Come proteggere il bucato dalla pioggia

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Purtroppo anche durante l’inverno ci occorre fare il bucato, con la conseguenza che il tempo di asciugatura dei capi cambia totalmente, senza considerare il fatto che la biancheria stessa potrebbe essere sottoposta al gelo e all'acqua della pioggia. Proprio per questi motivi è utile essere a conoscenza di alcuni piccoli stratagemmi che consentano di proteggere in modo semplice e soddisfacente il bucato dalle intemperie invernali. A tale proposito, attraverso i passaggi che seguono andremo a vedere come si deve procedere per ottenere un bucato perfetto anche durante l'inverno.

24

Asciugare la biancheria

Se siamo noi ad occuparci del bucato, allora sicuramente ci occuperemo anche di stenderlo e di farlo asciugare. L’asciugatura del bucato durante estate è estremamente semplice e possiamo dire che risulta essere quasi immediata grazie ai potenti raggi solati del sole che ci regalano un’asciugatura tramite le onde della luce. Purtroppo d’inverno non possiamo godere dello stesso vantaggio e privilegio e si passa da un’asciugatura per irraggiamento ad un'asciugatura per evaporazione. Dobbiamo sapere che per l’asciugatura per evaporazione solitamente, con un clima rigido e difficile, ci voglio all'incirca 2 giorni per completarsi. Tuttavia è bene sapere che è possibile prestare attenzione e mettere in pratica alcuni accorgimenti: in questo modo potremmo far sì che questo tempo si riduca in modo apprezzabile e che, addirittura, la nostra biancheria risulti asciutta in maniera più uniforme rispetto al solito.

34

Utilizzare una tela plastificata

La soluzione più semplice è stata sempre sotto i nostri occhi, ma sicuramente ancora non ce ne siamo accori: occorre solamente guardarci più attorno per poterla scoprire. Sì, perché la soluzione migliore è quelle di “ibernare” ed isolare il nostro bucato dall'ambiente esterno che è umido, gelido e sfavorevole. Pertanto quello che dobbiamo fare è semplicemente procurarci una tela plastificata in PVC (magari trasparente o della fantasia che più preferiamo) un poco più larga e un poco più lunga del nostro stendino in modo tale da poter avvolgere tutti gli abiti. Inoltre, gli abiti durante l’asciugatura tramite l’evaporazione rilasciano acqua sotto forma di vapore: se questa restasse imprigionata sotto la tela si condenserebbe bagnando nuovamente gli indumenti; per questo motivo dobbiamo fare dei buchi su tutta la superficie della tela (in modo tale da far uscire il vapore acqueo) ad esclusione della parte centrale: in pratica la parte superiore i vestiti (quella di sopra) non deve essere forata perché altrimenti se piove entrerebbe l’acqua.

Continua la lettura
44

Scegliere il metodo

Ancora, è importante sapere che in commercio esistono i deumidificatori che praticamente ci risparmiano molto lavoro, asciugando più del 60% la biancheria. I deumidificatori non sono sempre accessibili a tutti sia per ragioni di spazio che per ragioni economiche. I deumidificatori sono senza alcun dubbio il top del confort per quanto riguarda l’asciugatura del bucato, ma ovviamente ci sono anche altre scelte molto valide, come gli stendini elettrici (che sviluppano calore accelerando il processo di asciugatura, in questo caso lo stendino resterà dentro casa per tutto il tempo dell’asciugatura). Ora che abbiamo le idee decisamente più chiare su quelli che sono i sistemi maggiormente efficaci, possiamo scegliere di usare quella che più si addice alle nostre esigenze di tempo, spazio ed economiche, tenendo anche conto del fatto che possiamo sempre fare uso di un metodo più casareccio, che sicuramente ci darà un grande aiuto durante la nostra impresa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire una fioriera con le mollette del bucato

Nel riciclo creativo, le mollette da bucato rappresentano un'importante risorsa. Si possono realizzare originali decorazioni casalinghe oppure simpatiche idee regalo. Le mollette si prestano per vari oggetti: sottopentola, portafotografie, lampadari futuristici...
Altri Hobby

Come fotografare la pioggia di notte

La fotografia è una forma d'arte che recentemente ha trovato una notevole diffusione. Le moderne macchine fotografiche permettono di ottenere dei risultati davvero molto sorprendenti. Lo scopo di questa guida è quello di vedere in maniera chiara e netta...
Altri Hobby

Come decorare delle mollette da bucato con la vernice acrilica

Le mollette da bucato sono facilmente reperibili e non costano tanto. Fantastiche per tantissimi utilizzi e davvero versatili. Ora che arriva Natale c'è la corsa ai regali all'ultimo minuto e spesso il budget non è dei migliori. Una bella idea potrebbe...
Altri Hobby

Come realizzare un ombrello da pioggia

A volte può succedere che durante una giornata di pioggia si ha voglia di uscire, ma l'ombrello che generalmente si utilizza è rotto. In questo caso per evitare di bagnarsi bisogna cercare di realizzare un ombrello con il metodo fai da te. Se si è...
Altri Hobby

Come intrattenere i bambini durante una giornata di pioggia

Se fuori piove, la giornata è uggiosa e i bambini si annoiano, invece di metterli davanti alla televisione, potreste occupare il pomeriggio in maniera più creativa. Naturalmente, occupandovi voi stessi di far svolgere ai vostri bambini attività creative...
Altri Hobby

Come fare un porta mollette da bucato con i tappi di sughero

Eccoci qui pronti a dare libero sfogo alla nostra fantasia e voglia di fare, con la creazione di un elemento che in casa, serve veramente tanto. Nello specifico cercheremo d’imparare insieme come poter fare un bellissimo ed originale porta mollette...
Altri Hobby

Come creare un albero di Natale con le mollette da bucato

Con il periodo natalizio si presenta spesso la possibilità di decorare la casa con idee creative e originali, che permettono nello stesso tempo di risparmiare e riciclare oggetti normalmente ritenuti di scarto o vecchi, donandogli nuova vita. Tante volte...
Altri Hobby

5 idee da realizzare con le mollette del bucato

Le mollette sono quei particolari oggetti che ci permettono quotidianamente di stendere il nostro bucato ad asciugare, quindi impossibile da non trovare in qualsiasi abitazione o giardino.  Queste con un po di fantasia e manualità possono essere delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.