Come pulire le scarpe da ciclismo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I piedi sono il mezzo attraverso il quale ci spostiamo nel mondo. La loro salute è fondamentale, così come la loro igiene. Indossare delle scarpe è quindi essenziale per proteggere i piedi da infortuni e infezioni. Diventa estremamente importante per gli sportivi. I piedi, infatti, sudano parecchio. Le scarpe creano un ambiente ristretto, che con l'umidità diventa un'oasi per i batteri. Per questo è molto importante pulire le scarpe. E chi pratica il ciclismo lo sa bene. Le scarpe da ciclismo sono calzature specifiche per questo sport. Sono comode ma molto robuste, e naturalmente si sporcano parecchio. Polvere, terra e fango sono sempre in agguato durante le pedalate. Per fortuna pulire questo tipo di scarpa è molto semplice. Scopriamo come fare.

26

Occorrente

  • Del sanificante spray per scarpe
  • Un panno in microfibra
36

Acquistare l'occorrente

Pulire le scarpe da ciclismo è davvero facile e veloce. Occuparsi di questa attività non porterà via più di dieci minuti di tempo. Dovremo procurarci pochi "strumenti del mestiere" per igienizzare le nostre scarpe. Sì, perché più che di pulizia dovremmo parlare di igienizzazione. Nelle scarpe da ciclismo è molto facile favorire l'insorgere dei batteri. Per questo si utilizzano prodotti sanificanti per la loro pulizia. Acquistiamo quindi un prodotto igienizzante in spray. Sarà facile trovarlo presso un rivenditore di biciclette e accessori per ciclismo.

46

Erogare la soluzione

Il sanificante punta ad eliminare i germi e a neutralizzare i cattivi odori. Nella sua forma spray è ancora più facile stenderlo. Per pulire le superfici della scarpa consigliamo l'uso di un panno in microfibra. Per prima cosa agitiamo la bomboletta spray, quindi spruzziamo l'igienizzante sulle scarpe. Si formerà una schiuma bianca, che reagirà chimicamente allo sporco. Spruzziamo la soluzione sia all'esterno sia all'interno delle scarpe. Ripetiamo questa operazione su entrambe le calzature, quindi lasciamo agire per uno o due minuti.

Continua la lettura
56

Rimuovere sporco e impurità

Prendiamo finalmente il panno in microfibra e iniziamo a strofinare. Rimuoveremo così tutto lo sporco sulle scarpe, che verrà via con la schiuma bianca. Passiamo quindi alla parte interna delle scarpe, strofinando a fondo. Rimuoviamo con cura tutta la schiuma e i residui, quindi apriamo il più possibile le scarpe. Rimuoviamo i plantari e lasciamo arieggiare le calzature. Aspettiamo almeno cinque minuti affinché i residui del sanificante evaporino del tutto. Se fosse necessario, potremmo ripetere la pulizia una seconda volta in caso di sporco davvero profondo. Al termine della pulizia reinseriamo i plantari all'interno delle scarpe.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un buon metodo per rendere l'igienizzazione ancora più profonda è lasciare arieggiare le scarpe al sole. Il sole, infatti, è capace di eliminare ulteriori batteri.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come pulire le scarpe in vernice

Le scarpe di vernice sono un accessorio che non può mancare all'interno del proprio guardaroba, perché sono eleganti, attraenti, facili da indossare e da abbinare a vari outfit. Queste scarpe non sono mai state fuori moda, perché gli stilisti le ripropongono...
Altri Hobby

Come riconoscere il materiale di cui sono fatte le scarpe

In questa bella guida, che abbiamo deciso di proporvi, vogliamo aiutarvi a capire come poter riconoscere il materiale, di cui sono fatte le scarpe, in modo tale da poterle trattare meglio e farle, quindi, anche durare più a lungo. Le scarpe rientrano...
Altri Hobby

Come rendere le tue scarpe impermeabili

Siamo ben felici di aiutarti a capire ed imparare come e cosa fare per rendere le tue scarpe del tutto impermeabili, in maniera tale da poterle utilizzare anche durante quelle giornate piovose, che sono tipiche dell'inverno o della stagione autunnale,...
Altri Hobby

Come tingere le scarpe di tela

Le scarpe di tela sono generalmente quelle che vengono maggiormente sfruttate in estate, oppure per fare ginnastica. Naturalmente a seconda dell'uso che se ne fa sono dedite a rovinarsi e scolorirsi. Comunque seguendo delle giuste indicazioni oggi è...
Altri Hobby

Come applicare le borchie a un paio di scarpe

Le scarpe sono diventate ormai dei veri e propri accessori di moda piuttosto che dei semplici elementi per coprire e proteggere i piedi dal freddo. Per questo motivo, in commercio è possibile trovarne di diversi modelli, colori, fantasie e materiali;...
Altri Hobby

Come tingere le scarpe in pelle

Con il passare degli anni e il cambio della moda, capita spesso che scarpe ed indumenti finiscano dimenticati in fondo all'armadio, lasciando il posto a nuovi accessori e nuove calzature. Altre volte, invece, le nostre cose sono troppo macchiate, altre...
Altri Hobby

Come trovare, pulire e lucidare le conchiglie

Durante una vacanza in estate al mare c'è la possibilità di trovare delle conchiglie dalle diverse forme e dai più svariati colori, ideali per realizzare con l'arte del fai da te oggetti decorativi per la casa o semplicemente esporle in bell'evidenza...
Altri Hobby

Come pulire una chitarra elettrica

Per molti la propria chitarra elettrica, anche chiamata solid body dagli americani, è uno strumento prezioso. Non sono rari i nomignoli che scherzosamente paragonano il prezioso strumento ad una persona di cui prendersi cura: la chitarra elettrica va...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.