Come Realizzare Candele Con Le Arance

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Siete degli amanti del fai-da-te, sempre in cerca di qualche nuova idea carina da realizzare? O? Oppure, più semplicemente, vorreste creare con le vostre mani un bel regalo da donare a qualche parente o amico? Se la risposta a queste domande è si, allora questa guida farà sicuramente al caso vostro. Donare queste candele è un'idea assolutamente originale, fatta per stupire chi la riceve. Un modo elegante per presentarsi è quello di avvolgerle in carta trasparente di acetato (come quella usata dai fioristi) annodata con un cordino verde al quale applicherete una o due fette di arancia essiccata. In questa guida, come avrete sicuramente già capito dal titolo, vi spiegherò, passo dopo passo, come realizzare delle bellissime candele con le arance. Detto ciò, mettetevi comodi e non mi resta che augurarvi una buona lettura.

27

Occorrente

  • 4 arance rosse
  • 500 g. misto per candele di cera di scaglie e stearina
  • pastello a cera di colore arancione
  • olio per candela all'arancia
  • stoppino per candela
  • stecco lungo di spiedino di legno
  • pentolino bagno-maria
  • cucchiaino
  • coltello
37

Per essiccare le arance occorre tagliarle in fette almeno di un centimetro di spessore, farle asciugare per 30 minuti su un panno e quindi metterle nel forno a temperatura minima di (50°) per 8-10 ore. Scegliete delle arance abbastanza grosse e dalla forma regolare. Con un coltello affilato tagliate la parte superiore dell'arancia, cercando di fare un taglio netto e uniforme. Aiutandovi con un cucchiaio ed un coltello, svuotate l'arancia dalla polpa. Siate delicati per evitare che la buccia si rovini e rendere inutilizzabile l'arancia.

47

Sciacquate l'arancia con dell'acqua fredda, quindi lasciatela asciugare. Prendete lo stecco da spiedino, e avvolgetevi un capo dello stoppino. Appoggiatelo di traverso sull'arancia in modo che il capo dello stoppino rimanga sospeso nel mezzo e poggi sulla base. Preparate in questo modo le quattro arance. Fate sciogliere in bagno-maria il misto per candele in scaglie. Unitevi un pezzetto di pastello a cera arancione e 12 gocce di olio profumate all'arancia, aumentando la dose se preferite farle più profumate.

Continua la lettura
57

Quando la cera si sta sciogliendo mescolate con un bastoncino di legno, per eliminare i grumi e ottenere un colore omogeneo. Quando la cera sara' completamente sciolta, e di colore uniforme versatela lentamente nell'arancia svuotata che avete preparato, facendo attenzione a non urtare o spostare lo stoppino che dovrà rimanere al centro. Lasciate raffreddare in modo che la cera si indurisca uniformemente.

67

Un altro modo per infilare lo stoppino è quello di realizzare la candela senza lo stoppino, aspettare che la cera si sia leggermente solidificata, forare con un ago lungo e infilare uno stoppino già incerato. L'operazione è più semplice ma deve essere eseguita con attenzione poiché se la cera si solidifica troppo, non è possibile procedere. Spero di esservi stato d'aiuto. La guida termina qui, buon lavoro e alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Delle Candele Ai Chicchi Di Caffè

Le candele sono di per sé degli elementi molto creativi ed eleganti. Tuttavia, è possibile aumentare ed accrescere la loro bellezza, aggiungendo elementi creativi. Ad esempio delle candele decorate con dei bottoni, dei tappi di bottiglia colorati o,...
Bricolage

Come Realizzare Candele Con Frutti E Fiori Di Cera

In questa guida vedremo come realizzare delle candele con frutti e fiori di cera. Prima di tutto vedremo come realizzare delle candele con frutti di cera e poi con una piccola variante vedremo anche come realizzare fiori di cera su delle candele per...
Bricolage

Come realizzare delle candele ad olio fai da te

La luce in casa non è solo questione di illuminazione. Anche l'atmosfera è importante e può essere favorita e migliorata dall'utilizzo delle candele. Quando cala la sera, infatti, per mantenere soffuso e leggero un ambiente, esse sono la soluzione...
Bricolage

Come realizzare un porta candele con materiali di recupero

Le candele sono l'elemento di arredo adatto per creare un'atmosfera romantica o, semplicemente, per dare un tocco di colore alla nostra casa. Sia le candele che i porta candele possono essere trovati in commercio molto facilmente. Per quanto riguarda...
Bricolage

Come realizzare le candele alle erbe aromatiche in vasetti piccoli di terracotta

L'arte di realizzare oggetti di ogni tipologia con le proprie mani e in ambiente domestico sta prendendo piede sempre di più. Tra gli oggetti di uso comune che hanno conquistato il mercato, sia per la loro bellezza che per le numerose profumazioni esistenti,...
Bricolage

Come realizzare candele con fogli di cera d'api

La prima materia utilizzata per la produzione delle candele è stata la cera d'api. Attualmente la maggior parte delle candele che sono in commercio sono fatte con la paraffina che è un derivato del petrolio. Le candele realizzate con la cera d'api hanno...
Bricolage

Come realizzare le candele in gel

La lavorazione con i prodotti tradizionali, come la cera e la paraffina, richiede di solito tempi piuttosto lunghi, molti passaggi ed una certa abilità manuale. Di recente sono diventati comuni, invece, nuovi materiali, solidi o in gel, che ti permettono...
Bricolage

Come realizzare gli stoppini per le candele fatte in casa

Di seguito vi presenterò una guida che vi spieghi come realizzare degli stoppini per le candele fatte in casa. Lo stoppino è l'anima della candela, la realizzazione è un po' difficoltosa, ma niente paura, se sarete pazienti e se amate il fai da te...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.