Come pulire una chitarra elettrica

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per molti la propria chitarra elettrica, anche chiamata solid body dagli americani, è uno strumento prezioso. Non sono rari i nomignoli che scherzosamente paragonano il prezioso strumento ad una persona di cui prendersi cura: la chitarra elettrica va mantenuta nel migliore dei modi per garantirgli un ottimale aspetto ed una perfetta qualità del suono. Per questo bisogna imparare come pulire questo strumento. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come fare.

25

Pulizia giornaliera

Per prima cosa, si sappia che dopo ogni utilizzo la chitarra elettrica dovrebbe essere frizionata leggermente con un panno morbido e umido senza agenti chimici; serve per eliminare la patina di sudore e di sporcizia, che l'instancabile passione per la musica crea ogni volta che lo strumento viene maneggiato. Per quanto riguarda quindi il corpo e la cassa, possiamo tranquillamente provvedere a spolverarli sfregando delicatamente, ma con sufficiente decisione. Questo manderà via eliminare polvere e aloni e saprà pulire efficacemente.

35

Pulizia profonda

Passiamo a un livello di manutenzione più profondo. Per pulire il manico ci sarà infatti bisogno di rimuovere le corde. Ma non spaventatevi, l'operazione è semplice: basta girare nel senso contrario (in molti casi è quello antiorario, ma assicuratevi di ciò per ogni ingranaggio, per evitare rischi) le chiavette che si trovano sulla paletta. Poi bisogna sfilare ogni corda, dopo che è stata staccata dall'ingranaggio, dalla parte inferiore del ponticello che si trova esattamente all'opposto del manico, sotto i pick up. L'operazione va ripetuta fino a quando il manico non sarà del tutto sgombro.

Continua la lettura
45

Pulizia totale

A questo punto ci sono varie opzioni. Se per le mani abbiamo uno strumento vecchio e lasciato un po' andare, bisogna assicurarsi dello stato dell'oggetto. Spesso il legno presenta piccole incrostazioni di polvere dovute più al tempo che all'uso. In tal caso, con un oggetto contundente in plastica, bisogna grattare via energicamente, tasto per tasto, la sporcizia. Dopo questa operazione si passa alle barrette dei tasti di metallo: su di esse applicherete degli oli naturali per eliminare la ruggine. Si trovano in negozi specializzati. Lo stesso olio, in quantità minime, andrà applicato sull'intero manico. Si può poi passare agli ingranaggi delle chiavette: controllatene lo stato e se necessario smontatele con un piccolo cacciavite. Bisogna quindi frizionare con un panno di cotone e controllare la necessità di olio delle chiavette.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire una chitarra elettrica

Costruire una chitarra elettrica può sembrare un compito difficile, ma in realtà se si è pratici con il fai da te è possibile realizzare una chitarra elettrica in modo semplice e veloce. In questa guida cercheremo di capire come procedere al meglio...
Altri Hobby

Come riparare un graffio su una chitarra elettrica

Se siamo amanti della musica, ed in particolare suoniamo la chitarra elettrica, sappiamo benissimo che tra i suoi principali pregi, vi è la lucentezza. Le chitarre elettriche infatti, sono in genere trattate con dei materiali lucidi, per cui ogni minimo...
Altri Hobby

Come sostituire le corde di una chitarra elettrica

Gli amanti della chitarra elettrica sapranno bene che questo strumento musicale richiede molta cura ed attenzione. Una delle operazioni che alle volte bisogna effettuare è quella della sostituzione delle corde. Per farlo, è necessario innanzitutto acquistare...
Altri Hobby

Come sostituire i pickup di una chitarra elettrica

Cambiare i pickup è un modo molto veloce e conveniente per cambiare radicalmente il suono della vostra chitarra. Per ottenere un suono diverso numerose persone preferiscono acquistare direttamente un nuovo strumento, bisogna, però, tenere conto del...
Altri Hobby

Come decorare una chitarra elettrica

La chitarra elettrica, fin dai tempi in cui fu sviluppata (1931), ha assunto forme e colori diversi. Anche le epoche hanno influito molto sulla scelta della decorazione: ci sono stili diversi, dagli anni '50 improntati sul rock n'roll ai '70 psichedelici,...
Altri Hobby

Come pulire la chitarra acustica

All'interno della guida che svilupperemo lungo i prossimi tre passi, il tema centrale sarà la pulizia. Una pulizia di tipo particolare, in quanto si concentrerà su una chitarra. Andremo infatti a spiegarvi come pulire la chitarra acustica per ottenere...
Altri Hobby

Come pulire manico e body della chitarra

La pulizia del manico e del body della chitarra rappresenta un'operazione molto semplice, ma deve essere fatte con cura, amore e passione per ottenere un buon risultato. Non solo ci aiuterà ad ottenere una estetica migliore ma ne gioverà anche il suono...
Altri Hobby

Come cambiare le corde di una chitarra acustica

Chi possiede una chitarra acustica sa bene che questo strumento necessita di numerose cure ed attenzioni. Può capitare infatti che si danneggino o si rompano le corde. In questi casi è necessario sostituirle il prima possibile. Nella seguente guida,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.