Come pulire e lubrificare i cardini di una porta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ecco pronta una guida, del tutto pratica e veloce, attraverso il cui aiuto concreto poter essere in grado d'imparare e quindi memorizzare, come e cosa fare per pulire e lubrificare, perfettamente i cardini di una porta, affinché la stessa non emetta più alcuni suoni che potrebbero anche iniziare a dare fastidio. Iniziamo subito questo nostro articolo con il dire che chiunque abbia degli oggetti in casa, che vengono utilizzati costantemente, per tutti e 365 i giorni dell'anno, li avrà sicuramente dovuti manutenere. Alcuni di questi oggetti, possono essere i cardini delle nostre porte in legno. Infatti questi oggetti, hanno bisogno di una costante manutenzione, poiché la ruggine è sempre dietro l'angolo. Essendo per la maggior parte dei casi, costruiti principalmente in metallo, o ferro, questi saranno perennemente afflitti dal problema della ruggine, che ne pregiudica il buon funzionamento. Ma oggi in questa guida che come vedremo insieme sarà composta da pochissimi ma allo stesso tempo semplicissimi passaggi, vi spiegheremo passo dopo passo, in maniera molto dettagliata e scrupolosa, come pulire e lubrificare i cardini di una porta.

27

Occorrente

  • svitol
  • pennello
37

Capire se una porta debba essere lubrificata

Il primo sintomo che questi importanti elementi, che permettono sia il corretto funzionamento sia il sostentamento delle porte. È sicuramente il famoso cigolio, che emette il cardine, poiché ricoperto di ruggine, o se poco lubrificato. Si tratta di un rumore davvero molto fastidioso. Ricorda un pochino i film dell'orrore quando, per sottolineare che sta per arrivare una scena particolarmente paurosa in genere usano proprio questo cigolio.

47

Utilizzare lo svitol per lubrificare i cardini di una porta

In genere si tratta dell'attrito che i due cardini, ovvero il maschio e la femmina, generano in caso di accumulo di polvere. Quindi, per eliminare definitivamente, questo fastidiosissimo rumore, è necessaria un'operazione davvero semplice ed efficace. Quindi, bisognerà munirsi, dell'attrezzatura adatta, come svitol, o carta vetrata, in modo da lubrificare o eliminare la rugginedal cardine. Una volta procurati, gli attrezzi giusti potrete cominciare il lavoro. Quindi, se dovete levare la ruggine dal vostro cardome vi basterà, strofinare abbastanza energicamente, la carta vetrata, fino a quando, non supererete lo strato di ruggine. Dopodiché passate una o più mani, di vernice antiruggine, in modo da evitare che possa ricomparire un'altra volta. Mentre, se il problema, è soltanto di lubrificazione, prendiamo il nostro lubrificante, che può essere del semplice svitol, o può andare bene anche della vaselina, e con un pennellino, andarla a spalmare dentro la cerniera del cardine.

Continua la lettura
57

Impiegare l'olio di vaselina per i cardini di una porta

Riempire di olio di vaselina oppure se in casa avete olio per macchine da cucire andrà benissimo il bottazzo. Quindi posizionate il beccuccio all'altezza dei cardini e cospargeteli con una generosa quantità di liquido. In caso aveste abbondato potete asciugare il liquido in eccesso con uno straccio o con della carta assorbente da cucina. Ripetete l'operazione su tutti i cardini. Rimontate la porta e apritela e chiudetela ripetutamente in modo da essere sicuri che l'olio s'infili dentro tutto il cardine.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere i cardini ben lubrificati, è un modo per far durare più a lungo le porte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come regolare i cardini della porta a chiusura automatica

I cardini della porta a chiusura automatica funzionano tramite una molla interna fissata alla porta con un telaio e sfruttano la tensione della molla per chiudere automaticamente la porta invece di fare affidamento sull'utente per farlo manualmente. La...
Casa

Come sostituire i cardini di una porta

Quando si rientra tardi la sera, quando il bimbo sta dormendo, quando, quatti quatti, ci si avvia verso la cucina con l'intenzione di infrangere la dieta, il peggio che può accadere è trovarsi di fronte una porta che, appena toccata la maniglia, si...
Casa

Cardini di una porta: consigli di riparazione

Il cardine rappresenta senza dubbio la parte più importante di una porta. Usura, secchezza dei suoi componenti o deterioramento causato da eccessivo o non corretto utilizzo della porta, possono determinare la necessità di riparare questo importante...
Casa

Come lubrificare le cerniere delle porte

Tutti gli oggetti, grandi o piccoli che siano, necessitano di un'adeguata manutenzione per rimanere sempre efficienti e funzionanti. Questo discorso vale anche per le cerniere delle porte, le quali, se non trattate adeguatamente, possono arrivare a creare...
Casa

Come Pulire E Lubrificare Una Macchina Da Scrivere Non Elettrica

Se in casa o in ufficio abbiamo una vecchia macchina da scrivere manuale ed intendiamo rimetterla in sesto, è importante pulirla e lubrificarla e controllare se tutte le parti essenziali siano in buono stato. Per fare queste operazioni è dunque indispensabile...
Casa

Come Effettuare La Registrazione Dei Cardini

Un lavoro che richiede molta attenzione e cura è quello della registrazione dei cardini delle porte e delle finestre, cioè di quel perno fissato allo stipite, sul quale ruotano i battenti.Piccole riparazioni e ordinaria manutenzione che ogni buon padrone...
Casa

Come Costruire Delle Antine A Telaio Montate Su Cardini

Quando parliamo di antine indichiamo la parte "mobile" dei mobili. Generalmente queste sono montate un po' ovunque, dalle dispense in cucina ai mobiletti che si trovano nel bagno ad, ancora, ai mobili che vengono utilizzati come ripostiglio nei vostri...
Casa

Come lubrificare un ventilatore a soffitto

Se state sdraiati sotto il vostro ventilatore a soffitto per rilassarvi e, la ventola inizia a fare un suono stridulo e a rallentare, è sintomo che ha bisogno di lubrificazione. Ci sono due tipi di ventilatori a soffitto: uno che ha bisogno di lubrificazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.