone, specialmente nelle zone marine o dal clima umido. Inutile adottare precauzioni come non tenere i sottovasi delle piante colmi di acqua, o mettere piante di basilico e gerani sui balconi e sui davanzali delle...
Giardinaggio

Come fare la disinfestazione delle zanzare

Le zanzare sono degli insetti che amano l'umidità e il calore. Infatti, durante la bella stagione cominciano a manifestare la loro presenza in tutti gli ambienti. Spesso però nelle case sono presenti anche in inverno. Il motivo viene attribuito a una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.