Come realizzare candele con fogli di cera d'api

Tramite: O2O 14/06/2016
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La prima materia utilizzata per la produzione delle candele è stata la cera d'api. Attualmente la maggior parte delle candele che sono in commercio sono fatte con la paraffina che è un derivato del petrolio. Le candele realizzate con la cera d'api hanno una qualità superiore rispetto a quelle fatte con la paraffina. Esse permettono di purificare l'aria, producono una luce più intensa e la fiamma ha un piccolo tremolio. Inoltre, sono aromatiche, hanno il dolce profumo del miele, non gocciolano e non producono né fuliggine né fumo. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare delle candele con fogli di cera d'api.

25

Le candele si possono realizzare di qualsiasi misura. Le dimensioni dei fogli di cera d'api che sono in commercio sono di circa 26 x 50 cm; essi si possono tagliare facilmente con le forbici. È possibile fare candele con il margine superiore dritto oppure con il margine superiore a forma di cono. Il trucco sta nella forma che si riesce a dare quando viene tagliato il foglio. Per avere una candela di un formato tradizionale è necessario tagliare un rettangolo regolare di qualunque misura oppure utilizzare l'intero foglio di cera d'api. Esso va arrotolato sia dalla parte del lato più lungo che dalla parte del lato più corto.

35

È preferibile lavorare su di un piano abbastanza ampio; esso deve avere una superficie regolare e deve essere perfettamente pulito. Successivamente si deve riscaldare il foglio di cera d'api con l'aria calda dell'asciugacapelli. Così facendo il materiale diventa più malleabile; quando si fa questa operazione bisogna stare attenti a non scaldare il foglio per troppo tempo per non sciogliere le cellette. È fondamentale mantenere l'asciugacapelli a una certa distanza, almeno a 5 cm.

Continua la lettura
45

Dopo che il foglio di cera è stato riscaldato bisogna inserire lo stoppino al di sopra del lato da cui si arrotola il foglio. Occorre farlo sporgere di circa 2 cm e poi bisogna premere leggermente. È opportuno cominciare ad arrotolare con delicatezza il foglio ed imprigionare lo stoppino. Se nel frattempo la cera si è raffreddata si deve riscaldare nuovamente e poi si continua ad arrotolare. Si deve continuare a riscaldare e ad arrotolare fino a quando non viene raggiunto il diametro desiderato. Dopo questa operazione la candela può essere messa in un candelabro o in una bugia. Appena si accende si sprigiona un dolce profumo di miele.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • prestare attenzione quando si inserisce lo stoppino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Candele Con Frutti E Fiori Di Cera

In questa guida vedremo come realizzare delle candele con frutti e fiori di cera. Prima di tutto vedremo come realizzare delle candele con frutti di cera e poi con una piccola variante vedremo anche come realizzare fiori di cera su delle candele per...
Bricolage

Come Colorare La Cera Per Preparare Delle Candele Colorate

Le candele sono degli oggetti facili da realizzare e rappresentano un regalo ideale per ogni occasione. La cera è l'elemento che le compone e può essere di vari tipi. Tra quelli più adoperati esiste la purissima cera d'api, di stearina, paraffina...
Bricolage

Come realizzare una candela con cera di soia

Gli amanti delle candele non possono che prepararne una con la cera di soia. Quest'ultima risulta essere una valida alternativa alle classiche candele, perché è totalmente ecologica, in quanto è completamente biodegradabile. Inoltre può essere un...
Bricolage

Come realizzare una candela senza cera

Le candele sono spesso usate per creare atmosfere particolari durante le serate. Grazie anche al loro profumo che viene sprigionato una volta accese. Ma quanto sono belle le candele, con le loro luci fioche, con il romanticismo che riescono da sole ad...
Bricolage

Come realizzare la finitura a cera del legno

Generalmente la cera in pasta viene utilizzata per proteggere e rendere più bello il legno. Per secoli la cera d'api veniva impiegata per le rifiniture, prima che arrivassero le finiture moderne. La finitura a cera rende meravigliose le superfici in...
Bricolage

Come fissare i fogli cerei sull'arnia

Quando si sceglie di impiantare un allevamento di api è fondamentale acquistare le arnie, ovvero le cosiddette case per le api, nelle quali esse faranno nel tempo il miele. Capita spesso che le arnie vengano vendute senza che siano presenti i fogli cerei,...
Bricolage

Come Realizzare Gelatine Con La Cera

In questa guida vedremo come realizzare delle gelatine decorative con la cera. Queste gelatine sono davvero molto belle e particolari si possono comperare nei vari negozi di bricolage o del fai da te, in barattoli di vetro o in bustine di plastica...
Bricolage

Come Realizzare Delle Candele Ai Chicchi Di Caffè

Le candele sono di per sé degli elementi molto creativi ed eleganti. Tuttavia, è possibile aumentare ed accrescere la loro bellezza, aggiungendo elementi creativi. Ad esempio delle candele decorate con dei bottoni, dei tappi di bottiglia colorati o,...