Come realizzare degli asciugamani in lino

Tramite: O2O 09/04/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il tessuto di lino è fatto con fibre di cellulosa che crescono all'interno degli steli della pianta di lino (Linum usitatissimum), una delle più antiche piante coltivate nella storia umana. Il lino è una pianta annuale, il che significa che vive solo per una stagione di crescita. A meno che il clima non è particolarmente caldo e secco, il lino richiede poca irrigazione e un bassissimo livello di manutenzione durante questo periodo. Il lino è coltivato in tutto il mondo non solo per le sue fibre ssottili e forti, ma anche per i suoi semi, che sono ricchi di sostanze nutritive come la fibra alimentare e gli acidi grassi omega-3. Il lino è ampiamente usato anche nell'industria tessile per realizzare diversi capi di biancheria, tra cui anche gli asciugamani. Questi ultimi si possono anche fare a mano. Vediamo come.

25

Se ci rechiamo in un negozio che vende tessuti, possiamo dunque acquistare a metri della stoffa di lino, che lavoriamo adottando le varie tecniche di cucitura e di ricamo. Indispensabile per questo lavoro è anche del filo categoricamente di lino, un set di aghi e un telaio di forma quadrata, ovale o rettangolare per il ricamo. Inoltre, in una merceria possiamo acquistare anche dei merletti sempre di lino (o di raso), per delle graziose finiture degli asciugamani. Con tutto il materiale e gli strumenti necessari, veniamo dunque alla descrizione dei metodi per realizzare i nostri asciugamani di lino.

35

Dopo aver stabilito quali sono gli usi degli asciugamani, ritagliamo dalla stoffa acquistata le varie forme, in modo da crearne alcuni per il viso e altri per il bidet. Subito dopo, sulla parte tagliata, facciamo una ribordatura, imbastendola prima a mano, e tracciandone una linea ben precisa, in modo che possa risultare perfettamente parallela al riquadro dell'asciugamano. Dopo questa operazione, utilizziamo la macchina per cucire, bloccando definitivamente la ribordatura, magari con dei punti a zig zag. A questo punto, prendiamo il merletto e lo cuciamo delicatamente sul perimetro degli asciugamani, che ormai sono ormai completi.

Continua la lettura
45

Successivamente, possiamo intervenire con i ferri, l'uncinetto oppure con il telaio da ricamo, per rendere particolarmente raffinati i nostri asciugamani, personalizzandoli ulteriormente con ricami floreali. Per questi ultimi, possiamo utilizzare delle decalcomanie a freddo, che poi successivamente rifiniamo con dei punti tipo quello erba se scegliamo il ricamo ad uncinetto, oppure creando dei cordoli sovrapposti e ben delineati, usando del filo di lino lucido o di raso, e facendo ricorso al telaio in legno.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Realizzare Asciugamani Ricamati

Il ricamo è un'arte molto antica che si tramanda da generazione in generazione. Con il ricamo è possibile personalizzare e rendere più bella tutta la propria biancheria. Se desiderate rendere più vivaci, colorati, addirittura più preziosi i vostri...
Cucito

Come realizzare degli asciugamani con ricamo a punto croce

Il punto a croce è, senz'altro, una delle tecniche di ricamo di maggiore esecuzione. Con il punto a croce si possono ricamare delle iniziali su vari tessuti, come spugne, cotone o altre fibre. Si possono, inoltre, eseguire simpatiche tele da appendere...
Cucito

Come realizzare degli asciugamani con bordo all'uncinetto

Se volete arredare la vostra casa nei mini dettagli, ricercando gusto e raffinatezza non solo nell'arredamento della vostra casa, ma anche negli accessori, un'idea che vi posso fornire è quello di personalizzare il vostro set di asciugamani, cosicché...
Cucito

Come realizzare delle ciabatte da doccia con vecchi asciugamani

Quando entrate nel vano doccia è sempre opportuno munirsi di ciabatte antiscivolo, per evitare spiacevoli inconvenienti. Se invece preferite crearle di sana pianta, potete farlo con dei vecchi asciugamani. Questi ultimi tra l'altro possono ritornare...
Cucito

Come Realizzare Dei Salsicciotti Paraspifferi Con Gli Asciugamani Vecchi

Durante la stagione autunnale, ma soprattutto durante quella invernale, ci troviamo difronte all'inconveniente degli spifferi. Per ovviare a ciò, in commercio vi sono diversi paraspifferi di ogni forma e colore, da poter appoggiare vicino alle finestre...
Cucito

Come realizzare una coperta in lino

Quando si ha la passione per il cucito, prima o poi, che tu sia molto esperta o che non tu non lo sia, sicuramente avrai avuto a che fare con il lino. Questa fibra, deriva appunto, dalla pianta di Lino, ed è composta principalmente da cellulosa, per...
Cucito

Come realizzare un centrino di lino con bordo all'uncinetto

L'uncinetto è un'arte antica che, a tutt'oggi, è capace di accompagnare i momenti liberi di molte persone. Le sue origini non sono bene definibili in termini di tempo, ma si hanno delle tracce di questa pratica già nell'antico Egitto. È un'attività...
Cucito

Come realizzare un coordinato in lino

Il coordinato proposto in questa guida è composto da un costume bikini e da un copricostume; la lavorazione è abbastanza elaborata e richiede una buona conoscenza della tecnica dell'uncinetto (i punti utilizzati sono sia le maglie basse che il punto...