Come proteggere le piante grasse in inverno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Esistono piante che in inverno esigono di una protezione adeguata. Tra le più a rischio troviamo le piante grasse. Una buona disposizione, quindi favorisce un'adeguata protezione per tutta la stagione fredda. Se amiamo coltivare le piante e soprattutto quelle grasse, quindi è importante proteggerle dal freddo. Se le piante grasse non le abbiamo in casa, ma si trovano su di un terrazzo o balcone, allora sono necessarie delle coperture appropriate. A tale proposito, nei passi successivi, ci sono alcuni consigli su come proteggere le piante grasse in inverno.

27

Occorrente

  • Armadietti
  • Teli protettivi
  • Ante trasparenti
37

Le piante grasse che sono esposte su apposite scaffalature, sono indubbiamente molto più facili da proteggere. Infatti, è sufficiente sfruttare i supporti laterali per ricoprirle con dei teloni di plastica rigida su ambo i lati e sulla parte posteriore. Mentre quella anteriore va ugualmente protetta con un telone, ancorato soltanto nella parte alta, in modo da poterlo arrotolare durante gli interventi di manutenzione in inverno.

47

Se invece le piante grasse sono esposte su delle mensole, per proteggerle è necessario oltre alla copertura, realizzare anche dei supporti adeguati. In questo caso, sono sufficienti dei listelli in legno che opportunamente sagomati. Questi ci consentono di realizzare una sorta di gabbia, che poi copriamo ritagliando diversi pezzi di cellophane. Questo verrà incollato con del silicone oppure fissare con una spillatrice per tappezzieri. La parte frontale si può tuttavia chiudere con delle cerniere, in modo da creare uno sportello. Ovviamente, dopo gli interventi di manutenzione sulle piante grasse. Se invece le piante sono tantissime possiamo riciclare un vecchio mobile in legno o in vetroresina. Modificandolo e ricavando una mini serra, sfruttando i ripiani interni.

Continua la lettura
57

Sui mobili, pratichiamo una serie di fori con un trapano elettrico, oppure ritagliamo delle feritoie con un seghetto alternativo. In entrambi i casi, vanno comunque fatti su tutti i lati, specie su quelli protetti dal vento. In modo da consentire all'aria di circolare all'interno. Inoltre, per ottimizzare il lavoro, l'ideale è quello di sostituire le ante con delle vetrate trasparenti. In questo caso utilizzando dei pannelli in plexiglass, opportunamente sagomati e fissati nella cornice con dell'adesivo a base di silicone, poiché si tratta di un materiale resistente al freddo ed idrorepellente. Ecco come proteggere le piante grasse in inverno.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preventivare il lavoro prima di arrivare l'inverno, cercando di organizzare spazi e ripulendo i contenitori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come allestire un giardino con piante grasse

La bellezza suggestiva di un giardino curato e in fiore è sempre uno spettacolo capace di sbalordire. Romantici e delicati, i fiori rendono gli open space piacevoli da vivere in ogni periodo dell'anno. Per rendere però il nostro giardino davvero particolare...
Giardinaggio

Le piante grasse: cure e consigli

Anche chi non ha il pollice verde può coltivare le piante grasse, poiché a differenza di quelle tradizionali con fiori, non necessitano di un'eccessiva manutenzione; infatti, non hanno bisogno di molta acqua, di cure particolari e neanche dell'esposizione...
Giardinaggio

Come arredare il giardino con piante grasse

Le piante grasse sono tipicamente ornamentali e vengono, perciò, utilizzare largamente per arredare il giardino di casa. Ne esistono di molte specie diverse, e sono quasi sempre mixate tra di loro per creare bellissime composizioni floreali, che ben...
Giardinaggio

Come piantare e coltivare le piante grasse in vaso

Se avete il pollice verde, potreste piantare e coltivare le piante grasse in vaso. Tali piante, conosciute anche come succulente, sono perfette per gli ambienti aridi. Queste, infatti, sviluppano foglie e steli molto carnosi che accumulano e conservano...
Giardinaggio

Come far crescere le piante grasse

La natura si sa', ci ha abituato a scoprire e godere di bellezze uniche. Attraverso un percorso durato migliaia di anni, essa ha dato vita a numerosissime specie di piante che si sono adattate agli ambienti più diversi e disparati. Gli spettacolari colori...
Giardinaggio

Cura delle piante grasse: 5 consigli utili

Le piante grasse, note anche come "piante succulente" sono famose per la loro capacità di adattamento ad ogni tipo di habitat, anche agli appartamenti, dove possono crescere rigogliose e dare soddisfazioni anche alla più scettica padrona di casa, grazie...
Giardinaggio

5 regole essenziali per curare le piante grasse

Le piante grasse sono le piante d'appartamento più diffuse. Non solo per le loro forme un po' particolari, ma anche per i colori vivaci e, soprattutto, riescono a sopravvivere anche in ambienti molto caldi. Inoltre, per curare le piante grasse non è...
Giardinaggio

Come comporre un vaso di piante grasse

Le piante grasse sono amate dai più soprattutto per la loro facilita di coltivazione. Infatti hanno bisogno di poca acqua e, grazie alla loro crescita abbastanza lenta, durano veramente tantissimi anni, addirittura decenni. Ne esistono varie tipologie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.