Come Pulire Un Calco Di Gesso

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con il gesso liquido si possono realizzare tantissime opere come riproduzioni di busti, arti o oggettistica di vario genere. Possono essere delle creatività originali anche per realizzare dei regali, un qualcosa di diverso e svolto con le proprie mani. Realizzare degli stampi di gesso non è complesso poiché esistono degli appositi calchi da poter utilizzare in questi casi, dove escono delle opere fantastiche perfettamente intagliate pronte da poter decorare. Ma il calco una volta utilizzato rimane sporco dalle polveri e dal gesso precedentemente utilizzato e per questo motivo viene gettato. Questo perché se vi sono residui il gesso prende la forma di questi, lasciando piccole imperfezioni; inoltre la presenza di polveri non consente la corretta presa del gesso che tende a rompersi facilmente. L'acquisto di volta in volta con i calchi è una spesa non indifferente quindi è necessario trovare un modo per pulire un calco di gesso ed in questa guida vedremo come fare.

26

Occorrente

  • pennello
  • spugna
  • calco di gesso
36

Per la giusta pulizia bisogna dedicargli il giusto tempo che ne necessità mettendoci una buona dose di volontà nell'eseguire questa pulizia accurata. Andranno tolti man mano tutti i pezzi di argilla secchi rimanenti dal lavoro svolto prima con le mani e successivamente con il pennello per riuscire dove non si è arrivati prima, dando così una pulizia più approfondita.

46

Per una pulizia approfondita bisogna bagnare il pennello con un po' di acqua ed aceto: questo metodo consente una pulizia molto più accurata, dove l'azione dell'aceto scioglie i residui e le particelle di acqua si asciugano più velocemente. Ovviamente questo passaggio non sarà l'unico da compiere perché ogni qualvolta che si dovrà usare il calco, servirà comunque rispolverarlo al meglio per garantirne l'ottimo utilizzo e riuscita del lavoro.

Continua la lettura
56

La polvere è la nemica numero uno dell'argilla perché impedisce la completa adesione di essa al calco e quindi ci troveremo poi con un lavoro imperfetto. Un altro aiuto per pulire al meglio il calco può arrivare dall'uso di una spugna che inumidita leggermente sarà passata su tutte le pareti, senza tralasciare nessun punto, visto che in caso di poco utilizzo di questo calco, la polvere potrebbe essere maggiore rispetto ad altri più utilizzati. Ogni volta che si riprende un calco è quindi necessario svolgere una pulizia accurata prima dell'utilizzo ma soprattutto dopo, in quanto parti di gesso possono asciugarsi ed è difficile da poterli rimuovere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Fare Un Calco Con Il Gesso Di Un Volto Di Creta

L' arte è un qualcosa di fantastico, permette a qualsiasi persona di esprimere il proprio estro e il proprio pensiero attraverso qualsiasi tecnica e maniera. L'arte è anche eseguire dei modelli con paste come la creta, il gesso e così via, dando vita...
Bricolage

Come preparare sculture in gesso

Ci sono tante tecniche plastiche che si possono esplorare. Iniziare col marmo o con la pietra può essere frustrante e doloroso, maglio cimentarsi prima nella lavorazione del gesso. Scolpire col gesso è facile, divertente e può portare alla creazione...
Bricolage

Come Fare Il Calco Di Una Foglia

Per chi ama la modellazione o ci si vuole cimentare in questa pratica, quello che bisogna sapere è che alla base occorre voglia di fare e tanta pratica. La modellazione è un'arte che chiunque può praticare ed oggi esistono tanti modi per poterla fare....
Bricolage

Come realizzare un gufo di gesso

In questa bella guida, che abbiamo deciso di scrivere per tutti i inostri cari lettori, vogliamo proporre il metodo per capire come poter realizzare, con le nostre mani e la nostra buona volontà, un gufo di gesso, del tutto originale e fuori dal comune.Gli...
Bricolage

Come realizzare un bassorilievo in gesso

In questa guida, vi spiegherò come realizzare un bassorilievo in gesso. Per l'esecuzione di calchi, modelli, sculture ed elementi decorativi, si fa spesso uso del gesso, poiché è un minerale cristallino molto tenero e scalfibile, che si presta agli...
Bricolage

Come Utilizzare Il Gesso Per Fare Dei Modelli

Insieme al pongo, alla plastilina e al das, il gesso è uno dei materiali con cui i bambini, con l'aiuto e la supervisione di un adulto, possono divertirsi a giocare. Questo genere di passatempi, infatti, sono utilissimi per permettere ai più piccoli...
Bricolage

Come decorare una scatola con gesso in rilievo

Con questa guida vi verrà spiegato come decorare, un barattolo, un quadro, una cassetta di legno o qualsiasi cosa vogliate fare con del gesso in rilievo. La tecnica che vi illustrerò in questa guida è antica ed è ancora utilizzata da molti artigiani,...
Bricolage

Come realizzare una copia in gesso

Se desiderate realizzare una copia di un vostro lavoro in gesso ma non sapete come fare, o magari non siete voi a desiderarne un'altra, ma un vostro amico che l'ha vista proprio da voi, seguite questa guida e vi sarà spiegato proprio come procedere....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.