Come realizzare degli orecchini con nastrini e pietre dure

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'arte del fai da te è un passatempo che appassiona tantissime persone al giorno d'oggi. Realizzare degli oggetti da soli è sicuramente molto gratificante nonché divertente. Tra le tante cose che si possono creare, gli oggetti di bigiotteria sono i più apprezzati dalle donne che amano spesso indossare collane, orecchini e bracciali. In questa guida vedremo dunque nello specifico come fare degli orecchini con nastrini e pietre dure.

25

Occorrente

  • pietre dure
  • nastrini colorati
  • pinza a punta conica e tronchesina
  • minuteria, monachelle o clips
  • pazienza e attenzione
35

Gli orecchini possono essere di tantissimi tipi, da quelli più adatti ad esser indossati di giorno, in ufficio, a scuola o in giro per shopping, a quelli ideali per dare un tocco particolare o stravagante ad un outfit serale. La moda propone sempre nuove alternative ma soddisfare ogni capriccio potrebbe diventare una spesa considerevole. Non preoccupatevi perché con pazienza, creatività e qualche giusta indicazione, realizzare degli orecchini fatti apposta per voi sarà davvero semplicissimo!

45

Per prima cosa, procuratevi il materiale necessario per realizzare il vostro gioiello, magari su internet dove ormai ci sono tantissimi siti che vendono componenti per bigiotteria oppure recandovi in uno dei tanti negozi specializzati. È consigliabile, poiché le pietre possono essere molto pesanti, scegliere una dimensione intermedia se siete abituate a portare orecchini leggeri. Le mercerie inoltre sono fornitissime di nastrini, pinze e attrezzi vari, basta andare in ferramenta!
Date sfogo alla vostra fantasia, ognuna può dar vita ad un dettaglio particolare: le personalizzazioni sono alla base del fai da te!

Continua la lettura
55

Innanzitutto bisogna prendere una bacchetta di metallo a chiodino della lunghezza di almeno 38 mm e inserire come pendente del bijoux la pietra che avete scelto. Se volete conferire ai vostro orecchini un aspetto originale e unico, potete adoperare dei distanziatori da mettere prima o dopo la pietra. In ultimo, non vi resta che creare un piccolo nodo da orefice semplicemente andando a piegare il chiodino intorno alla punta conica della pinza e ruotando l'estremità del chiodino intorno alla lavorazione. In seguito tagliate la parte finale non utilizzata con l'aiuto di una tronchesina. Ripetete tutti i passaggi anche con l'altro orecchino, cercando di essere il più precisi possibile. Prendendo poi il nastrino di raso, potete realizzare un simpatico fiocco da cucire sull'orecchino. Unite entrambe le parti di ciascun orecchino ed inserite la monachella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come riciclare i nastrini

Il riciclo creativo non è solo un ottimo modo per avere rispetto per l'ambiente, ma è anche un modo per riutilizzare degli oggetti che ormai sembravano perduti. Quando questi oggetti hanno terminato di svolgere la loro funzione principale, si può dare...
Altri Hobby

Come realizzare un porta orecchini girevole

Negli anni abbiamo raccolto una bella collezione di orecchini. Se li conserviamo dentro un beauty o un portagioie, però si aggrovigliano tutti tra di loro. Rischiamo di rovinarli, perché magari non riusciamo a districarli. Oppure spesso nella fretta...
Altri Hobby

Come realizzare orecchini con filo metallico

Gli accessori, si sa, rappresentano un complemento di abbigliamento molto importante per ogni donna. Essi sono infatti in grado di impreziosire in modo originale ed esclusivo la mise di una persona. Gli orecchini, appunto, sono uno degli accessori più...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini con i tappi di sughero

Se siete alla ricerca di un regalo unico per un avvenimento importante, anziché acquistarlo in un semplice negozio, potreste seguire una delle moltissime guide presenti su internet che vi illustrerà tutti i passaggi necessari per riuscire a realizzare...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini con dei sassolini

Con l'arrivo della bella stagione, siamo più invogliati a fare passeggiate e mentre camminiamo possiamo imbatterci in degli oggetti molto curiosi o che attirano la nostra attenzione, come ad esempio dei sassi particolari. L'arte del fai da te ci può...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini in cartapesta

Se abbiamo una certa manualità, possiamo creare con l'arte del fai da te degli accessori che rendono il nostro look completo e adatto per qualsiasi occasione. Realizzare ad esempio degli orecchini in cartapesta non è complicato, ma è tuttavia necessario...
Altri Hobby

Come realizzare orecchini macramè

Il macramè è un'arte che mediante l'annodamento di fibre, offre la possibilità di realizzare varie tipologie di creazioni. Esse si presentano con un aspetto palpabile, intricato, una texture che rende gli oggetti inconfondibili ed esteticamente gradevoli....
Altri Hobby

Come fare un paio di orecchini con la tecnica del soutache

Se tra i propri hobby si ha una spiccata passione per l'arte creativa si possono realizzare degli orecchini personalizzati e dal fascino irresistibile utilizzando una tecnica particolare. Si tratta del soutache; esso dà la possibilità di creare gioielli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.