Come realizzare candele 3D

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

All'interno di questo articolo, vi spiegherò come poter realizzare delle candele in 3D esclusivamente con le vostre mani e con il classico metodo del fai-da-te, che vi permetterà di mettere in pratica la vostra manualità ed anche ed in particolar modo, la vostra fantasia e voglia di creare. Si sa che una candela sulla tavola, crea sempre un'atmosfera davvero molto particolare e per una colazione in giardino, al primo tepore di primavera, non c'è nulla di meglio che di qualche candela profumata che con foglie, fiori e coccinelle in rilievo, si mescolerà ai fiori appena sbocciati. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento!

26

Occorrente

  • candele di diversa altezza
  • tovagliolini decorati
  • medium per candele
  • fogli di cera trasparenti
  • piccole forbici
  • pennello piatto
36

Innanzitutto, la prima operazione che dovrete effettuare, sarà quella di ritagliare dal tovagliolino di carta, il soggetto intero che avrete deciso di realizzare sulla vostra bella candela. Per fare ciò, rimuovete i due strati sottostanti e cercate di adagiarlo sulla vostra candela. La candela sarà scelta da voi stessi, in dimensioni, altezza ed anche spessore. In seguito, con l'aiuto di un pennello piatto, dovrete iniziare a stendere il medium, quello adatto per le candele, cercando di partire dal centro ed andando verso l'esterno; cercate di fare il tutto con estrema delicatezza. Adesso, ritagliate un particolare disegno, magari da un altro tovagliolino uguale: per esempio, potreste ritagliare una bella coccinella.

46

Rimuovete, anche qui, i due strati sottostanti ed incollatelo per bene, sempre con l'aiuto del medium, sul foglio di cera. Cercando di ritagliare tutti i contorni del disegno, noterete subito che sarete in grado di ottenere una bella coccinella, che avrà il retro di cera e quindi sarà del tutto modellabile. Una volta che l'avrete incollata, potrà già costituire una vera e propria decorazione tridimensionale. Successivamente, per aumentare ancora di più il suo effetto tridimensionale, dovrete cercare di staccare dal foglietto, una lenticchia adesiva di cera.

Continua la lettura
56

Fatela aderire in corrispondenza della coccinella, proprio sulla parete della candela. Arrivati a questo punto, fate aderire anche sulla lenticchia il vostro medium per candele, dopodiché fate aderire la coccinella preparata in precedenza. Altri particolari potranno essere messi in rilievo dagli speciali colori di cera, che sono provvisti di beccuccio erogatore e presenti in molte tonalità. A voi la scelta! Ed ecco che la vostra candela 3D è finalmente pronta per essere collocata dove meglio desiderate!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Candele Con Frutti E Fiori Di Cera

In questa guida vedremo come realizzare delle candele con frutti e fiori di cera. Prima di tutto vedremo come realizzare delle candele con frutti di cera e poi con una piccola variante vedremo anche come realizzare fiori di cera su delle candele per...
Bricolage

Come Realizzare Un Quadro Invernale In 3d

Per chi ha la passione dei quadri ma non può permettersi di comprarli, potrebbe essere utile imparare a realizzarne uno. Non c'è niente di più gratificante rendere più bella ed accogliente la propria casa con complementi d'arredo unici ed originali...
Bricolage

Come Realizzare Boccali Di Gelatina Di Cera Per Candele

Realizzare le candele a casa permette di risparmiare economicamente sull'acquisto delle candele profumate e volete mettere il divertimento per farle, magari insieme a qualcuno? Le candele fatte a mano, poi, sono personalizzabili sia per il profumo che...
Bricolage

Come realizzare un porta candele con materiali di recupero

Le candele sono l'elemento di arredo adatto per creare un'atmosfera romantica o, semplicemente, per dare un tocco di colore alla nostra casa. Sia le candele che i porta candele possono essere trovati in commercio molto facilmente. Per quanto riguarda...
Bricolage

Come realizzare un ritaglio in 3D

Le forme bidimensionali presentano un'area ma non hanno un volume, mentre le forme tridimensionali presentano sia l'area che il volume. Alcune forme in 2D sono chiamate poligoni. I poligoni sono chiusi da 2 forme bidimensionali di cui tutte le linee sono...
Bricolage

Come realizzare delle candele ad olio fai da te

La luce in casa non è solo questione di illuminazione. Anche l'atmosfera è importante e può essere favorita e migliorata dall'utilizzo delle candele. Quando cala la sera, infatti, per mantenere soffuso e leggero un ambiente, esse sono la soluzione...
Bricolage

Come realizzare le candele alle erbe aromatiche in vasetti piccoli di terracotta

L'arte di realizzare oggetti di ogni tipologia con le proprie mani e in ambiente domestico sta prendendo piede sempre di più. Tra gli oggetti di uso comune che hanno conquistato il mercato, sia per la loro bellezza che per le numerose profumazioni esistenti,...
Bricolage

Come realizzare una scatola libro in 3d

Attraverso l'arte del bricolage alcuni di voi potranno davvero sbizzarrirsi e creare nuovi oggetti, con pochi materiali. Si tratta di un fantastico hobby ed anche un modo per tirare fuori la vostra creatività. Ed è proprio quello che farete leggendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.