Come pulire sedie o tavolini in vimini o paglia

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il vimini è un materiale costituito da fibre naturali, utilizzato specialmente per creare arredamento di esterni quali sedie e tavolini. Esteticamente molto belli ed eleganti, gli oggetti in vimini sono però particolarmente soggetti all'usura dovuta alle intemperie, e per questo motivo è necessario effettuare un trattamento che ne preservi l'integrità e bellezza. Vediamo ora come procedere per pulire oggetti in vimini o paglia.

27

Occorrente

  • Un pennello asciutto
  • Spugna, acqua e ammoniaca
  • Carta vetrata fine
  • Smalto e pennello
  • Flatting all'acqua
37

Cominciamo col dire che la superficie del vimini non si presenta liscia ma ruvida, la polvere tende a depositarsi su di essa, ed è quindi necessario con un pennello a setole abbastanza rigide spolverare l'intera area sulla quale si intende lavorare, successivamente con un aspirapolvere (usando una bocchetta sottile) bisogna rimuovere la polvere rimasta.

47

In seguito a questa pulizia primaria, utilizzare una spugna imbevuta di acqua ed ammoniaca (è consigliabile usare l'ammoniaca aromatizzata per evitare cattivi odori), bisogna dare una seconda pulizia alla superficie, in modo da rimuovere anche lo sporco più duro e sgrassare bene il tutto. Fatto ciò bisogna quindi attendere che il tutto si asciughi.

Continua la lettura
57

A questo punto, carteggiare la superficie con una carta vetrata a grana molto fine e, quindi con un panno asciutto e pulito rimuovere la polvere. Finita la carteggiatura si può procedere con dello smalto all'acqua e dare il colore prescelto al nostro mobile, saranno sufficienti 2/3 mani di smalto (attendere almeno 8 ora fra una mano ed un altra!). Se invece si opta per il colore naturale si può direttamente passare a dare una mano di flatting. Il flatting, oltre che a rendere l'intera area trattata molto lucida la impermeabilizza, protegge il vimini dalle intemperie. Se non è gradito l'effetto lucido, sul mercato è possibile anche reperire flatting opaco.

67

Molto importante è ricordare che per la pulizia di questi oggetti non va mai utilizzato nessun solvente chimico, ne tanto meno alcool. Un altro importante consiglio è quello di posizionare gli oggetti in vimini in zone più riparate degli ambienti esterni, come ad esempio pergolati e verande, in modo tale da evitare la formazione di macchie permanenti. Inoltra a causa della sua facile corrosione il vimini (come anche la paglia) negli ultimi tempi sta venendo sempre più rimpiazzato da altre fibre naturali come il rattan (un derivato della canna d' India) ed il middolino (proveniente dalla parte interna dalla canna d' India).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come rivestire una poltrona di vimini

Siete alle prese con rinnovi e variazioni per quanto riguarda il vostro arredamento di casa? Se è così, oppure desiderate semplicemente creare dei rivestimenti per i vostri divanetti e poltrone, per salvaguardarli dalla polvere e dall'usura del tempo,...
Casa

Come rivestire un divano in vimini

Con la bella stagione cresce la voglia di godere della quiete del nostro giardino o della nostra veranda. Passeremmo ore sul nostro divano a sorseggiare un drink o a leggere un libro. Se poi il divano non è in rattan o in bambù ma in vimini, l'intramontabile...
Casa

Come rivestire una culla di vimini

La culla è il primo posto dove il bambino dormirà al suo rientro a casa, dopo il ricovero in clinica: essa, dunque, dovrà rispondere a determinati criteri di praticità e igiene. In commercio è possibile trovare diverse tipologie di culle, costituite...
Casa

Come verniciare delle sedie da esterno

Giunti in primavera, ci si prepara ad abbellire il giardino con fiori, piante ed addobbi vari, sia riprendendo oggetti dell'anno passato, sia acquistandone nuovi. È possibile infatti, che a causa di pioggia e freddo, i mobili da giardino si siano rovinati,...
Casa

Come rinnovare il tavolo e le sedie metalliche del giardino

Gli accessori che ci sono in giardino sono soggetti alle intemperie, e di conseguenza possono rovinarsi o anche arrugginirsi, se durante il periodo invernale non li mettiamo al riparo in una zona coperta e soprattutto poco umida. Questo problema si può...
Casa

Come riparare le sedie

Le sedie periodicamente vanno controllate poiché con il passar del tempo, tendono ad essere instabili e il legno specie quello delle giunture, tende a piegarsi o a spaccarsi. Volendo intervenire in modo appropriato è possibile e con svariate tecniche....
Casa

Come pulire efficacemente l'ecopelle

L'ecopelle è uno dei materiali più in voga del momento, costa poco ed è ecologico. In questa guida vedremo come pulire efficacemente ogni superficie ricoperta da questo tipo di cuoio o pelle a basso impatto ambientale. Tra i benefici di questo particolare...
Casa

Come arredare in stile Jungalow

Lo stile Jungalow rappresenta una nuova e apprezzatissima tendenza in fatto di home design. Perfetto per arredare la casa di una persona single, ma anche per chi, in famiglia, desidera arredare la casa in modo colorato ed eccentrico, questo stile è sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.