Come realizzare degli asciugamani da bagno con pizzo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siete amanti della ricercatezza e volete che ogni minimo particolare in casa vostra sia di buon gusto? Volete dare un tocco di classe agli asciugamani da bagno riservati agli ospiti per fare bella figura con i vostri colleghi o i vostri invitati? Gli asciugamani da bagno con bordo in pizzo fanno al caso vostro: sono eleganti e raffinati, perfetti per ospiti importanti. Tuttavia acquistare un set di asciugamani di questo calibro può risultare costoso: se avete un pizzico di manualità e fantasia, ecco una guida utile che vi spiega come realizzare in casa degli asciugamani da bagno con pizzo unici.

26

Occorrente

  • stoffa o asciugamani da riciclare (lino o simili)
  • merletto
  • ago e filo da ricamo
  • macchina da cucire
  • forbici
36

A questo punto prendete ago e filo da ricamo dello stesso colore della stoffa e fissate il merletto sul bordo dell'asciugamano con degli spilli. Posizionate il dritto del merletto sulla stoffa e applicate un punto cordoncino. In alternativa potete usare la macchina da cucire: imbastite il pizzo sul bordo dell'asciugamano, poi passate alla macchina e scegliete un punto da usare, preferibilmente un tipo di punto largo e decorativo, come il punto festone; una volta finito, rifilate con le forbici il tessuto in eccesso. Ricordate di essere molto precise nella cucitura definitiva, altrimenti creerete un bordo non allineato e brutto a vedersi. Con questi semplici consigli sarete ora in grado di decorare non solo i vostri asciugamani da bagno, ma anche vestiti ed accessori, per rendere il vostro gusto più ricercato.


Per seconda cosa dovete decidere se riciclare degli asciugamani usati oppure se acquistare delle stoffe da cui ritagliare i vostri asciugamani: questo vi permetterà di selezionare la grandezza che preferite (di norma le grandezze standard sono: asciugamano medio 60x100, asciugamano ospite e bidet 40x60). Prediligete tessuti come il lino, che ben si prestano a questo tipo di lavorazione. Nella scelta del tessuto, evitate quelli di scarsa qualità, perché tendono a sfilacciare facilmente.

46

Per seconda cosa dovete decidere se riciclare degli asciugamani usati oppure se acquistare delle stoffe da cui ritagliare i vostri asciugamani: questo vi permetterà di selezionare la grandezza che preferite (di norma le grandezze standard sono: asciugamano medio 60x100, asciugamano ospite e bidet 40x60). Prediligete tessuti come il lino, che ben si prestano a questo tipo di lavorazione. Nella scelta del tessuto, evitate quelli di scarsa qualità, perché tendono a sfilacciare facilmente.

Continua la lettura
56

Nel caso in cui optate per l'opzione di acquistare stoffa nuova, una volta che l'avrete ritagliata, i bordi andranno rifiniti ripiegandoli e cucendo con un punto dritto lungo. Adesso i vostri asciugamani sono pronti per essere decorati. Selezionate il disegno in pizzo che più vi piace. Sul mercato è presente una vasta gamma di scelte a disposizione, come macramè, reticello, volant, ecc.. In alternativa, se siete abbastanza brave, potete realizzare il merletto da sole, creandolo direttamente sull'asciugamano oppure realizzandolo a parte e poi cucendolo alla stoffa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare degli asciugamani con ricamo a punto croce

Il punto a croce è, senz'altro, una delle tecniche di ricamo di maggiore esecuzione. Con il punto a croce si possono ricamare delle iniziali su vari tessuti, come spugne, cotone o altre fibre. Si possono, inoltre, eseguire simpatiche tele da appendere...
Cucito

Come realizzare delle ciabatte da doccia con vecchi asciugamani

Quando entrate nel vano doccia è sempre opportuno munirsi di ciabatte antiscivolo, per evitare spiacevoli inconvenienti. Se invece preferite crearle di sana pianta, potete farlo con dei vecchi asciugamani. Questi ultimi tra l'altro possono ritornare...
Cucito

Come realizzare un lenzuolo col pizzo

Senza dubbio, ci sarà capitato di aprire una vecchia cassapanca appartenente alla nostra nonna e, di avere avuto modo di visionare oltre alle camice da notte, con pizzi e nastrini, coperte ricamate, asciugamani di fiandra anche delle belle lenzuola col...
Cucito

Come Realizzare Asciugamani Ricamati

Il ricamo è un'arte molto antica che si tramanda da generazione in generazione. Con il ricamo è possibile personalizzare e rendere più bella tutta la propria biancheria. Se desiderate rendere più vivaci, colorati, addirittura più preziosi i vostri...
Cucito

Come realizzare un runner con i centrini di pizzo

Se in casa avete una serie di centrini di pizzo ed intendete riciclarli in qualche modo, potete farlo creando un runner. Si tratta in sostanza di una sorta di collage, in modo da creare un unico elemento lungo, dall'effetto decorativo particolare e soprattutto...
Cucito

Come Realizzare Un Cuscino Ricamato E Bordato Con Pizzo Sangallo

Il cuscino ricamato, è lavorato in tela bianca, al centro è ricamato, ed è bordato con due giri di pizzo Sangallo bianco. Per realizzare questo romantico cuscino da sogno, dovremo preparare tutto il materiale indicato nei passi successivi. In questa...
Cucito

Come realizzare un reggiseno in pizzo a fascia

L'intimo da indossare varia a seconda dell'abbigliamento e, in base al tipo di scollatura, di maglia, vestito o camicia è essenziale scegliere il reggiseno adatto. Per chi ha forme contenute ma non vuole comunque rinunciare alla perfetta vestibilità...
Cucito

Come Realizzare Dei Salsicciotti Paraspifferi Con Gli Asciugamani Vecchi

Durante la stagione autunnale, ma soprattutto durante quella invernale, ci troviamo difronte all'inconveniente degli spifferi. Per ovviare a ciò, in commercio vi sono diversi paraspifferi di ogni forma e colore, da poter appoggiare vicino alle finestre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.