Come realizzare decorazioni a grisaille

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La grisaille è una tecnica decorativa e pittorica monocromatica, ovvero che utilizza solamente le sfumature di grigio. Essa è ottenuta utilizzando dei procedimenti molti particolari e produce un effetto in rilievo, quindi tridimensionale. Vedremo di seguito come realizzare decorazioni cosiddette a grisaille.

26

Occorrente

  • Soggetto fotografico
  • Tela
  • Gesso in polvere
  • Matita (o carboncino)
  • Colori acrilici (o ad olio)
  • Pennelli
36

Prendete come modello una fotografia ed esaminatene accuratamente i chiaroscuri e le sfumature monocromatiche nelle varie tonalità di grigio. La realizzazione di una decorazione a grisaille, necessita di una buona imprimitura della tela. Preparate il supporto, applicando almeno tre strati di gesso. Lasciate asciugare bene, prima di realizzare la vostra opera. Munitevi di una nuance bruna e di una chiara, scegliendo fra i colori acrilici, oppure ad olio. Solitamente, ai principianti risulta più comodo lavorare con gli acrilici. Sono più economici e facili da gestire. Osservate bene la fotografia ed individuate le tonalità di base e le decorazioni. È necessario l'utilizzo di un?ampia gamma di pennelli, con differente spessore e morbidezza. Vi aiuteranno ad impartire alle decorazioni un maggiore effetto realistico.

46

Delineate il soggetto a matita o carboncino, cercando di riprodurlo fedelmente. Scegliete, quindi, i colori da usare. Ricordate che le gradazioni di grigio conferiranno un tocco freddo alla vostra opera. I toni del rosso serviranno ad impartire al soggetto una sfumatura avvolgente ed armonica. Per il fondo, optate per un grigio-verde. Otterrete un gradevole effetto antichizzato. Con la pittura spessa, iniziate a fondere le zone in cui luci ed ombre s'incontrano.

Continua la lettura
56

Fate asciugare la base, prima di realizzare i particolari decorativi a grisaille. Per annebbiare il colore, potete usare una tonalità chiara ed opaca. Eseguite le decorazioni a grisaille con attenzione ed impegno. Ritoccate con i toni adeguati per realizzare gli effetti luminosi. Sulla base monocromatica a grisaille, assottigliate la pittura e dipingete a strati sovrapposti. L?effetto tridimensionale, infatti, si ottiene grazie alla stesura di diversi livelli di colore. La tecnica del grisaille prevede adeguate conoscenze pittoriche che dovrete acquisire prima teoricamente, dopodiché affinerete la vostra tecnica attraverso una pratica costante. Dovrete abituare il vostri occhi a distinguere bene il maggior numero di sfumature di grigio. Fate molta esercitazione ed impegnatevi con regolarità. Con l?adeguato esercizio, potrete raggiungere alti livelli espressivi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa ai colori acrilici o ad olio, potete usare anche delle tempere. Impartiranno un aspetto meno lucido al grisaille.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare decorazioni rialzate su lamina

Se dovete fare un regalo davvero fine e particolare, potete optare per delle decorazioni rialzate su lamina. Queste superfici infatti, sono malleabili e sottili, per cui le decorazioni effettuate con la tecnica dello sbalzo, ricordano molto l'effetto...
Casa

10 decorazioni natalizie per l'albero di Natale fai da te

Ogni anno la stessa storia. Si avvicina il Natale e ci chiediamo come decorare in maniera originale, ma senza spendere troppo il nostro albero di Natale. Negli ultimi anni il riciclo creativo si è fatto sempre più strada regalandoci soluzioni di ogni...
Casa

5 decorazioni con le luci di Natale

Per rendere l'atmosfera natalizia piena di colori e di luci brillanti, è sempre divertente decorare la propria casa con simpatiche luci natalizie. Gli addobbi realizzati con le luci, possono essere davvero importanti per creare l'atmosfera natalizia...
Casa

Come conservare le decorazioni natalizie

Come afferma il detto "l'Epifania ogni festa porta via", il 7 Gennaio di ciascun anno termina il meraviglioso periodo festivo natalizio e, pertanto, arriverà il fatidico momento di togliere tutte le bellissime decorazioni di Natale che avete eventualmente...
Casa

Idee di decorazioni floreali per la festa della donna

La festa della donna è una ricorrenza che cade ogni anno l'8 marzo: in questa giornata si celebrano i diritti delle donne e le loro vittorie nel campo politico, sociale, culturale ed economico. Si tratta di una festa mondiale che è giunta in Italia...
Casa

Come fare decorazioni di Natale in patchwork

Quando si realizza qualcosa in stoffa, oppure si accorciano dei vestiti, spesso rimangono degli avanzi di tessuto. Un ottimo modo per riutilizzarli, può essere quello di fare decorazioni di Natale in patchwork. Quest'ultima è una tecnica nata dall'esigenza...
Casa

Come realizzare un divano da giardino

Realizzare un divano da giardino potrebbe sembrare un'opera difficoltosa o costosa. In realtà può rivelarsi un progetto alla portata di chiunque possieda un minimo di esperienza col bricolage e un budget anche ridotto. I metodi, i materiali e i modelli...
Casa

Come realizzare una ghirlanda natalizia per la porta

Il Natale un periodo magico e meraviglioso che allieta grandi e piccini. Il Natale è una festa accompagnata da tante tradizioni religiose e sociali, tra i costumi e i simboli del Natale i più comuni sono: l'albero, Babbo Natale, il calendario, le ghirlande....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.