Come realizzare costumi da Re Magi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il carnevale è alle porte: un costume da completare con altri vostri amici potrebbe essere quello di vestire i panni di uno dei re magi, con i vostri amici ad accompagnare. Ovviamente questo travestimento è gettonato non solo per il carnevale, ma per una festività come il natale: per le recite o per un musical. L'occorrente che vi servirà per realizzare questi costumi sarà di un bassissimo budget e soprattutto facilmente reperibile. In questa semplice guida analizzeremo ed illustreremo cone realizzare dei costumi da Re Magi.

26

Occorrente

  • Stroffa colorata
  • Passamanerie
  • Ago e filo
  • Bottoni
  • Colla a caldo
  • Sciarpa di cotone
  • Pietre preziose in plastica
  • Anfore e scrigni
36

Realizzare la tunica

Iniziamo questa guida concentrandoci in primis sulla tunica di base. La tunica è un vestito d'epoca e quindi deve essere costituita da una semplice veste a campanella. Per la sua realizzazione potrete operare in due modi: se siete esperti, prendete un rettangolo di stoffa colorata e cucitelo a forma di cilindro. Modellate poi l'attaccatura del collo e delle maniche tenendo presente le misure della persona che deve indossare l'abito.
Se, al contrario, non siete degli esperti in materia, potete prendere un rettangolo di stoffa abbastanza grande e una maglietta a manica lunga di identico colore. Praticate un un buco per la testa, al centro del rettangolo e, senza adoperare modifiche, indossatelo. Sotto la stoffa mettete la maglietta dello stesso colore e successivamente, create due fori per le braccia. I colori della tunica e della maglia devono essere uguali, in modo che questo stratagemma non si nota. Non bisogna esagerare con le decorazioni, altrimenti abbiamo una base troppo ricca di particolari.

46

Creare il soprabito

Dopo la preparazione della base create il soprabito. Esso deve essere molto appariscente, per questo motivo è preferibile utilizzare i colori tipici del metalli preziosi: oro, argento o rame. Comprate un rettangolo di stoffa, arricchitelo con passamanerie color oro e con pietre preziose di plastica che si trovano facilmente in qualsiasi negozio di bricolage. Attaccatele alla stoffa con della colla a caldo, oppure con ago e filo. Successivamente prendete due estremità del rettangolo e unitele con due bottoncini intorno al collo, creando quasi una mantella. È importante non usare delle decorazioni troppo moderne, perché si tratta un abito molto antico.

Continua la lettura
56

Scegliere un copricapo

Per completare il costume, l'ultimo passo è il copricapo. Questa parte del lavoro è molto semplice da eseguire. Acquistando una sciarpa di cotone color oro o bordeaux e potete creare un turbante usando delle spille, sempre rispettando le misure di chi lo deve indossare.
Successivamente cucite con cotone dello stesso colore il turbante e decoratelo con passamanerie e finte pietre preziose.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che uno dei Re Magi è di colore: utilizzate del fondotinta o dei coloranti per il viso per rendere mani e viso neri!
  • Utilizzate anfore antiche e piccoli scrigni per imitare i doni
  • Potete adornare con gioielli vari
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare costumi di Halloween economici

Halloween è una particolare festa molto diffusa in America che si festeggia il 31 ottobre. In questi giorni è usanza, sopratutto per i bambini, sfilare vestiti in maschera per le strade delle città, suonando di casa in casa ponendo la famosissima domanda:...
Cucito

10 costumi fai da te per Carnevale

Quando si avvicina il periodo del Carnevale, si apre la caccia al vestito più bello, più originale e più appariscente. Nei negozi si possono trovare costumi di ogni tipo, ma se cercate qualcosa di davvero unico è opportuno confezionarvi nella maniera...
Cucito

Come lavare e mantenere al meglio i costumi da bagno

Per mantenere al meglio i costumi da bagno, è necessario essere a conoscenza dei metodi e dei prodotti che si utilizzano per il lavaggio e l'asciugatura. Ogni qual volta si indossa un costume da bagno è opportuno sciacquarlo subito, preferibilmente...
Cucito

Come realizzare un costume da demone

Vestirsi in maschera per Carnevale, Halloween o per una festa a tema è un'occasione non solo per divertirsi, ma anche per mostrare la propria creatività interpretando le pose e le caratteristiche del personaggio che si rappresenta. Per molte persone,...
Cucito

Come realizzare un costume da Zorro

In questa guida, pratica e semplice, che vogliamo proporre, abbiamo deciso di parlare di come poter realizzare, con le nostre mani e grazie alla fantasia, che ognuno di noi, ha nella sua mente, un bellissimo costume di Carnevale, da Zorro. Zorro è un...
Cucito

Come realizzare un bikini per bambina

L'estate è alle porte e, se avete dei bambini, forse è bene iniziare a controllare la vestibilità dei loro costumi da bagno: i figli crescono in fretta e qualsiasi indumento da una stagione all'altra può trasformarsi in un capo inutilizzabile! Comunque...
Cucito

Come realizzare un costumino da zucca

Quando Halloween è alle porte ci sbizzarriamo a creare le maschere e i costumi più paurosi, soprattutto per i più piccoli. Sono tante le maschere più gettonate, ma sicuramente quello della zucca rimane il più significativo. Vediamo allora, passo...
Cucito

Come realizzare un costume sardo

La Sardegna è una regione ricca di tradizione, che che vanta una molteplicità di costumi maschili e femminili, che possono essere diversi dalle varie zone, ma che mantengono sempre una certa uniformità dovuta alle tradizioni sarde. Questi costumi sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.