Come pulire lo scarico della lavatrice

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Al giorno d'oggi la moderna tecnologia ci consente di eseguire dei lavori e delle procedure in poco tempo. Questo ci facilita di gran lungo la vita, basti pensare ad esempio all'ausilio che ci viene offerto dall'utilizzo degli elettrodomestici. Col passare degli anni infatti si sono affacciati nella nostra quotidianità sempre più elettrodomestici che hanno in un certo qual modo anche cambiato il nostro stile di vita. Ad ogni modo la loro efficacia è dettata anche dalla loro efficienza. Per cui è importante, al fine di mantenerli sempre perfettamente funzionanti, salvaguardarli, utilizzandoli in maniera ottimale e appropriata. In questa guida ci focalizzeremo principalmente sulla lavatrice. Vedremo per l'appunto come poter pulire lo scarico della stessa.

25

Svitare il tappo filtrante

Generalmente le lavatrici presentano, sulla parte anteriore, uno sportellino con al suo interno un tappo. Svitatelo ma fate attenzione perché, quando aperto, libererà una notevole quantità di acqua sporca, quindi preparate secchi e stracci. Tramite questa procedura, riuscirete a stabilire se lo scarico sia sporco o meno in base alla quantità di fanghiglia presente all'interno del filtro.
La presenza di questo tappo filtrante è comunque molto utile perché permette di rimuovere ogni piccolo oggetto che, per sbaglio, viene gettato nella lavatrice e finisce poi per rimanere incastrato.

35

Controllare e lavare il tubo di scarico

Terminata questa procedura di pulizia ordinaria, procedete controllando tutto il tubo di scarico.
Solitamente si tratta di un tubo di gomma posto sulla parte posteriore della lavatrice, che va a finire direttamente nello scarico fognario; è sempre bene svitare questo tubo per controllarlo in quanto potrebbero esserci al suo interno calzini, pezzi di carta o altro.
Proseguite adesso col lavaggio del tubo: una volta svitato, si potrà introdurre dell'acqua al suo interno per controllare se questa scorre liberamente. Se invece il tubo è saldato alla lavatrice o non sapete come rimuoverlo, conviene dotarsi di un attrezzo longilineo, non troppo appuntito, per evitare di danneggiare il tubo stesso. Un filo metallico andrà benissimo, purché abbia un tappo di gomma alla sua estremità. Dovrete infilare questo filo all'interno del tubo per liberarlo da eventuali oggetti indesiderati.

Continua la lettura
45

Eseguire un ciclo di lavaggio con bicarbonato e limone

Infine, per risciacquare ed igienizzare l'interno della lavatrice, provate ad eseguire, periodicamente, un ciclo di lavaggio alla massima temperatura con della candeggina oppure con bicarbonato e limone.
In questo modo tutti i germi e batteri saranno eliminati ed anche il calcare, un po' alla volta, si consumerà. Dal prossimo bucato noterete sicuramente la differenza!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Applicare I Tubi Di Carico E Scarico Di Una Lavatrice

La lavatrice è un elettrodomestico molto importante per la vita quotidiana di intere famiglie, poiché essa permette di lavare i propri abiti sporchi (e non solo) con molta facilità e velocità senza fare fatica. Con questa guida potrai imparare ad...
Casa

Come pulire lo scarico interno del lavabo

La pulizia del bagno e della cucina spesso viene fatta in maniera superficiale, rimuovendo le incrostazioni di calcare o di cibo. In realtà, nello scarico del lavandino, che sia quello della cucina o del bagno, finiscono una serie di rifiuti solidi....
Casa

Come Manutenere La Pompa Della Lavatrice

Uno degli strumenti che nel corso degli anni si è diffuso per la sua utilità è la lavatrice. Essa può durare veramente tanti anni, se curata nel migliore dei modi. Questo elettrodomestico però, con l'utilizzo frequente, può essere soggetto a usura...
Casa

Come collegare la lavatrice

Hai appena acquistato una nuova lavatrice e non vuoi chiedere aiuto ad alcun professionista per collegarla? Vuoi provare ad effettuare da solo questo semplice procedimento? Sapere come collegare una lavatrice, in realtà, è un'operazione abbastanza intuitiva,...
Casa

Come riparare una lavatrice che non scarica o non centrifuga

La lavatrice è un elettrodomestico spesso sottovalutato; eppure, è sufficiente essere costretti a non poterla utilizzare per qualche giorno per trovarsi in enorme difficoltà. Nel caso in cui il guasto sia coperto da garanzia è sufficiente chiamare...
Casa

Come collegare correttamente la lavatrice

Al giorno d'oggi, si sa, chiamare un tecnico per svolgere i lavori di casa, può rivelarsi decisamente costoso ed è quindi diventato indispensabilità sapere arrangiarsi un po' da soli, soprattutto sulle questioni più facili. Una di queste è come collegare...
Casa

Come installare una lavatrice

Con l'avvento della tecnologia molti procedimenti, una volta manuali, si sono velocizzati. Gli elettrodomestici sono ormai di uso indispensabile in ogni casa. Fra tutti, quello che ha reso il duro lavoro di una volta davvero più semplice è la lavatrice....
Casa

Come svuotare il cestello se la lavatrice si blocca

Riparare da soli un elettrodomestico è sicuramente una cosa molto vantaggiosa da saper fare. Risolvere problemi e poter tornare a riutilizzare qualcosa senza spendere soldi né chiamare un tecnico è una soddisfazione davvero grande. La lavatrice, ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.