Come pulire Vecchie Stampe Ingiallite

Tramite: O2O 10/06/2016
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Può capitarti anche di voler leggere un libro che hai ricevuto da bambino ma ti ritrovi le pagine gialle e/o macchiate. Se l'ingiallimento è eccessivo o la carta è segnata da quelle caratteristiche macchie brune a forma di stella (che gli specialisti chiamano Foxing) il semplice lavaggio non basta e deve essere accompagnato da un trattamento sbiancante in modo da pulire le vecchie pagine di Stampe Ingiallite.

27

Occorrente

  • 1 vaschetta di plastica (puoi acquistarla nei negozi di materiale fotografico)
  • ipoclorito di sodio (che devi diluire)
  • 2 reticelle di plastica (simili a quelle delle zanzariere)
  • 1 pennello con setole morbide, piatto e largo 8 cm
  • 2 fogli di carta assorbente
  • 2 cucchiai di metilcellulosa in polvere (lo trovi presso un colorificio)
37

A volte capita di trovare fra le pagine di vecchi libri, delle stampe che ti piacerebbe appendere, ma che sono troppo impolverate o ingiallite, a causa del passar del tempo, perché possano essere utilizzate. Innanzitutto prepara la colla per lo sbiancamento che puoi acquistare in una cartoleria molto fornita. Versa in acqua fredda qualche cucchiaio di metilcellulosa (2 cucchiai per mezzo litro d'acqua) e cerca di ottenere una soluzione fluida, per far sciogliere la polvere senza lasciare grumi devi aspettare un po' di tempo, mescola l'intruglio con un cucchiaio di legno ogni 10 minuti. Spolvera la stampa con un pennello morbido e poi puliscila da entrambi i lati con della comunissima gomma pane; infine distendila su una rete simile a quella delle zanzariere, potrebbe andare bene anche un collant tenuto teso in una struttura da voi creata.

47

Sistema la vaschetta sotto un leggero getto d'acqua per almeno un' ora; appena la carta da sbiancare è asciutta rimetti la stampa sulla rete capovolta. Prendi la colla da rinsaldo (che hai preparato inizialmente come detto nel passo 1), impregna bene un pennello morbido e stendila in modo uniforme sul retro del foglio. Adesso gira la stampa, appoggia sul foglio la seconda reticella e gira il tutto in modo da ritrovare la stampa a faccia in su. Stacca la prima rete e metti la colla anche nel lato frontale del foglio, lascia quindi asciugare la stampa per 1 giorno, finché la colla sarà asciutta.

Continua la lettura
57

Arrivato a questo punto riempi un contenitore con acqua fredda ed aggiungi l'ipoclorito di sodio al 6% (diluisci nella misura di un bicchiere per 10 lt d'acqua); immergi la stampa sostenuta dalla rete e lasciala a bagno, fin quando ottieni il tono di bianco che desideri, ma non tenerla per più di 1 ora, perché l'acido è corrosivo e potrebbe rendere la carta molto delicata e si strapperebbe con molta facilità. Quando hai finito lo sbiancamento ripesca la stampa con l'aiuto della rete; appoggiala su un piano in cui farla gocciolare e poi svuota e pulisci bene la vaschetta con una spugna.

67

Qualora la stampa non risultasse ben tesa potresti spianarla inumidendola, per tamponamento, con una spugna ben strizzata. Metti poi la stampa fra 2 carte assorbenti e queste fra 2 cartoni, lascia il tutto sotto un peso uniforme per 12 ore. Il lavoro adesso può essere considerato finito, se non fossi soddisfatto ripete l'operazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come incorniciare stampe antiche

A molti capita di possedere stampe antiche anche se non di grandissimo valore. Incorniciare al meglio queste stampe antiche per poter abbellire le pareti della nostra casa è una buona soluzione. Incorniciare e abbellire delle stampe antiche non è facile...
Bricolage

Come fare delle stampe fai da te sulle magliette

Un'idea regalo per Natale, il personaggio dei cartoni animati preferito da vostro figlio, uno scherzo per un addio al celibato / nubilato, vedere la vostra passione per il disegno indossata da qualcuno, semplice voglia di provarci . .. Molti sono i motivi...
Bricolage

Come conferire un effetto antico alle stampe

Molti professionisti amano appendere alle pareti molte vecchie stampe; capita spesso, infatti, di vederle abbellire gli studi professionali e, grazie al loro effetto, di creare un ambiente d'altri tempi. Particolarmente adatte ad essere rappresentate...
Bricolage

Come Staccare Le Stampe Dai Vecchi Supporti

Qualche tempo fa era molto diffusa l'abitudine di incollare le stampe su diversi supporti come: la tela, il cartone, il cartoncino, il legno, il vetro. Era un modo per dare più protezione alle opere delicate e per consentire la loro consultazione. Però,...
Bricolage

Come recuperare delle vecchie fioriere

In questi ultimi anni, un po' per necessità e un po' per evitare di inquinare l'ambiente, la parola d'ordine sembra essere riciclo. Tuttavia, il nostro pianeta non è più in grado di sostenere i ritmi di vessazione cui lo sottoponiamo. Ogni oggetto...
Bricolage

Come rinnovare le vecchie palline di Natale

Quando sta per arrivare il Natale in quasi tutte le famiglie si esegue la decorazione dell'albero. Però, spesso,  le vecchie decorazioni non si possono utilizzate in quanto sono rotte oppure usurate. Questo tutorial ha l'obiettivo di dare alcuni utili...
Bricolage

Come Riutilizzare Le Palline Da Tennis Ormai Vecchie

Giocare a tennis è un'attività piuttosto divertente che moltissime persone amano praticare, e molto spesso ci si ritrova ad avere una moltitudine di palline, alcune vecchie di cui non si sa cosa fare ma che possono essere riutilizzate in qualche maniera...
Bricolage

Come realizzare una serra usando delle vecchie finestre

Quando ci apprestiamo a rimodernare le finestre della nostra casa, anziché rottamare quelle vecchie, possiamo sfruttarle in modo intelligente per creare qualcosa di utile nel nostro giardino, come ad esempio una serra. Le finestre infatti, opportunamente...