Come pulire lo smartphone con uno stuzzicadenti

Tramite: O2O 26/05/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lo smartphone è un'apparecchio utile che tutti ormai portiamo con noi. Spesso riposto nelle tasche o nelle borse, è proprio qui che la polvere si annida, occupando tutti gli spazi del telefono, utili per l'inserimento dei cavi e per l'ascolto dell'audio. Ciò può provocare mancati contatti e, col tempo, danneggiare l'apparecchio. Ogni tanto urge pulire le porte dell'apparecchio, quantomeno al livello macroscopico di tutte le insenature, cosa non facile viste le dimensioni di queste. Uno dei metodi più usati è quello di dotarsi di uno stuzzicadenti e un po' di pazienza. Come gli smartphone, questo metodo può essere usato anche per i computer. Ricordatevi di spegnere lo smartphone prima di effettuare tale operazione.

27

Occorrente

  • smartphone
  • da 3 a 5 stuzzicadenti
37

Pulizia dei collegamenti per i cavi

Uno dei maggiori motivi per la lentezza del caricamento della batteria è la presenza di polvere nell'insenatura. Le porte del device infatti sono sufficientemente grandi da impolverarsi ma anche abbastanza piccole da trattenere la polvere e spesso non basta solo soffiare. Uno stuzzicadenti è adatto per ripulire la porta e un metodo efficace è quello di muoverlo circolarmente all'interno dell'insenatura: ciò farà in modo che la polvere si attaccherà allo stuzzicadenti formando una sorta di gomitolo. Ovviamente se ci si accorge che è eccessiva, si necessiterà di estrarre lo stuzzicadenti, pulirlo e ripetere l'operazione.

47

L'ingresso del jack

L'ingresso del jack è il più scomodo da ripulire in quanto è formato da un cilindro cavo e lungo. Lo stuzzicadenti può essere utile ma bisogna valutare il suo spessore: inserirlo pian piano nella porta del jack, senza forzare, e se ci accorge che non entra, meglio non rischiare e dotarsi di uno stuzzicadenti più sottile. Il movimento da fare una volta inserito lo stuzzicadenti è rotatorio, sia intorno al proprio asse, sia con lo stuzzicadenti leggermente obliquo. Attenzione però: in questo caso è facile rompere lo stuzzicadenti all'interno dell'insenatura, che essendo di forma cilindrica sarà poi difficile estrarlo, quindi è sempre meglio procedere con calma e con cura.

Continua la lettura
57

L'auricolare e il microfono

La parte invece dedicata all'ascolto e alla ricezione del suono sono più facili da ripulire. La parte in alto dello smartphone è dotata di un'area dove si nota una retina fitta o, a volte, una serie di buchi vicini molto sottili, questa parte è dedicata alla riproduzione del suono e delle voci durante le chiamate. La retina di protezione è spesso un luogo di accumulo di polvere e uno stuzzicadenti è sufficiente per ripulirlo, almeno sommariamente. Occorre picchiettare leggermente con la punta, facendo movimenti ad arco. Nella parte bassa dello smartphone invece, spesso sulla parte retrostante, vi sono dei buchi che nascondono il dispositivo di ricezione suoni: il microfono. Qui la polvere non è molta ma una pulizia ogni tanto è utile. Per pulire i piccoli buchi è necessario inserire la punta dello stuzzicadenti, senza premere molto, e ruotarla in entrambi i sensi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Bisogna sempre essere delicati, lo stuzzicadenti è comunque un legno tenero e potrebbe spezzarsi. In alcune insenature sarebbe poi difficile da rimuoverlo! Non usate un solo stuzzicadenti: ogni volta che ne userete uno, le punte si indeboliranno, meglio usare uno stuzzicadenti nuovo per ogni porta.
  • Se possibile, dotare lo smartphone di tappi in plastica per le porte dei cavi, eviterà di far accumulare la polvere
  • Per una maggior pulizia ci si può dotare di una bomboletta spray con l'apposita cannuccia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come trovare, pulire e lucidare le conchiglie

Durante una vacanza in estate al mare c'è la possibilità di trovare delle conchiglie dalle diverse forme e dai più svariati colori, ideali per realizzare con l'arte del fai da te oggetti decorativi per la casa o semplicemente esporle in bell'evidenza...
Altri Hobby

Come pulire le antiche monete romane

Siete stati così fortunati nell'aver ritrovato una antica moneta romana oppure siete degli appassionati collezionisti di monete romane? Bene, allora vi sarà estremamente utile sapere come procedere con la pulizia delle stesse, soprattutto se ne avete...
Altri Hobby

Come pulire le scarpe da ciclismo

I piedi sono il mezzo attraverso il quale ci spostiamo nel mondo. La loro salute è fondamentale, così come la loro igiene. Indossare delle scarpe è quindi essenziale per proteggere i piedi da infortuni e infezioni. Diventa estremamente importante per...
Altri Hobby

Come pulire una chitarra elettrica

Per molti la propria chitarra elettrica, anche chiamata solid body dagli americani, è uno strumento prezioso. Non sono rari i nomignoli che scherzosamente paragonano il prezioso strumento ad una persona di cui prendersi cura: la chitarra elettrica va...
Altri Hobby

Come pulire le monete antiche

Tra i vari hobby più diffusi nel mondo, la numismatica è sicuramente uno dei più praticati. Riuscire ad appropriarsi di alcune tipologie di monete, comuni o rare, è, per i più appassionati, qualcosa di estremamente appagante. Questo discorso, vale...
Altri Hobby

Come pulire le scarpe in vernice

Le scarpe di vernice sono un accessorio che non può mancare all'interno del proprio guardaroba, perché sono eleganti, attraenti, facili da indossare e da abbinare a vari outfit. Queste scarpe non sono mai state fuori moda, perché gli stilisti le ripropongono...
Altri Hobby

Come pulire le bambole antiche

Fantastici oggetti da esposizione, le bambole antiche rappresentano per molti collezionisti un tesoro da custodire gelosamente, per altre persone, invece, sono degli oggetti d’inestimabile valore da un punto di vista sentimentale. Col passare degli...
Altri Hobby

Come pulire le gomme da disegno

Per ogni buon artista che si rispetti, gli strumenti da disegno sono qualcosa di veramente importante e necessario, da tenere assolutamente in ordine sempre puliti. Strumenti sempre in ordine possono aiutarci a realizzare delle opere d'arte veramente...