Come realizzare degli orecchini con la pasta polimerica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siete particolarmente portate alla realizzazione di oggettini fai da te, siete particolarmente creative e fantasiose, tanto da voler sfoggiare sempre accessori originali, unici e personalizzati, ecco una guida che potrebbe proprio fare al caso vostro. Nello specifico, in questo articolo, daremo alcuni semplici consigli su come realizzare degli orecchini in pasta polimerica. Vi saranno dati i consigli di base su come lavorare la pasta, come dargli forma e sarà elencato tutto l'occorrente per la realizzazione di questo progetto. E allora, date libero sfogo alla vostra creatività, buon lavoro e, soprattutto, buon divertimento.

25

Occorrente

  • Pasta polimerica (come ad esempio fimo o you clay)
  • fil di ferro (o gancini e cerchietti acquistabili in qualsiasi negozio di bricolage)
  • taglierino, pinze da minuteria e carta forno
  • smalto a base acquosa
  • monachelle
35

Lavorare la pasta

Prima di tutto, per lavorare la pasta polimerica bisogna prima ammorbidirla stringendola tra le mani per qualche minuto così da facilitarne la lavorazione. Una volta che avrete ammorbidito la pasta dovrete creare la forma del charm che desiderate da inserire all'interno del vostro orecchino. Ovviamente potrete aiutarvi sfruttando moltissimi stampini e utensili per la lavorazione del materiale che potete trovare nei negozi appositi. Proteggete la superficie su cui state lavorando per evitare che, la pasta polimerica, possa attaccarsi sulla stessa superficie danneggiandola. Quando avrete ottenuto il risultato desiderato create un piccolo gancino per appendere il charm all'orecchino con del semplice fil di ferro.

45

Cottura della pasta

La pasta polimerica è molto morbida e per essere resa dura e solida va cotta. Si può quindi cuocere al forno. Appoggiate quindi un piatto, con della carta da forno per proteggere la superficie dello stesso, su un una pentola riempita a metà di acqua, accendete il fuoco e portate a bollore. Mettete i vostri charm sul piatto e lasciate cuocere per 12 minuti. Ogni tanto smuovete i vostri charm per evitare che si attacchino alla carta forno e, dopo 12 minuti, controllate se sono rigidi (qualora non lo fossero lasciateli cuocere senza timore per qualche altro minuto). Affinché siano perfetti bisogna renderli lucidi quindi si deve passare una vernice apposita. Questa vernice oltre a dare lucentezza allo charm fornisce anche una buona protezione. Basterà procurarvi uan vernice protettiva ad acqua.

Continua la lettura
55

Pronti per sfoggiare le nostre creazioni

A questo punto i vostri accessori di pasta polimerica saranno finalmente pronti. Non vi resterà altro da fare che collegarli, attraverso dei piccoli cerchietti creati con il fil di ferro alle monachelle per orecchini. Non vi resterà altro, se volete, completare con ulteriori decorazioni. Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un porta orecchini girevole

Negli anni abbiamo raccolto una bella collezione di orecchini. Se li conserviamo dentro un beauty o un portagioie, però si aggrovigliano tutti tra di loro. Rischiamo di rovinarli, perché magari non riusciamo a districarli. Oppure spesso nella fretta...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini a grappolo

Un grappolo d'uva è goloso e bello da vedere, non a caso, ci ricorda la bellezza dell'autunno ed il profumo del buon vino che si prepara in questo periodo.Sarebbe fantastico rappresentarne uno in un paio di particolari orecchini, allo stesso tempo eleganti...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini con nastrini e pietre dure

L'arte del fai da te è un passatempo che appassiona tantissime persone al giorno d'oggi. Realizzare degli oggetti da soli è sicuramente molto gratificante nonché divertente. Tra le tante cose che si possono creare, gli oggetti di bigiotteria sono i...
Altri Hobby

Come realizzare orecchini con filo metallico

Gli accessori, si sa, rappresentano un complemento di abbigliamento molto importante per ogni donna. Essi sono infatti in grado di impreziosire in modo originale ed esclusivo la mise di una persona. Gli orecchini, appunto, sono uno degli accessori più...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini con i tappi di sughero

Se siete alla ricerca di un regalo unico per un avvenimento importante, anziché acquistarlo in un semplice negozio, potreste seguire una delle moltissime guide presenti su internet che vi illustrerà tutti i passaggi necessari per riuscire a realizzare...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini con dei sassolini

Con l'arrivo della bella stagione, siamo più invogliati a fare passeggiate e mentre camminiamo possiamo imbatterci in degli oggetti molto curiosi o che attirano la nostra attenzione, come ad esempio dei sassi particolari. L'arte del fai da te ci può...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini in cartapesta

Se abbiamo una certa manualità, possiamo creare con l'arte del fai da te degli accessori che rendono il nostro look completo e adatto per qualsiasi occasione. Realizzare ad esempio degli orecchini in cartapesta non è complicato, ma è tuttavia necessario...
Altri Hobby

Come realizzare orecchini macramè

Il macramè è un'arte che mediante l'annodamento di fibre, offre la possibilità di realizzare varie tipologie di creazioni. Esse si presentano con un aspetto palpabile, intricato, una texture che rende gli oggetti inconfondibili ed esteticamente gradevoli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.