DonnaModerna

Come pulire le maniglie ossidate

Di: Team O2O
Tramite: O2O 09/01/2023
Difficoltà:facile
16

Introduzione

Nel momento in cui si parla di un'approfondita pulizia della propria casa, si fa riferimento ovviamente anche a quei punti e a quei particolari che generalmente non si puliscono periodicamente. Tra queste cose rientrano anche le maniglie delle porte. Ma quando poi risultano essere ossidate, a quel punto bisogna necessariamente intervenire per rimediare al problema. Tutti noi siamo abitualmente alla ricerca di metodi efficaci per poter ottenere una pulizia completa e soddisfacente, all'interno della nostra dimora.
Tenete presente che in alcuni casi bastano veramente pochi accorgimenti, per far diventare come nuovo un complemento d'arredo come le maniglie. Bisogna considerare che determinati elementi, col trascorrere del tempo, iniziano a rovinarsi. Uno di questi è indubbiamente il rame che tende al processo d'ossidazione. Il consiglio primario è comunque di dedicare una pulizia in forma periodica di questi complementi, proprio per cercare di tardare il processo di intaccamento, per quanto concerne la patina che viene applicata su questo materiale con la funzione di proteggerlo. Come pulire le maniglie ossidate? Successivamente troverete vari consigli, per ottenere degli ottimi risultati.

26

In che modo si può pulire una maniglia

In commercio esistono dei prodotti specifici da utilizzare in questi casi, come per esempio delle creme e delle paste che si possono acquistare senza spendere costi eccessivi. Alternativamente, si può optare verso i classici rimedi naturali che aiutano a pulire bene l'ossidazione delle maniglie, senza troppa fatica.

36

Pulire con un panno per monili

Vi ritrovate con una maniglia che appare rovinata ma non del tutto? Allora potrete pulirla mediante questo metodo, che vi sarà utile per eliminare le varie macchie presenti sopra.

Continua la lettura
46

L'utilità dell'aceto

Questo è certamente un ottimo modo di sgrassare bene il materiale in questione, se miscelato bene con l'acqua. Dopo aver provveduto a preparare un miscuglio di questi due ingredienti, vi si devono immergere le maniglie per un po'. Dopodiché si procederà al risciacquo e a farle asciugare perfettamente.

56

L'utilizzo di un dentifricio

Si tratta di un prodotto molto efficiente, se scelto a pasta bianca. Si può adoperare andando a stenderlo con precisione e in maniera molto lieve, mediante movenze in senso circolare, su tutti i punti che presentano ossidazione. Poi si andrà a risciacquare e a far asciugare.

66

Consiglio finale

Una volta effettuata la pulizia, è importante ricreare lo strato protettivo sull'ottone tramite un panno inumidito leggermente nell'olio di lino.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come pulire l’ottone

L'ottone è una lega di rame e di zinco, molto esposta al processo di ossidazione che ne causa la comparsa di macchie nere e, in generale, porta l'ottone a scurire. Già conosciuto all'epoca dei Romani, l'ottone ha cominciato a diffondersi in maniera capillare...
Casa

La manutenzione dell'ottone

Le case in stile antico sono piene di oggetti d'arredamento realizzati in ottone: candelabri, lumi e utensili vari. Gli oggetti composti di questo materiale, soprattutto a lungo andare, possono tuttavia andare incontro a problematiche quali, ad esempio,...
Casa

Come pulire una giacca di pelle nera

Per pulire la pelle specie quella delle giacche di gran classe e di colore nero, è necessario adottare alcune precauzioni ed usare prodotti idonei per evitare di danneggiarla irrimediabilmente. A riguardo di questi ultimi oltre ad alcuni di natura chimica,...
Casa

Come pulire in modo facile fango e sporcizia sulla porta

Pulire le porte non è sempre facile, soprattutto se la finitura è in legno o altri materiali delicati.Inoltre, se le porte presentano segni di fango, potrebbe essere complicato rimuovere a fondo ogni traccia di sporco senza danneggiare la superficie.Come...
Casa

Come pulire a fondo un tappeto

Quando in casa si hanno diversi tappeti, a volte è necessario lavarli per rimuovere ogni traccia di sporco, visto che non sempre l'aspirapolvere riesce a eliminare tutta la polvere e soprattutto le macchie. In questo articolo vedremo come pulire a fondo...
Casa

Come sbrinare e pulire il frigorifero

Al giorno d'oggi, gli elettrodomestici semplificano non di poco la vita, ma richiedono anche una periodica manutenzione, in modo da lavorare sempre alla massima efficienza. Ad esempio, un frigorifero con del ghiaccio al suo interno consuma più energia...
Casa

Come pulire lo scaldabagno

Non tutti utilizzano la caldaia elettrica in casa, c'è chi ancora preferisce lo scaldagagno, che però molto spesso richiede una manutenzione più attenta ed accurata. Difatti non è infrequente la formazione di calcare, che spesso incide sul buon funzionamento...
Casa

Come pulire un tagliere di legno

I taglieri in legno così come gli utensili realizzati nello stesso materiale sono molto funzionali in cucina e indispensabili nella preparazione delle ricette più disparate, chiaramente dopo l' utilizzo il tagliere e/o gli altri utensili vanno igienizzati...