Come Realizzare Agnellini Salvadanaio E Portacandela

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Utilizzare la propria creatività è un ottimo modo per poter donare nuova vita a dei vecchi oggetti e anche realizzare dei progetti semplici e divertenti per divertirsi con i propri bambini e aiutarli nello sviluppo della loro fantasia e della loro intelligenza. In questa guida scoprirete come realizzare degli agnellini salvadanaio e portacandela con un progetto semplice, economico e molto divertente.

26

Occorrente

  • rotolo di cartone
  • feltro adesivo bianco
  • cartoncino fotografico
  • pompon bianchi
  • nasrino rosa e giallo
  • lumino scaldavivande giallo
  • turaccioli di sughero
  • sottobicchiere per birra tondo
  • 2 sonaglini dorati
  • briciole di pastello temperato rosa
  • matita, righello
  • colla universale
36

Per realizzare gli agnellini salvadanaio, come prima cosa, procuratevi un rotolo di cartone e rivestitelo con il feltro adesivo bianco. Una volta rivestito il rotolo chiudetelo con un dischetto di feltro. A questo punto disegnate l'apertura per il denaro e quindi ritagliarla dal dischetto di feltro realizzato. Su un cartoncino bianco tondo disegnate la testa del vostro agnellino e disegnate, sul feltro bianco, un ciuffo di peli, ritagliatelo e incollatelo sulla testa. Con un dito prelevate delle briciole di pastello rosa e realizzate le guance del vostro agnellino salvadanaio ed in seguito disegnate i particolari del viso.

46

Eseguita anche questa fase, dovrete fissare la testa sull'estremità aperta del rotolo di cartone che funge da salvadanaio a forma di agnellino. Applicate quindi una striscia di feltro bianco e dei dischetti sulla parte posteriore. Incollare due cerchi di piccole dimensioni sotto il corpo dell'agnello come se fossero delle zampe. Distribuite infine i pompon bianchi, in modo sparso, a vostro piacimento per realizzare una decorazione ulteriore. Legate al collo dell'agnello il nastrino rosa e fate un fiocchetto, inserendo se volete, il sonaglio dorato. In questo modo avrete terminato il progetto dell'agnellino a salvadanaio. Passiamo ora alla costruzione dell'agnellino portacandele.

Continua la lettura
56

Per realizzare l'agnellino portacandele, dovrete incollare del feltro bianco sul sottobicchiere e intorno al contenitore del lumino scaldavivande. Incollate i due componenti l'uno sopra all'altro. Distribuite anche in questo caso dei pon pon bianchi tutto intorno come decorazione. Applicate una striscia di feltro bianco e incollateli come se fossero delle zampe sotto il sottobicchiere. Quindi ritagliate la testa da un cartoncino bianco e rifinitela seguendo lo stesso procedimento usato per realizzare l'agnellino salvadanaio. Una volta realizzata la testa, dovrete applicarla al margine del sottobicchiere. Sul lato opposto dovrete invece fissare un pon pon a formare la coda.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • mettete molti pon pon

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Un Salvadanaio Con La Carta Igienica

La carta igienica è una delle cose più utili al mondo. Infatti la carta igienica non serve soltanto per il suo comune utilizzo igienico ma anche per creare dei bellissimi e fantasiosi progetti di fai da te, originali ed economici. Provare per credere!...
Bricolage

Come realizzare un salvadanaio in latta

Il salvadanaio è efficace per gestire le finanze dei bambini. In questo modo, i piccoli maturano la consapevolezza e l'impegno del risparmio. Danno valore al denaro e raggiungono i loro obiettivi. Esistono vari salvadanai, in diversi formati, colori...
Bricolage

Come Fare Un Salvadanaio A Forma Di Animale

I bambini ricevono sempre dei regalini e spesse volte sono delle monetine che non sanno dove mettere. Perché non costruire un bel salvadanaio? Che ne dite di un bel porcellino tutto rosa o una mucca bianca e nera? Non sono difficili da realizzare ma...
Bricolage

Come ricavare un salvadanaio da un palloncino

Se il titolo di questa guida vi ha incuriosito, vuol dire che siete pratici ed appassionati di fai-da-te e di tutto ciò che con esso si può creare. Infatti grazie al fai da te, potremo dar vita a degli elementi ed oggetti che possono essere utilizzati...
Bricolage

Come Dipingere Il Tuo Salvadanaio

Generalmente all'interno dell'ambiente domestico identifichiamo parti d'arredamento, oggettistica, soprammobili, e altri elementi che sono rivolti a definire in modo caratteristico la personalità di ognuno di noi. Grazie a questi elementi riusciamo a...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un salvadanaio in legno

Trovare l'hobby dei propri sogni, che soddisfi le esigenze di tutti e che sia, soprattutto, appagante ed entusiasmante, è uno dei desideri più ricercati da tutti. Che si tratti di uno sport, della musica, del cucito o del bricolage, non è importante;...
Altri Hobby

Come realizzare un salvadanaio fai da te

Se per i nostri risparmi o quelli dei bambini, intendiamo realizzare un salvadanaio, ci sono diversi modi per farlo. Si tratta infatti, di riciclare alcuni materiali di facile reperibilità, e opportunamente modificati. In questa breve guida illustrerò...
Casa

Come realizzare un salvadanaio di qualsiasi forma

Anche se negli ultimi anni risulta diffusa la crisi economica a livello mondiale, un buon trucco è quello di mettere da parte qualche soldo. A tal proposito, un suggerimento funzionale consiste nell'accantonare le monete da 0,50€ o 1,00€ o 2,00€....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.