Come pulire un obiettivo fotografico

Tramite: O2O 07/01/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

La fotografia è una passione che accomuna moltissime persone, giovani e meno giovani e che richiede molto impegno e strumenti adeguati. Come la macchina fotografica e gli svariati obiettivi che verranno acquistati e montati per rendere le proprie fotografie molto più belle e precise. Mantenere pulito un obiettivo fotografico è importante per ottenere risultati dal punto di vista grafico ed immagini sempre nitide soprattutto quando intendiamo fare foto professionali. A volte nonostante le attenzioni che prestiamo a questi delicati apparecchi, capita di trovare gli obiettivi sporchi o pieni di impronte digitali, per cui occorre intervenire in modo adeguato. Vediamo allora in questa guida come pulire un obiettivo fotografico, attraverso pochi e semplici passaggi. Mettiamoci quindi all'opera.

26

Occorrente

  • Liquido detergente per lenti a contatto
  • panno di daino
  • Pompetta di plastica
  • Pennello
36

Per la pulizia di un obiettivo fotografico occorrono alcuni materiali ed attrezzi, di facile reperibilità in casa o acquistabili in negozi di ottica, mentre in un colorificio o in una farmacia, possiamo acquistare una pompetta adatta per soffiare delicatamente sulla superficie della lente. Una volta che ci siamo procurati l'occorrente iniziamo quindi il nostro lavoro di pulizia dell'obiettivo fotografico.

46

Con la pompetta, cerchiamo di eliminare subito la polvere per evitare che lo strofinìo sulla lente dell'obiettivo, lo possa graffiare. A questo punto, con un pennello e delicatamente puliamo su tutta la circonferenza della lente continuando a smuovere la polvere che non è stata del tutto rimossa. Adesso, con lo stesso procedimento ci occupiamo della circonferenza di metallo (o di plastica) che funge da sostegno all'obiettivo. Se dopo questo intervento di pulizia, la lente appare ancora con macchie o impronte delle dita, bisogna utilizzare sostanze liquide. In questo caso, prendiamo quello che gli ottici vendono per la pulizia delle lenti a contatto, lo versiamo su un fazzolettino di carta e lo passiamo con movimenti delicati e circolari su tutta la superficie della lente. Successivamente, prendiamo un trancio di pelle di daino, per pulire ed asciugare la lente in modo definitivo. Se lo sporco non viene rimosso del tutto, allora è opportuno utilizzare un panno in microfibra di tipo antistatico. Quest'ultimo è acquistabile in un centro che vende attrezzature per computer.

Continua la lettura
56

Questo panno, simile ad una gomma, ma perfettamente liscio e vellutato, ci consente di asportare lo sporco più resistente, magari con l'aiuto di qualche altra goccia di liquido detergente per lenti. L'azione ci consente di eliminare tutta la polvere che per il fenomeno dell'elettrostatica, difficilmente si riesce a rimuovere se non con un panno del genere. Importante infine per la pulizia di obiettivi e di altre lenti della macchina fotografica è quello di evitare assolutamente alcool o altre sostanze acide, tenendo conto che le macchine moderne, spesso hanno dei vetri plastificati, che a contatto con questi materiali si opacizzano in modo irrimediabile.
Pulire un obiettivo fotografico non è difficile, con un po' di pazienza e pratica si potrà riuscire a pulirlo e riportarlo al suo splendore, ricominciando a realizzare delle splendide fotografie. Con i consigli di questa guida potrete farlo nella maniera più veloce possibile. Non mi resta che augurare buon lavoro.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare un fondale fotografico

Creare uno studio fotografico fai da te professionale, o anche più semplicemente amatoriale, non è un’attività particolarmente difficoltosa. Certo il budget incide parecchio sulla qualità del risultato, ma per chi si accontenta e non ha grandi pretese,...
Altri Hobby

Come allestire un mini set fotografico in casa

Diventare fotografi è un sogno - e l'obiettivo - di tante persone. I giovani di oggi, in particolare, si avvicinano sempre più a questa arte e professione. Complici di questa "rinascita" della fotografia sono anche gli smartphone. I piccoli dispositivi...
Altri Hobby

Come illuminare un set fotografico

Per un fotografo la luce gioca un ruolo fondamentale all'interno di una fotografia. La quantità di luce presente e il suo colore ci permette di creare profondità in una immagine, creare effetti particolari e giochi di luce, modificare i colori del soggetto...
Altri Hobby

Album Fotografico: come organizzare tutte le foto di famiglia

Vi è mai capitato di trovare le vostre foto e quelle della vostra famiglia in soffitta? Disperse in varie scatole e scatoloni? Oppure vi capita mai di sentire il bisogno di stampare tutte quelle foto che avete sul cellulare e sul PC? Ecco in questa guida...
Altri Hobby

Come abbellire un album fotografico

Sempre più spesso fissiamo le immagini della nostra vita, con scatti di un presente che presto diventerà il nostro passato. Osserviamo queste foto che ci mostrano attimi importanti della nostra quotidianità. Li conserviamo in album fotografici che...
Altri Hobby

Come pulire le scarpe di cuoio

Se avete delle scarpe di cuoio che si presentano sensibilmente opacizzate e con delle antiestetiche striature, potete pulirle usando alcuni prodotti di facile reperibilità, che oltre a ridare tono a questo materiale, servono anche ad idratarlo e a farlo...
Altri Hobby

Come pulire le scarpe da ciclismo

I piedi sono il mezzo attraverso il quale ci spostiamo nel mondo. La loro salute è fondamentale, così come la loro igiene. Indossare delle scarpe è quindi essenziale per proteggere i piedi da infortuni e infezioni. Diventa estremamente importante per...
Altri Hobby

Come trovare, pulire e lucidare le conchiglie

Durante una vacanza in estate al mare c'è la possibilità di trovare delle conchiglie dalle diverse forme e dai più svariati colori, ideali per realizzare con l'arte del fai da te oggetti decorativi per la casa o semplicemente esporle in bell'evidenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.