Come realizzare animaletti pasquali

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per la gioia dei bambini, durante il giorno di Pasqua, non c'è niente di meglio che coinvolgerli per creare dei simpatici animaletti (come un pulcino ed un coniglietto) e, in primo luogo, sarà importante sottolineare che saranno necessari soltanto pochi materiali, tra cui:
- un paio di forbici;
- del nastro adesivo;
- della carta crespa, acquistabile presso le cartolerie in un vasto assortimento di colori, affinché non siano presenti delle limitazioni di tonalità, secondo la tipologia degli animali da riprodurre.
Nella seguente meravigliosa ed esplicativa guida che andrete a leggere nei passaggi successivi, pertanto, vi spiegherò dettagliatamente come bisogna procedere quando si desidera realizzare dei divertenti animaletti pasquali.

25

Occorrente

  • Carta crespa (vari colori)
  • Forbici
  • Nastro adesivo
  • Uova di cioccolato
  • Uova sode
  • Cestino di vimini
35

Innanzitutto, con riferimento alla preparazione di un pulcino, la semplice operazioni iniziale che dovrete compiere è quella di coprire un piccolo uovo di cioccolata (come, ad esempio, l'ovetto Kinder Sorpresa) tramite della carta crespa (preferibilmente di colore giallo): successivamente, bisognerà creare il becco e ciò potrebbe essere realizzato con della carta crespa arancione, così come le ali (che vanno bene di qualunque tonalità).
Per realizzare il becco, basterà piegare un pezzo di carta a metà, in una piccola forma triangolare, e poi incollarla centralmente, affinché la parte superiore e inferiore diano l'impressione di un becco aperto, da attaccare in seguito con del nastro adesivo e nella parte anteriore dell'uovo. Per la creazione delle ali, invece, sarà sufficiente ritagliare dei piccoli pezzi di carta di qualunque colore, in una forma un po' ovale, ed incollarne uno per ogni lato del corpo del pulcino.

45


Con riferimento alla preparazione del coniglietto, dovrete seguire il medesimo processo di lavorazione ed utilizzare gli stessi materiali.
Precisamente, le operazioni che bisognerà compiere sono le seguenti:
- ritagliare un paio di strisce sottili di carta, per formare il naso, i baffi e le orecchie;
- tagliare attentamente due pezzi di carta crespa di qualunque colore in una forma ovale, assicurandosi che non siano eccessivamente lunghe o corte, affinché i coniglietti non assumano delle sembianze poco realistiche.

Continua la lettura
55

Dopo aver realizzato anche il coniglietto, il cui corpo è rappresentato da un uovo avvolto nella carta crespa bianca (come il pulcino), avrete la possibilità di collocarlo all'interno di un cestino di vimini, ovviamente assieme alle ulteriori uova, per esporle in bella evidenza fingendo che si tratti del nido: cosi facendo, i vostri bambini potranno ammirarli, giocarci e vantarsi d'aver contribuito insieme a voi alla loro realizzazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare originali animaletti con le caramelle gommose

Piccole e semplici creazioni golose possono essere delle vere e proprie opere d'arte. In questo articolo ci occuperemo di conoscere come realizzare degli originali animaletti con le caramelle gommose. Queste celebri caramelle possono essere realizzate...
Altri Hobby

Come realizzare dei festoni pasquali

Le decorazioni pasquali, sono in genere molto meno copiose di quelle che si dedicano alle festività natalizie. Solitamente, nel periodo pasquale, non si addobba a festa la casa, l'ufficio o il negozio ma ci si limita a qualche composizione da sistemare...
Altri Hobby

Come realizzare animaletti in pasta di zucchero

Quante volte vi è capitato di dover preparare una torta di compleanno per i vostri bambini e non sapere proprio come decorala? In questo caso, esistono varie idee da utilizzare, come per esempio le decorazioni realizzate con la pasta di zucchero. Una...
Altri Hobby

5 animaletti divertenti con i tappi di plastica

Il riciclo di oggetti usati viene spesso definito creativo; infatti, si può realizzare di tutto e con qualsiasi oggetto. Oltre ad originali e sfiziose decorazioni per la casa, si possono anche creare gadget e giocattoli per i bambini. In questa lista,...
Altri Hobby

Come fare delle gallinelle pasquali

La Santa Pasqua si sta avvicinando, ora mai manca veramente poco. In genere si è soliti pensare che la nostra casa, debba essere decorata solo per il Natale, ma in realtà non è così. Perché abbiamo la possibilità di decorare ed abbellire il nostro...
Altri Hobby

Come decorare dei segnaposto pasquali

Una tavola decorata con dei segnaposto risulta ovviamente più bella. Tutti gli ospiti avvertiranno maggiormente le attenzioni dei padroni di casa verso di loro. Il segnaposto indica il desiderio ed il piacere di avere a tavola proprio quei commensali....
Altri Hobby

Come fare colorati cestini pasquali

Ormai Pasqua è alle porte, ma siamo ancora in tempo per creare con le nostre mani, delle bellissime decorazioni, da riporre nel nostro appartamento. Nello specifico vogliamo cercare di imparare insieme a voi, come poter fare dei bellissimi cestini pasquali...
Altri Hobby

Come creare degli animaletti con i piatti di plastica

Quanti piatti di plastica, abbiamo buttato nella spazzatura, pensando che non servissero più? Ebbene si, oggi nella seguente guida, vi faremo vedere tramite semplicissimi passaggi, come si possono creare degli animaletti o altri tipi di sculture, con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.