Come realizzare bijioux con le conchiglie

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Capita delle volte di voler buttare degli oggetti per noi inutili. È il caso delle conchiglie, ovvero dei gusci avanzati dai frutti di mare, che normalmente vengono buttati via subito dopo aver consumato il frutto all'interno. Le conchiglie, in realtà, possono ritornare utili per moltissimi scopi, soprattutto quelle dai colori più vivaci come l'arancione, il viola o il giallo sabbia. Uno dei metodi più validi e creativi per utilizzare le conchiglie consiste nella creazione degli bijioux, i quali normalmente possono avere dei costi anche piuttosto alti per cui questo potrebbe essere anche un modo per risparmiare e, allo stesso tempo, per sfoggiare oggetti unici, originali e personalizzati. Vediamo allora come realizzare dei bijioux con le conchiglie.

26

Occorrente

  • Conchiglie
  • Filo
  • Martello
36

Pulire le conchiglie

Come prima cosa, pulite le conchiglie rimuovendo eventuali detriti e residui di sabbia e di acqua salata dal guscio. Non tenete a lungo le conchiglie in acqua perché potrebbero diventare fragili. La pulizia renderà l'aspetto delle conchiglie migliore, contribuendo ad ottenere una superficie più liscia. Dividete le conchiglie in gruppi in base alla dimensione, alla forma e al colore, in modo tale da avere le idee chiare su come lavorarle e predisporle sull'accessorio da creare.

46

Forare le conchiglie

Eseguite dei fori nel guscio delle conchiglie, servendovi di un trapano avente una punta sottile. Ricordate sempre di indossare gli occhiali di protezione durante questa operazione. In alternativa i fori possono essere effettuati con uno spillo o con un chiodo, basterà eseguire una leggera pressione sul chiodo utilizzando un martello. Inserite un anello in metallo nel foro realizzato dalla parte superiore del guscio e fissatelo con un gancio. Per realizzare bijioux più ornati potete aggiungere anche delle perline tra una conchiglia e l'altra.

Continua la lettura
56

Incordare le conchiglie

Servitevi di una corda oppure un filo di nylon ed infilate le conchiglie in una delle estremità. Accertatevi inoltre che il filo non sia troppo corto ma della lunghezza desiderata. Aggiungete una chiusura in metallo alla fine del filo, oppure create un nodo scorrevole all'estremità. Qualora vogliate realizzare una collana con solo una conchiglia centrale, sarà necessario piegare il filo a metà ed inserire l'estremità nel foro dell'anello posto sulla conchiglia. Tirate per ultimo la corda saldamente. A questo punto la collana sarà pronta. Attraverso questo metodo è possibile realizzare anche dei bellissimi orecchini.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate sempre di indossare gli occhiali di protezione durante le operazioni di foratura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un topolino di conchiglie

La natura offre innumerevoli spunti che possono valorizzare e rendere tangibile la nostra creatività. Le conchiglie, ad esempio, sono un ottimo souvenir da prendere come ricordo quando si va in vacanza al mare e già di per sé possono essere un soprammobile...
Bricolage

Come Realizzare Un Soprammobile Di Conchiglie

Le conchiglie, strutture che ricoprono animali come i molluschi, sono davvero affascinanti. Una volta libere del loro contenuto, è facile trovarle sulle spiagge. Ne esistono di infinite varietà, forme e colori. Si possono acquistare anche presso i negozi...
Bricolage

Come realizzare uno specchio con conchiglie

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare, con le proprie mani e con la propria fantasia, uno specchio, che sia bellissimo ma anche molto e del tutto originale, con l'utilizzo delle conchiglie. Iniziamo...
Bricolage

Come realizzare un portatovaglioli con le conchiglie

Quando si vuole organizzare un pranzo o una cena importante, solitamente si scelgono con cura la tovaglia e le stoviglie migliori. Ma non solo, per rendere più raffinata la tavola, spesso si decide di impreziosirla con un bel centrotavola e con graziosi...
Bricolage

Come realizzare un portapenne con le conchiglie

Quando d'estate andiamo al mare, possiamo divertirci a raccogliere conchiglie di diversi colori e misure, per poi realizzare un simpatico ed elegante portapenne una volta arrivati a casa. Per questa operazione abbiamo bisogno di collante, una lattina...
Bricolage

Come Realizzare Una Calamita Con Conchiglie E Perline

Una lavagnetta metallica o un frigorifero decorato con delle calamite, oltre ad essere funzionale, perché possiamo fissarci di tutto, è anche molto bello da vedere. In commercio esistono calamite di tutti i tipi, ma è molto più gratificante crearne...
Bricolage

Come Realizzare Un Cagnolino Di Conchiglie

Quante volte passeggiando in riva al mare abbiamo notato meravigliose e coloratissime conchiglie e ogni volta ci è venuta voglia di creare qualcosa di originale e unico. La natura regala immensi doni e saperli riutilizzare è un grande pregio. In questa...
Bricolage

Come Realizzare Degli Embrasse Di Conchiglie Per Le Tende

Esistono diversi modi di raccogliere le tende, e gli embrasse sono sicuramente un modo originale e creativo per farlo. Gli embrasse per tende possono essere realizzati in tantissimi modi diversi e usati in modo da creare ogni tipo di effetto decorativo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.