Come pulire le cromature della bicicletta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo una bicicletta che è ben curata e magari presenta delle raffinate cromature in alcuni punti fondamentali come ad esempio sulla leva del freno, all'altezza del manubrio in corrispondenza del sellino e sui parafanghi, possiamo intervenire in modo appropriato per pulirle. A tale proposito, ecco una guida su come pulire le cromature della bicicletta.

25

Occorrente

  • Flatting
  • Cera solida
  • Alcool
  • Bicarbonato di sodio
  • Pennello
  • Ovatta
35

Pulire con una spugna

La prima operazione di pulizia da fare consiste nel prendere una spugna leggermente bagnata in acqua e passarla sulle parti cromate di cui è dotata la bicicletta. Nel caso possiamo anche aggiungere a secco sulla spugna stessa del bicarbonato di sodio, che serve ad eliminare eventuali incrostazioni, essendo un prodotto leggermente abrasivo e soprattutto senza alcuna base acida.

45

Rimuovere le macchie

Nel caso sulle parti cromate della nostra bici ci sono delle macchie ostili come ad esempio quelle di vernice colata in fase di tinteggiatura degli altri componenti, per rimuoverle prendiamo un batuffolo di ovatta e in base alla natura della vernice, usiamo un solvente appropriato. Nello specifico se si tratta di un prodotto acrilico allora la sostanza deve essere della stessa natura anche se va bene del comune benzolo che in genere si usa per asportare la cola dal cuoio. S invece la vernice è ad acqua, allora sul batuffolo di cotone è sufficiente applicare qualche goccia di alcool. Terminata l'operazione di pulizia di tutte le parti cromate, non ci resta che ottimizzare il risultato usando altri prodotti che servono per renderle idrorepellenti e quindi per evitare che si riformino delle antiestetiche macchie. In riferimento a ciò, nel passo successivo troviamo un piccolo elenco di quelli maggiormente indicati.

Continua la lettura
55

Usare del flatting

Le opzioni di finitura per rendere le parti cromate della nostra bicicletta dopo l'accurata pulizia, sono fondamentalmente due; infatti, possiamo usare del flatting trasparente da applicare con un piccolo pennello, facendo però attenzione a non creare striature. Tuttavia pochi minuti prima che la vernice si essicchi del tutto, conviene versare nel palmo della mano del talco ed usarlo poi come leggero smeriglio per eliminare le tipiche bollicine generata dalla sostanza. Nel caso optiamo invece per una finitura più veloce è sufficiente applicare sempre con un pennello della cera solida del tipo che si usa per il legno, attendere che diventi piuttosto dura, e poi alla fine asportarla prima con un panno pulito e poi lucidarla con uno di lana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come cambiare il cavo del freno della bicicletta

La bicicletta tra le tante funzionalità ha ovviamente un impianto frenante, che si compone di un cavo che viene teso nel momento stesso che si aziona l'apposita pinza situata sul manubrio. Spesso capita tuttavia che bisogna sostituirlo in quanto si...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere una bicicletta in carbonio

All'interno della seguente guida andremo a occuparci di un tema molto interessante. Infatti, come chiaramente avrete già compreso attraverso la lettura del titolo di questa guida, andremo a spiegare come dipingere una bicicletta in carbonio. Questa guida,...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una dinamo per bicicletta

Se possedete una bicicletta, magari vecchio modello senza dinamo incorporata, non disperate, non avrete bisogno di cambiarla per trasformarla in versione "notturna". Grazie a pochi semplici passaggi, un po' di manualità e poco occorrente, sarete in grado,...
Materiali e Attrezzi

Come smontare la falsa maglia della bicicletta

Se avete una bicicletta ed intendete periodicamente eseguire degli interventi di manutenzione, vi basta usare alcuni attrezzi ed avere un minimo di praticità nel fai da te. Per esempio potete smontare la cosiddetta falsa maglia di cui tutte le due ruote...
Materiali e Attrezzi

Come togliere le manopole dal manubrio della bicicletta

Hai deciso di cambiare le manopole della tua bicicletta? Anche se sembra un'operazione semplice, a volte, toglierle risulta essere abbastanza complicato. Semplicemente il tiraggio o la rotazione possono non farci raggiungere lo scopo. La prima cosa che...
Materiali e Attrezzi

Come misurare la ruota di una bicicletta

Sostituire la ruota della propria bicicletta è un’azione molto comune e spesso indispensabile per la corretta manutenzione del proprio mezzo. Il lavoro potrebbe però essere meno semplice di quello che sembra, bisogna innanzitutto sapere come misurare...
Materiali e Attrezzi

Come pulire le punte del saldatore

Se utilizzate un saldatore a stagno, sappiate che le punte possono ossidarsi. In tal caso avrete un cattivo funzionamento dello strumento. Per ovviare a questo inconveniente, dopo ogni uso, pulite le punte. Così eviterete a priori di imbattervi in tale...
Materiali e Attrezzi

Come pulire una centrifuga

Tra i vari tipi di elettrodomestici, uno dei più utili è, senza ombra di dubbio, la centrifuga (utile per pulire le verdure, la frutta ed estrarne dei succhi davvero ricchi di gusto). Se tuttavia la utilizziamo spesso, una buona pulizia, per favorire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.