Come pulire il bruciatore della cucina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Questa guida è rivolta a tutti coloro che si occupano della pulizia della casa, in particolare della cucina, soprattutto se hanno particolarmente a cuore la pulizia accurata. Nello specifico ci occuperemo di come pulire il bruciatore della cucina. Il compito del bruciatore del gas è quello di miscelare il gas con l'aria, per permettere una buona combustione e una cottura ottimale dei cibi. Ecco come pulire il bruciatore della cucina.

26

Occorrente

  • Spazzola
  • aceto
  • trielina
36

Prima di cominciare è fondamentale che i bruciatori siano freddi. Di conseguenza, se avete adoperato da poco il fornello, bisogna attendere che il bruciatore (o i bruciatori) sia perfettamente freddo. Questo è fondamentale per evitare che vi scottiate. Ma anche perché, le parti metalliche, quando sono molto calde, al loro piegamento potrebbero subire permanenti deformazioni fisiche e strutturali. Detto questo ecco come procedere: togliete dunque il posa pentola di ghisa.

46

Dovrete procedere eliminando in maniera accurata e attenta tutte le incrostazioni intorno e all'interno della pipa e anche le incrostazioni presenti sul coperchio aiutandovi con una spazzola dura e, all'occorrenza, adoperando anche un po' di aceto. Questo procedimento favorisce il processo di scioglimento delle incrostazioni, il che renderà più semplice l'eliminazione delle scorie. Raccogliete le parti incrostate in una bacinella e riempite la bacinella stessa con una certa quantità di aceto, quindi aspettate qualche minuto. Le incrostazioni si scioglieranno completamente. Se così non fosse, fate la stessa operazione una seconda volta.

Continua la lettura
56

Fatto questo potete sciacquare ed asciugare con cura tutte le varie parti. Nel frattempo pulite l'ugello regolabile aiutandovi con uno spazzolino intriso di trielina. Attendere quindi la perfetta asciugatura.
Finalmente potete rimontare le parti.

66

In alternativa per pulire i bruciatori a gas è possibile utilizzare una soluzione fai da te, realizzata in casa: mescolate due cucchiai di bicarbonato di sodio con acqua calda e aggiungete qualche goccia di limone o in alternativa di aceto bianco. Prendete i bruciatori del gas quando sono freddi e metteteli in acqua calda bollente con un detergente per pulire i piatti oppure uno sgrassante. Sciacquateli sotto l'acqua corrente e con una spugna prendete la soluzione ed eseguite una leggera pressione sulla superficie dei bruciatori; dopodiché lavateli sotto l'acqua fredda e asciugateli con un panno di cotone. Si raccomanda di utilizzare i bruciatori quando saranno perfettamente asciutti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come pulire un bruciatore a gasolio

Il bruciatore è quel dispositivo che provvede ad una miscelazione giusta fra il combustibile e l'aria, in quanto accende la miscela ed indirizza la fiamma entro la camera di combustione della caldaia. Quando svolgete voi stessi tale operazione particolare,...
Casa

Come accedere al bruciatore della caldaia per eseguire interventi su di esso

La caldaia è un elettrodomedticoo presente ormai in ogni casa. Questo strumento si è sostituito ai vecchi scaldabagni e alle bombole a gas ormai in disuso in quanto pericolosi e dall'alto consumo energetico. Ormai le caldaie sono diventati strumenti...
Casa

Come pulire i filtri della cappa da cucina

Ogni volta che si cucina si tendono a sviluppare dei odori e fumi vari che si espandono per tutto l'ambiente della casa. Questo fenomeno succede sopratutto quando si frigge. Per fortuna che esiste la cappa. La cappa viene usata per evitare dispersione...
Casa

Come pulire la griglia della cappa della cucina

Quando cucinate insieme ai buoni odori si sviluppano anche quelli cattivi che si espandono per tutto l'ambiente, questo succede sopratutto mentre friggete qualcosa. Ed è qui che interviene la cappa, che serve per evitare la dispersione di cattivi odori...
Casa

Come Installare Una Cucina A Gas

Tutti noi possediamo una cucina a gas, ormai diventata una certa garanzia da decenni. In tutte le città dove esiste una rete di distribuzione di gas di città o di metano, gli appartamenti sono già forniti di tubazione di presa del gas e relativo rubinetto....
Casa

Come effettuare la manutenzione della cucina a gas

Le cucine a gas sono degli elettrodomestici molto delicati che richiedono la giusta ed adeguata manutenzione. Infatti il gas della cucina non è facile da trattare, le guarnizioni si rovinano ed è necessario sostituirle. In genere questo tipo di operazioni...
Casa

Come Fare Manutenzione Di Bruciatori E Manopole Della Cucina

La nostra casa ha costantemente bisogno di manutenzione altrimenti rischieremmo di dover effettuare spese piuttosto elevate per dover cambiare completamente una qualche parte o un mobile intero. Spesso ci siamo affidati ad esperti che, però, svuotavano...
Casa

Come Usare Le Piastre Elettriche In Cucina

Le piastre di cottura elettriche in cucina sono strumenti utilizzati per cucinare senza fiamma in caso di emergenza o in locali dove si vive saltuariamente. Tuttavia, possono essere usate anche in altre occasioni. È vero che le piastre forniscono meno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.