Come realizzare degli scaldamuscoli all'uncinetto

Tramite: O2O 24/09/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Creare monili e capi d'abbigliamento è una passione che accomuna moltissime persone, sempre alla ricerca del dettaglio glamour per uno stile accattivante. Che siano maglie, borse, collane o shorts estivi, ogni elemento va realizzato con un certo criterio, abbinando sapientemente vecchi e nuovi filati, colori e lavorazioni, tecniche ed abilità. Tra i materiali più gettonati dell'hand-made c'è sicuramente la lana, che può essere manipolata sia dagli incerti neofiti che dagli artigiani più esperti. In questa guida la impiegheremo per realizzare degli scaldamuscoli all'uncinetto, ideali per abbellire l'outfit sbarazzino ma indispensabili anche durante lo sport. L'esecuzione di questo lavoro è lineare, scevro da qualsiasi difficoltà, tuttavia assicura risultati professionali ed impeccabili. Vediamo assieme come procedere.

27

Occorrente

  • Gomitolo di lana acrilica o di misto kapok-cotone
  • Uncinetto num. 4 o superiore
37

Creare una catenella e chiudere il cerchio

Prendete in mano l'uncinetto, inserite il filo di lana nell'occhiello, create un'ansa e poi un cappio. A partire da questo realizzate una catenella, le cui dimensioni dipendono dall'uso che intendete fare degli scaldamuscoli e dal volume del vostro polpaccio. Se ad esempio pensate di utilizzarli per abbellire delle polacchine e dare così l'impressione che queste siano stivaletti, il diametro dovrà essere consistente, poiché il tessuto dovrà apparire morbido ed ondulato. Se invece il vostro intento è quello di indossarli sopra un paio di leggings, magari durante la lezione di aerobica, allora dovranno essere meno voluttuosi e più aderenti. Dopo aver elongato a sufficienza la catenella, chiudetela su sé stessa tramite punto bassissimo, in modo che si formi un cerchio perfetto.

47

Eseguire maglie basse ed alte per realizzare il cilindro

Dopo aver chiuso il cerchio, realizzate una catenella ed una maglia bassa, ripetendo l'operazione per ogni catenella sottostante. Eseguito il primo giro, chiudete la struttura con una maglia bassissima e, questa volta, create due catenelle dalle quali far partire delle maglie alte in costa. Terminato anche il secondo giro, chiudetelo con punto bassissimo e ripetete il processo dall'inizio. Potete alternare un giro di maglia alta ad uno di maglia bassa oppure eseguire sole maglie alte, in base al risultato che meditate di ottenere. Così facendo realizzerete una sorta di cilindro di lana, dalla superficie regolare e di lunghezza variabile. Quest'ultima, infatti, potrete deciderla durante la lavorazione, appuntando su un foglio di carta il numero di maglie eseguite per non correre il rischio di creare due scaldamuscoli di dimensioni dissimili.

Continua la lettura
57

Terminare con maglia bassissima

Chiudete la struttura con un'ultima maglia bassissima e tagliate via il filo. L'accessorio appena realizzato è pronto per essere indossato, tuttavia, chi volesse renderlo più accattivante, può creare dei graziosi risvolti. Questi possono coincidere sia con l'estremità prossimale, quindi quella alta, che con quella distale, ossia quella bassa, ma anche con entrambe. Al fine di aumentare la resa estetica globale, si possono poi adornare i bordi ricamando immagini a punto indietro, ricoprendoli con uno strato di pelliccia ecologica, aggiungendo paillettes e persino bordandoli con filo di lurex e perle.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per scaldamuscoli dalla superficie a costine, sostituite la maglia alta in costa con quella doppia e tripla in costa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare degli scaldamuscoli

Quando si avvicina il periodo invernale, è importante trovare qualche soluzione adeguata per tenere caldi i muscoli del proprio corpo, messi a dura prova dal freddo che li fa irrigidire ed incorrere in strappi spesso molto dolorosi, e limitanti per quanto...
Cucito

Come realizzare fiorellini all'uncinetto con i bottoni

La tecnica dell'uncinetto è più semplice di quanto si creda. È un sistema di intreccio di filo, tramite un arnese a bacchetta rigida, con un uncino ad uno dei capi. Con la lavorazione all'uncinetto si possono creare opere davvero fantastiche. Dalle...
Cucito

5 oggetti originali da realizzare all'uncinetto

Quella dell'uncinetto è una vera e propria arte capace di creare opere di immenso valore. È di origini molto antiche e ai giorni nostri sono soprattutto le anziane a conservarne i segreti. Ma sempre più giovani stanno riscoprendo i saperi di un tempo....
Cucito

Come realizzare animali all'uncinetto

Se siete brave a lavorare a maglia o all'uncinetto potreste pensare di realizzare degli amigurumi. Gli amigurumi sono degli animali realizzati a maglia o con l'uncinetto e hanno visto la loro origine in Giappone. In Giappone l'arte di realizzare questi...
Cucito

Come realizzare un cardigan all'uncinetto

Un cardigan è un tipo di indumento a maglia che presenta il fronte aperto, che lo si può cucire a macchina o a mano. Realizzare un cardigan all'uncinetto è un lavoro abbastanza impegnativo, che richiede la conoscenza di alcuni punti, tra cui: la maglia...
Cucito

Come realizzare un paralume all'uncinetto

Se il nostro hobby è quello di lavorare all'uncinetto, possiamo realizzare non solo sciarpe e cappellini ma anche degli accessori per la casa come un paralume. Il lavoro non è affatto complicato, ma ci vuole soltanto un po' di pazienza e del tempo a...
Cucito

Come realizzare un gilet all'uncinetto

Realizzare qualcosa con le proprie mani è sempre una cosa che ci riempie di orgoglio, in quanto viene trasmessa la nostra passione per le piccole cose. L'arte di creare oggetti o indumenti all'uncinetto, è molto antica infatti le nostre nonne realizzavano...
Cucito

Come realizzare una mantella all'uncinetto

Negli ultimi anni è tornata molto di moda la tendenza all'artigianato e al fai da te, sia nell'acquisto di oggetti realizzati a mano da altre persone, sia nella realizzazione in proprio di ogni tipo di oggetto ed accessorio che si possa immaginare. Per...