DonnaModerna

Come pulire a fondo il lavandino usando un trapano

Di: Team O2O
Tramite: O2O 09/11/2022
Difficoltà:media
15

Introduzione

Igiene in cucina e pulizia straordinaria del lavello

Il lavandino in acciaio ha bisogno di una pulizia profonda, e dallo scarico proviene un odore sgradevole a causa dei residui grassi depositati nei tubi.
Con un trapano e i giusti accessori, la pulizia completa del lavandino è un problema risolvibile in modo semplice e veloce.
Piccole soluzioni per la manutenzione degli oggetti in casa, come pulire a fondo il lavandino usando un trapano, permettono di risparmiare tempo e denaro e inquinare meno. In questo caso usando un metodo meccanico invece che chimico per rimuovere depositi di sporco, intasamenti e incrostazioni; senza detergenti aggressivi e prodotti caustici.

25

Applicare il prodotto detergente: ne basta poco

Distribuite uniformemente, con una spugna inumidita, un detersivo in polvere per superfici dure. Non dimenticatevi dei bordi del foro di uscita dell'acqua, di eventuali tappi in acciaio removibili, del troppopieno laterale e dei rubinetti. Nelle fessure in cui si notano depositi scuri di muffa, applicate della carta da cucina impregnata di aceto. Lasciate agire per 10 minuti.
Ricordate di rimuovere le parti deteriorabili con lo sfregamento, come gli inserti rossi e blu che indicano la posizione per l'acqua calda e fredda sul rubinetto.

35

Strofinare, senza fatica

Posizionate ora la spazzola apposita, di forma rotonda a setole medio-lunghe, come punta del trapano, e selezionate una velocità minima (esistono spazzole da trapano per ogni tipo di pulizia: scovolini ovali per pulire i sanitari, pennelli a setole più o meno lunghe e dure per superfici piane ma con interstizi, spazzoline abrasive e/o lucidanti per piccoli oggetti e superfici delicate).
Senza sforzo, andrete così a strofinare energicamente ogni parte del vostro lavandino, asportando completamente sporcizia e incrostazioni. La spazzola, ruotando, penetra nelle fessure e nei buchi in modo molto più efficace di qualsiasi spugna abrasiva o spazzola usata manualmente.

Continua la lettura
45

Mai così brillante

Risciacquare il lavandino permetterà già di ammirare la profonda pulizia ottenuta, ma passandolo con un panno in microfibra e un prodotto specifico per lucidare l'acciaio, il vostro lavello sarà splendente come appena installato.

55

Disgorgare e pulire i tubi

Anche questa operazione, che sembra per "addetti ai lavori", si può eseguire da soli con l'aiuto del trapano e del giusto accessorio. Per disostruire i tubi esiste infatti la molla sturalavandini: un tubo flessibile, terminante in una spirale, che si monta sul mandrino del trapano. Si introduce la molla nel tubo (per il lavandino della cucina con due scarichi si dovrà prima smontare il sifone) e si spinge fino a trovare il punto intasato, quindi si aziona il trapano, a bassa velocità, muovendolo avanti e indietro per eliminare l'ostruzione.
Pulizia e igiene: obiettivi raggiunti!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come pulire a fondo e far splendere la lavastoviglie

Il continuo sporco e i lavaggi frequenti possono compromettere l'aspetto della lavastoviglie, ma farla tornare a brillare come agli inizi non è impossibile.Anche se l'elettrodomestico alimenta costantemente acqua e detergenti, questo non è l'unico modo...
Casa

Come pulire e lucidare le porte usando prodotti naturali

Il momento delle pulizie generali in casa può diventare molto stancante, soprattutto quando arriva il turno delle porte. Si tratta di un accessorio difficile perché accumula molta polvere e presenta incavi che è complicato pulire, inoltre, i prodotti...
Casa

Come sturare il lavandino della cucina bene

Malgrado la dovuta attenzione è inevitabile che qualcosa cada all'interno dello scarico del lavandino, quando però il lavandino è perfettamente libero e funzionante l'acqua riesce comunque a trascinare via. Quando invece lo scarico si ottura parzialmente...
Casa

Come sostituire lo scarico di un lavandino

Con il passare del tempo, può succedere che lo scarico del lavandino si corroda inevitabilmente e comincia a perdere acqua. Anche se può sembrare difficile, una volta appreso come sostituire uno scarico di un lavandino, è possibile eseguire questo lavoro...
Casa

Come sturare un lavandino

Un lavandino intasato è una situazione abbastanza comune che può divenire problematica se non risolta in tempo. Con l'uso quotidiano, i detriti lentamente si accumulano nei tubi di scarico del lavello arrivando ad intasare il lavandino. La prima cosa...
Casa

Come sbloccare lo scarico del lavandino

Quando un lavandino è bloccato e proprio non si riesce a liberarlo dall'intasamento nonostante le continue pressioni con la ventosa conviene chiamare un idraulico che venga a ripararlo. Tuttavia, con l'attuale crisi economica, risparmiare un po' di denaro...
Casa

Come recuperare qualcosa nello scarico del lavandino

Sarà capitato un po a tutti che, un oggetto sia andato a finire accidentalmente nello scarico del lavandino. Tante sono le ragioni affinché possa verificarsi questo tipo d'incidente, le più probabili: quando abbiamo troppa fretta o perché non abbiamo...
Casa

Come riparare le crepe nel lavandino di ceramica

Se usata con delicatezza, una copertura di smalto può arrivare a durare una vita. Ma si sa, gli incidenti negli ambienti domestici possono succedere e inevitabilmente lo smalto può scheggiarsi, creparsi o rompersi del tutto. Se per esempio una scheggia...