Come realizzare degli orecchini pon-pon

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se volete realizzare dei simpatici ed originali orecchini fai da te, seguite con attenzione questa guida e tutte le istruzioni riportate di seguito. Imparerete come realizzare degli orecchini pon-pon, adatti sia per una giornata invernale in compagnia che per una serata speciale, per fare colpo e non passare inosservate!

28

Occorrente

  • 1 gomitolo di filo di lana
  • forbici
  • forbicine da unghie
  • 1 cartoncino A 4
  • 1 righello per tracciare forme a cerchio oppure 1 compasso
  • 2 monachelle per orecchini pendenti
  • 2 perle di vetro
38

Procuriamoci l'occorrente

Innanzitutto procuratevi l'occorrente per realizzare i pon-pon: prendete il cartoncino formato A4 e tracciate con un compasso un cerchio della dimensione della quale desiderate i pon-pon. Vi consiglio di non superare i 3,5 cm di diametro. Realizzate quindi un altro cerchio concentrico al primo leggermente più piccolo, ad esempio circa 1.5 cm. Ripetete quindi l'operazione nuovamente per realizzare il secondo pon-pon. Con le forbici ritagliate le due forme appena realizzate.

48

L'avvolgimento

A questo punto, scegliete il filo di lana del colore che preferite, oppure potreste prendere un filo di lana multicolore. Iniziate quindi ad arrotolarlo sulla corona circolare che avete creato prima, seguendo il raggio, facendo passare il filo da centro verso l'esterno. Continuate fino a quando non avrete ottenuto una sorta di ciambella di lana ben compatta, facendo attenzione a non lasciare troppi vuoti. Ripetete quindi l'operazione anche per il secondo cerchio. Vi consiglio di effettuare almeno due giri per ogni cerchio, così da rendere il pon-pon più corposo.

Continua la lettura
58

Ci siamo quasi

Ora con delle forbici tagliate il filo lungo la circonferenza esterna (sul bordo) del cartoncino. Con un altro pezzo di filo avanzato dal gomitolo, fatelo passare tra i due cartoncini, stringendo il pon-pon e chiudete con un nodo, lasciando il filo leggermente lungo. Eliminate quindi il cartoncino. Ripetete quindi le stesse operazioni anche per il secondo orecchino.

68

Lultimo step

Prendete ora due perle che vi serviranno per abbellire i vostri orecchini. Infilatele in uno dei due fili che abbiamo lasciato prima. Annodate il filo, lasciando però un occhiello sopra le due perle. Fate passare il filo dentro e tagliatelo per far si che non si veda. Agganciate quindi una monachella all'occhiello che abbiamo creato poco prima ed il gioco è fatto! Ripetete la stessa operazione anche con il secondo orecchino. Avrete così ottenuto i vostri simpatici ed originali orecchini pon-pon.
Potrete creare delle varianti cambiando il colore oppure utilizzando del filo multicolore, in modo da riuscire ad abbinare i vostri orecchini al vostro abbigliamento. Potete anche realizzarne di diversi o magari pensare di farne regalo a qualcuno. Buon divertimento.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare una pochette con piccoli pon pon

La pochette è un accessorio utile e si può utilizzare per molte occasioni. In commercio se ne trovano di tanti generi. Ma per chi desidera realizzare un modello spiritoso e particolare, può cimentarsi con l'arte del fai da te. L'idea carina è quella...
Cucito

Lana pon pon: tecniche di lavorazione base

La lana è per eccellenza il materiale più usato e adatto per realizzare degli splendidi maglioni, da poter mettere durante i mesi più freddi dell'anno. Esistono alcune lane più pregiate di altre e questo dipende molto dalla loro lavorazione. Conoscerne...
Cucito

Come creare un Pon Pon con la lana

Avete mai provato a realizzare dei Pon Pon con la lana? Come la maggior parte di voi saprà si tratta di palline fatte di diversi materiali che possono essere utilizzati in tantissimi modi, primo fra tutti per abbellire o decorare oggetti di vario genere,...
Cucito

Come realizzare un cappello scozzese

Con il freddo che avanza, si dà avvio all'acquisto di cappelli da indossare in ogni occorrenza. Tuttavia, chi non vuole comprare costosi berretti e chi preferisce oggetti realizzati con le proprie mani, può mettersi all'opera e dare vita ad un bellissimo...
Cucito

Come creare degli orecchini a uncinetto

Chi sa realizzare oggetti all'uncinetto potrebbe creare degli orecchini fatti completamente a mano, da regale, ostentare nelle occasioni più glamour, vendere in un proprio negozietto on line recuperando qualche soldo che potrebbe arrotondare il budget...
Cucito

Come realizzare un cappello ai ferri

Un cappello è un regalo adatto a mille occasioni, e si può fare sia per gli altri sia in via personale. Certo, i negozi sono pieni di cappelli di ogni genere, ma il fai da te ha tutto un altro sapore. Creare un cappello personalmente lo rende una creazione...
Cucito

Come realizzare una cuffia da notte

La cuffia da notte in passato era parte integrante dell'abbigliamento per dormire. Sia che si portasse un pigiama oppure una camicia da notte, la cuffia era sempre presente. Ma perché? Si portava la cuffia da notte, prima dell'avvento dei riscaldamenti,...
Cucito

Come realizzare una sciarpa ai ferri per bambini

Con l'arrivo della stagione invernale coprirsi bene è fondamentale, per evitare raffreddori, influenza e mal di gola. Chi ha bambini sa bene che sono maggiormente esposti a questo tipo di problema e specie in età scolare, quando la mattina presto vengono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.