Come rammendare un buco sui pantaloni

Tramite: O2O 14/04/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molte volte vi sarà capitato di bucare i vostri pantaloni preferiti, forse perché vi piacciono così tanto e li indossate spesso; senza accorgervene, il tessuto sarà diventato sempre più sottile fino ad arrivare alla rottura. Altre volte succede invece, sarà successo di impigliarvi in un pezzo di ferro sporgente o di bucare i pantaloni inavvertitamente con una sigaretta. Per rimediare a questo inconveniente, non è necessario essere esperti di cucito ma seguire attentamente alcuni consigli, che saranno proposti all'interno di questo tutorial. Ecco dunque come rammendare un buco sui pantaloni.

27

Occorrente

  • ago
  • filo
  • toppe o applicazioni
37

Scegliere il materiale

Come prima cosa, bisogna valutare se si tratta di un pantalone nuovo o meno e al contempo se sia un capo a cui tenete molto, oppure se si tratta di un paio di jeans da casa o destinati ad essere utilizzati durante i lavori manuali e pertanto potranno essere risistemati con meno cura nei dettagli. In secondo luogo, considerate il tessuto e il tipo di lavorazione: il cotone è più semplice da rammendare, mentre i tessuti preziosi come la seta sono più scivolosi e a volte richiedono l'intervento di un sarto professionista, anche solo a causa del costo più elevato del materiale. Fatto ciò, procuratevi un ago resistente, specie se si tratta di rammendare un paio di jeans e del filo in tinta con la stoffa da ricucire. La ricerca del filo perfetto è senza dubbio una questione da non sottovalutare, anche se sembra una sciocchezza. Quanto più il colore del filo sarà simile al tessuto, tanto meglio si potrà celare il danno, ingannando l'occhio. Per questo motivo, è sempre meglio spendere qualche minuto in più a cercare il colore perfetto, o comprare un nuovo rocchetto di filo perfetto per lo scopo. Per rendere le cose un po 'più facili e per essere sicuri di non tagliare nessun'altra parte del capo, mettete l'indumento intorno a un asse da stiro.

47

Tagliare i bordi del buco

Tagliate i bordi sfilacciati del tessuto, in modo da avere un bordo pulito; questo renderà più facile assemblare il tessuto rotto con il resto del capo. L'importante è fare dei punti molto piccoli e vicini tra loro, girando intorno al buco per creare spessore e riempirlo pian piano, fino al centro. Tuttavia, evitate di tirare troppo il filo e di conseguenza la stoffa, dato che c'è il rischio di creare una specie di bozzo. In altri casi, però, non sarete così fortunati: il taglio da riparare sarà veramente troppo grande per essere ricucito. Capovolgete il capo e appoggiatelo sulla tavola. Tagliate il tessuto di scarto abbastanza grande da coprire l'area danneggiata e un po' di più per estenderlo. Potreste scoprire di avere un pezzo piuttosto grande se anche il tessuto attorno al buco è consumato. Dovreste rinforzare anche le aree indebolite perché se non lo fate, saranno le prossime a bucarsi.

Continua la lettura
57

Rammendare il buco

Create un anello attorno al foro, facendo attenzione a non oltrepassare il limite, altrimenti lo vedrete all'esterno. Una volta che il tessuto è ben centrato, stirate la parte posteriore del buco. Utilizzate l'impostazione del vapore e tenetelo premuto per alcuni secondi per assicurarvi che aderisca bene. Un'altra valida soluzione per rimediare al buco sui pantaloni, è ricorrere ad una toppa o a un rammendo fantasioso. Potrete scegliere di procurarvi una toppa del colore esatto dei pantaloni, che andrà stirata a rovescio e fissata con qualche piccolo punto per maggiore sicurezza, specialmente se si tratta di una zona in cui la stoffa va in tensione, come le ginocchia. Altri tipi di toppe in commercio vanno semplicemente cucite, sempre a rovescio nel caso in cui vogliate nascondere lo strappo. Una soluzione fantasiosa consiste nell'inserire toppe in colori a contrasto: questo darà un nuovo carattere all'abbigliamento e nuova vita ai pantaloni altrimenti da buttare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alcuni casi lo squarcio è impossibile da riparare, quindi pensate a come recuperare la stoffa dei pantaloni, trasformandoli in altro, come un paio di shorts o una gonna.
  • Dovreste rinforzare anche le aree indebolite perché se non lo fate, saranno le prossime a bucarsi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come rammendare il pile

Il pile è un tessuto caldo e morbido, molto utilizzato durante la stagione invernale per la realizzazione di coperte, pigiami, felpe, giacche e tanti altri accessori utili e originali. I diversi modi in cui può essere utilizzato rendono il pile un tessuto...
Cucito

Come rammendare i buchi nelle magliette di cotone

Purtroppo tutti i capi di abbigliamento sono soggetti ad usura. Soprattutto in quelli che indossiamo più spesso, c'è il rischio che compaiano dei buchi. Non c'è da preoccuparsi però, esistono varie soluzioni che possono esserci utili in questi casi....
Cucito

Come rammendare con la macchina da cucire

Rammendare è un termine che si riferisce a qualcosa di stracciato, di strappato, di bucato e di consumato che, per poter utilizzare di nuovo, è necessario riparare nel migliore dei modi. Che si tratti di abbigliamento, di corredo da letto (lenzuola,...
Cucito

Come rammendare una maglietta di seta

Rammendare un abito non è certamente facile, specie se si tratta di capi pregiati come ad esempio la seta. Un indumento quando si presenta con una vistosa smagliatura orizzontale o verticale, deve essere riparato seguendo delle specifiche linee guida,...
Cucito

Come rammendare i calzini

I calzini sono un vero e proprio incubo; a volte sono spaiati, ma abbastanza frequentemente compaiono dei buchi. Questo problema può essere risolto imparando a rammendare. Riuscire a fare qualche piccola riparazione con ago e filo è sicuramente utile...
Cucito

Come rattoppare un buco

A volte capita di rovinare un capo di abbigliamento appena comprato. Altre volte si tratta di un capo di ottima qualità, ma datato. Magari possiamo bucare proprio quel pantalone che ci sta divinamente bene. In questi casi, prima di eliminare dal nostro...
Cucito

Come Rammendare un Tappeto Shiraz

Cominciamo col dire cosa sono i Shiraz. Non sono altro che tappeti originari della Persia, sono gradevoli alla vista e fatti di lana. Solitamente sono decorati con motivi geometrici: di ottagoni, stelle a otto punte, fiori geometrici e, piccoli animali,...
Cucito

Come mettere le toppe al cavallo dei pantaloni

Quando indossiamo dei pantaloni, alcune parti del capo tendono a fare attrito tra loro. Il cavallo, in particolare, è soggetto a questa forza. Con il tempo, il tessuto tende a indebolirsi. Si possono quindi creare delle rotture e dei buchi, o la stoffa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.