Come proteggere le piante dalle gelate notturne

Tramite: O2O 12/03/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Avete un bel vaso di fiori e lo volete conservare per la prossima primavera?... Avete delle piante che volete proteggere dalle fredde correnti invernali?.... Ebbene, se così fosse, non vi preoccupate.
Sappiamo tutti molto bene che in certe regioni del nostro Paese gli inverni sono molto lunghi e rigidi. Oltre al pericolo del ghiaccio sulle strade, del pericolo di congelamento delle tubature dell'acqua, vi è pure (per gli amanti di botanica e giardinaggio) il pericolo che le vostre piante di fiori o frutta preferite possano morire. Per questo è necessario adottare alcune misure, affinché le vostre piante possano continuare a vivere e, la prossima primavera, mostrarsi in tutta la loro bellezza.
In questa guida vedremo proprio come proteggere le piante dalle gelate notturne.

27

Occorrente

  • plastica a bolle
  • cordoni
  • telo a velo non tessuto (il cosiddetto velo da sposa)
  • garage/ ripostiglio
37

Soggette a congelamento sono sia le piante in vaso (per intenderci, il geranio o la camelia) che gli alberi da frutto presenti nei vostri orti o giardini.
In questa guida tratterò di entrambe le piante.
Per quanto riguarda le piante in vaso, durante il periodo invernale personalmente vi consiglio (nel caso in cui abbiate una rimessa o uno sgabuzzino) di riporre le piante in un luogo chiuso, il quale deve solo avere un'illuminazione adeguata e una temperatura interiore superiore a quella esteriore.
Se non disponete di spazio sufficiente, vi consiglio di ricoprire il vaso (nella parte bassa, in quella radicale per intenderci), con la classica plastica a bolle, che ha un elevato potere di coibentazione. La chioma, invece, deve essere coperta con il cosiddetto "telo a velo non tessuto" (che molti conosceranno con il nome di "velo da sposa"). Il telo consente il passaggio della luce ed evita di esporre le foglie al gelo.
Importante è fissare e legare bene il telo facendo attenzione a non piegare i rami.
Il video in allegato vi mostra, appunto, come fare a ricoprire un vaso di camelia.

47

Ora trattiamo invece della protezione delle piante da frutta.
Se, infatti, anche voi nel vostro piccolo, possedete un campo di alberi da frutta o un orto, potete usare il sistema dell'irrigazione soprachioma che è un sistema innovativo che usano le grandi imprese agricole di quei paesi montani come le zone del Trentino Alto Adige dove la notte calano bruscamente le temperature. Praticamente dovete usare oltre al vostro normale impianto di irrigazione, un impianto soprachioma che interessa solo ed esclusivamente le gemme degli alberi da frutta.

Continua la lettura
57

Per meglio specificare diciamo che l'irrigazione che andrete a fare ai vostri alberi, sarà quella che fate normalmente e che bagna l'intera zona sottostante agli alberi, in più nebulizzerete le gemme che con la gelata notturna verranno incapsulate nel ghiaccio e per un importante effetto microclimatico, la gemma si manterrà nel migliore dei modi, con il graduale rilascio di calore che avviene durante il giorno. In questo modo i vostri frutteti, usando questi impianti di microirrigazione direttamente sugli alberi, non subiranno i danni delle gelate notturne.
Come potete constatare, il secondo sistema è più complesso e non è semplice da spiegare, per questo vi consiglio di informarvi in manuali, oppure chiedere ad un esperto del settore.
Sperando che questa guida vi sia stata d'aiuta per capire meglio come proteggere le piante dalle gelate notturne, vi saluto e vi auguro buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se dovete mettere a riparo una pianta da vaso, ricordatevi di legarla bene, ma prestare attenzione a non spezzare i rami.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

come proteggere le piante con i gusci della frutta secca

Lo sapevate che anche i gusci della frutta secca possono tornare utili per proteggere le vostre piante ed aiutarle a crescere sani e forti? Non solo le comuni bucce, di frutta e verdura, possono essere sfruttate per fare del bene alle vostre piante anzi,...
Giardinaggio

Come proteggere le piante dal freddo invernale

Curare le nostre piante in maniera corretta, è un'operazione di fondamentale importanza se desideriamo che crescano sane e robuste. Ad esempio, dobbiamo concimare il terreno delle nostre piante, dobbiamo fornirgli acqua fresca tutti i giorni e, soprattutto...
Giardinaggio

Come proteggere le piante grasse in inverno

Esistono piante che in inverno esigono di una protezione adeguata. Tra le più a rischio troviamo le piante grasse. Una buona disposizione, quindi favorisce un'adeguata protezione per tutta la stagione fredda. Se amiamo coltivare le piante e soprattutto...
Giardinaggio

Come proteggere dal freddo le piante in vaso

Quando giunge l'inverno sono molte le piante che non resistono alle temperature rigide. Alcune di esse sono più sensibili di altre e rischiano di non sopravvivere. Questo accade in particolare nelle aree più a nord, dove il clima è più freddo. Le...
Giardinaggio

Come proteggere le piante dai temporali estivi

Se siamo degli amanti delle piante e abbiamo a disposizione di uno spazio all'aperto come un giardino, un terrazzo o un balcone su cui piantarle, allora dovremo per prima cosa individuare quali sono le piante che desideriamo coltivare ed informarci su...
Giardinaggio

Come proteggere le piante dal vento

Nel periodo autunnale le piante sono sottoposte alle prime intemperie. Andando verso la stagione invernale e con l'arrivo delle prime correnti di aria fredda, gli arbusti possono essere soggetti a danni più o meno gravi. Nelle località costiere, dove...
Giardinaggio

Come proteggere le piante dalle lumache

Esistono alcune misure chimiche o alternative, cioè biologiche, per cercare di eliminare le lumache o dissuaderle e quindi proteggere l'insalata, gli ortaggi e le piante del vostro orto o giardino da esse. Chi ha un orto deve "fare i conti" con vari...
Giardinaggio

Come proteggere le piante con i rimedi naturali

Mantenere un giardino in perfetta salute è una missione non da poco. Amministrare una spazio con delle piante è un'operazione che richiede tempo ed amore per la natura. Molto spesso è utile proteggere le piante da acari, batteri ed impurità dell'aria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.