Come realizzare decorazioni rialzate su lamina

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se dovete fare un regalo davvero fine e particolare, potete optare per delle decorazioni rialzate su lamina. Queste superfici infatti, sono malleabili e sottili, per cui le decorazioni effettuate con la tecnica dello sbalzo, ricordano molto l'effetto dell'antico bassorilievo. In riferimento a ciò, ecco dunque come procedere per realizzare questo originale manufatto.

26

Occorrente

  • carta velina-matita-lamina in metallo-punteruolo-tappeto da sbalzo-colori acrilici-nastro biadesivo
36

Realizzate in anticipo il disegno che intendete riportare. In base al disegno, procuratevi una lamina di dimensioni adatte, presso un qualsiasi negozio di ferramenta, o nelle cartolerie più fornite. Decidete quale tipo di metallo volete usare fra alluminio rame ed ottone. Copiate su un foglio di carta velina, con una matita, il disegno scelto precedentemente.

46


Procedete attaccando i quattro angoli del foglio sulla stessa lamina. Procuratevi un tappetino da sbalzo, morbido e spugnoso. Se il vostro disegno non è particolarmente grande, servitevi del tappetino per il mouse; sovrapponete su di esso la lamina, e iniziate a ricalcare i contorni del disegno. Con molta attenzione e una buona precisione, dedicatevi al passaggio successivo. Con l'aiuto di un punteruolo, ricalcate i contorni del disegno realizzato sulla carta velina. E riempite poi il vostro disegno con tratti o punti, per creare un effetto particolare. L'oggetto che state realizzando, potete ulteriormente decorarlo firmandolo con scritte augurali, o altre decorazioni floreali se avete scelto un tema campestre. A questo punto staccate con estrema cura il foglio di carta velina dalla lamina, e verificate il risultato finale capovolgendola.

Continua la lettura
56

Terminata anche quest'operazione, decidete se dipingere la lamina utilizzando dei colori acrilici, e dove posizionarla. Infatti, potete incorniciarla per creare un quadro speciale, oppure applicarla sul coperchio di un cofanetto di legno. Infine se il disegno che avete realizzato sulla lamina intendete renderlo particolarmente fine e a tinta unica, potete in alternativa ai suddetti colori acrilici, usare dell'inchiostro disponible nelle cartolerie nero o dorato. L'applicazione di quest'ultimo va effettuata su tutta la superficie del disegno con un pennello e lasciata asciugare, e poi dopo alcuni minuti, basta pulirla con un panno pulito. In tal modo l'inchiostro rimane nei solchi che contornano il disegno rendendolo particolarmente originale e ricco di chiaroscuri tipici dei bassorilievi oppure delle antiche incisioni su rame.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare decorazioni natalizie con lo spago

Anche se le festività natalizie sono ancora lontane non c’è di meglio che prepararsi al grande evento creando ogni giorno l’atmosfera e lasciando chela gioia di quel periodo ci riempia ogni giorno dell’anno. Basta avere un po’ di fantasia e...
Casa

10 decorazioni natalizie per l'albero di Natale fai da te

Ogni anno la stessa storia. Si avvicina il Natale e ci chiediamo come decorare in maniera originale, ma senza spendere troppo il nostro albero di Natale. Negli ultimi anni il riciclo creativo si è fatto sempre più strada regalandoci soluzioni di ogni...
Casa

5 decorazioni con le luci di Natale

Per rendere l'atmosfera natalizia piena di colori e di luci brillanti, è sempre divertente decorare la propria casa con simpatiche luci natalizie. Gli addobbi realizzati con le luci, possono essere davvero importanti per creare l'atmosfera natalizia...
Casa

Come conservare le decorazioni natalizie

Come afferma il detto "l'Epifania ogni festa porta via", il 7 Gennaio di ciascun anno termina il meraviglioso periodo festivo natalizio e, pertanto, arriverà il fatidico momento di togliere tutte le bellissime decorazioni di Natale che avete eventualmente...
Casa

Idee di decorazioni floreali per la festa della donna

La festa della donna è una ricorrenza che cade ogni anno l'8 marzo: in questa giornata si celebrano i diritti delle donne e le loro vittorie nel campo politico, sociale, culturale ed economico. Si tratta di una festa mondiale che è giunta in Italia...
Casa

Come fare decorazioni di Natale in patchwork

Quando si realizza qualcosa in stoffa, oppure si accorciano dei vestiti, spesso rimangono degli avanzi di tessuto. Un ottimo modo per riutilizzarli, può essere quello di fare decorazioni di Natale in patchwork. Quest'ultima è una tecnica nata dall'esigenza...
Casa

Come fare un centrotavola con i tovaglioli

I tovaglioli di carta sono degli oggetti molto versatili con i quali è possibile realizzare dei centrotavola, delle sculture e con pochi euro è possibile abbellire anche una tavola imbandita. I tovaglioli sono presenti in commercio in colori diversi...
Casa

Come realizzare un divano da giardino

Realizzare un divano da giardino potrebbe sembrare un'opera difficoltosa o costosa. In realtà può rivelarsi un progetto alla portata di chiunque possieda un minimo di esperienza col bricolage e un budget anche ridotto. I metodi, i materiali e i modelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.