Come realizzare Cuscini Con Imbottitura In Lastre

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quadrati, rettangolari o rotondi i cuscini sono sempre comodi e, se rivestiti con un tessuto ben scelto, costituiscono un vivace complemento per qualunque ambientazione. Realizzati in dimensioni sufficientemente grandi, possono essere usati per imbottire il telaio dei divani e poltrone oppure fungere da facili sedili indipendenti. Ciononostante si può affermare che, tra le varie tipologie di imbottitura, quella in lastre rende i cuscini molto più comodi e pratici.
Vediamo quindi, con questa guida, come realizzare cuscini con imbottitura in lastre.

26

Occorrente

  • Gommapiuma
  • Adesivo
  • Fodera
  • Macchina da cucire
  • Pannelli di tessuto
36

I cuscini con imbottitura in lastre (anche detti "a facce piane") si ottengono rivestendo dei parallelepipedi o cilindri di gommapiuma (o materiale sintetico equivalente, questo dipende dalle vostre esigenze). Questi si trovano già pronti in misure e spessori standard oppure si possono far tagliare nelle dimensioni desiderate dalle lastre di spessore corrispondente. Per cuscini da usare come sedili o schienali per poltrone o divani, è consigliabile utilizzare lastre con spessori che vanno dai 12cm ai 15cm. Se volete invece realizzare dei normali cuscini, potete scegliere di utilizzare numerose lastre ma molto più sottili, così da rendere il tutto più alto ed allo stesso tempo più comodo.

46

Per ottenere una maggiore elasticità e una leggera bombatura agli angoli, si possono unire due strati di gommapiuma alveolare (tenendo la parte piena verso l'esterno), con l'interposizione di un foglio pieno di dimensioni leggermente minori. Per incollare i vari strati si usa lo speciale adesivo a contatto che va steso su entrambe le superfici da unire, attendendo l'evaporazione del solvente prima di accostarle con precisione. I cuscini di questo genere non richiedono fodera interna, a meno che il tessuto da usare per rivestirli non sia troppo sottile o trasparente. In tal caso conviene sovrapporlo a un tessuto più robusto, tagliando e cucendo le due stoffe contemporaneamente.

Continua la lettura
56

Per la fodera esterna vanno preparati due pannelli di tessuto delle dimensioni del cuscino (sempre tagliati con qualche centimetro di margine) e una striscia larga un paio di centimetri più dello spessore e lunga 2cm più del perimetro. Queste parti vanno cucite a macchina in modo da comporre una specie di "scatola" con un lato parzialmente aperto dal quale verrà introdotta "l'anima" in gommapiuma. Se si tratta di un cuscino quadrato o rettangolare, la giunta verticale sulla striscia va fatta corrispondere con uno degli spigoli.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In base alle vostre esigenze utilizzare più o meno lastre per regolare la grandezza del cuscino.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Posare Le Lastre In Fibrocemento Per La Copertura Di Un Tetto

Per chi ha la necessità di svolgere dei lavori di manutenzione del tetto a basso costo e con materiali di facile montaggio si può rivolgere a prodotti innovativi come le lastre in fibrocemento. Queste si prestano bene prevalentemente per strutture secondarie...
Materiali e Attrezzi

Come posare le lastre onduline

Se possedete un garage, un posto auto o un capannone da coprire, non servirà rivolgersi ad un esperto e basterà un pochino di sano bricolage: quante volte avete notato quelle classiche lastre colorate con le scanalature sui capannoni oppure sui posti...
Bricolage

Come Realizzare Lastre In Fibrocemento Compresso

Il fibrocemento compresso è un materiale molto resistente, che è costituito da una composto di cemento e fibre. Fino a qualche tempo fa si lavorava la miscela di cemento con dei filamenti di amianto, un materiale che si è scoperto essere estremamente...
Casa

Come montare le lastre ondulate su una copertura

Se si possiede un riparo esterno, ad esempio una tettoia sotto la quale ricoverare l'automobile, o una veranda fuori casa, si potrebbe avere la necessità di garantire una copertura adeguata dalle intemperie. Se si desidera realizzarla con il fai da te...
Bricolage

Come Decorare Una Cassetta Della Frutta Con Mattonelle Di Legno E Lastre In Rame

La creatività e la manualità sono delle bellissime dotti da sfruttare e sviluppare attraverso lo svolgimento di tante bellissime attività di creazione e decoro di oggetti. Tantissime sono infatti le persone che ogni giorno mettono a frutto la loro...
Cucito

Come Realizzare Una Chiusura A Fiocchi Per Cuscini

I cuscini sono dei complementi d'arredo davvero molto versatili, in quanto è possibile acquistarli in mercato in forma, dimensioni e colori differenti; oltretutto possono essere abbinati sia ad un arredamento in stile classico, che in arte povera, che...
Bricolage

Come Applicare Le Lastre Di Pietra Su Un Rivestimento Di Tipo Rustico

Le lastre di pietra sono un prodotto molto funzionale che si presta a diverse utilizzazioni nel campo dell'edilizia. Rappresentano una buona soluzione per arricchire gli ambienti esterni ma sono utilizzate in modo frequente anche per quelli interni. In...
Cucito

Come Decorare Le Federe Dei Cuscini

Nel nostro letto o nei nostri divani, molto importanti sono i cuscini, sia per la comodità che ci consentono di avere, sia per l'eleganza che offrono al pezzo in cui sono poggiati. Con questa guida potrai imparare a decorare le federe dei cuscini a tuo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.