Come realizzare degli sposini in fimo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Il fimo è una pasta sintetica che permette di creare un'infinità di soggetti. Nella guida che segue troverete delle indicazioni utili per realizzare una coppia di sposini, da posizionare sulla sommità della torta nuziale che fungerà da cake topper. Anche perché la mancanza di un simbolo talmente rappresentativo sminuirebbe il valore della torta nuziale, rendendola in tale maniera un dolce come tutti gli altri. I personaggi da modellare non richiedono grandi abilità nel modelling, dato che i pupazzetti proposti avranno dei tratti stilizzati. Fondamentali saranno però l'accuratezza e la precisione nell'assemblaggio delle varie parti del corpo, che dovranno combaciare perfettamente, nonché il rispetto delle proporzioni. Lasciamoci consigliare dunque dai passi di questa guida che ci spiegheranno in maniera semplice come realizzare degli sposini in fimo.

29

Occorrente

  • Fimo soft bianco, nero, marrone, grigio
  • Cutter
  • Bisturi
  • Vassoio rigido
  • Colla
  • Pennellino sottile
  • Stuzzicadenti
  • Lucido (facoltativo)
  • Guanti monouso
  • Colore nero acrilico
39

Per iniziare, indossate i guanti, per evitare di lasciare le impronte delle dita sulla pasta. Ammorbidite tra le mani un pezzo di fimo bianco e un altro più piccolo marrone. Mescolate i due colori, cercando di ottenere una tonalità simile all'incarnato. Se necessario, aggiungete ancora un pizzico di marroncino, procedendo per gradi. Stendete il panetto poi, ricavatene un rotolo e dividete il salsicciotto in due parti uguali, che appallottolerete in modo da ricavare due sfere identiche. Le palline serviranno per creare le teste degli sposini che, grazie all'accorgimento indicato, avranno la stessa dimensione.

49

Dedicatevi quindi a rifinire ciascuna pallina. Poggiatela tra le mani e con il polpastrello dell'indice schiacciatela leggermente solo da una parte, ricavando una piccola fossetta per la fronte. Occupatevi quindi del corpo della sposina. Con il bianco, modellate un cono, che fungerà da supporto per l'abito. Stendete con l'aiuto di un piccolo mattarello una sfoglia bianca e ritagliate con un cutter un rettangolo per la gonna. Sistematelo quindi attorno al cono, cercando di dare movimento al fimo: fate delle pieghe, come se si trattasse di stoffa.

Continua la lettura
59

Utilizzando un rettangolo bianco più piccolo, realizzate il corpetto del vestito da sposa. Con due rotolini color carne, modellate le braccia, assottigliando leggermente le estremità per simulare le mani. Poggiate la testa sul busto e completate con i capelli, che potrete acconciare a vostro piacere: la soluzione più semplice è quella di creare un'acconciatura servendosi di diversi rotoli, da piegare a seconda delle esigenze. Per completare la capigliatura, aggiungete due piccole rose bianche.

69

Per lo sposo, ricavate un conetto con il fimo grigio, cercando di rispettare le proporzioni del corpo della sposa. Incidete con il dorso del bisturi la parte inferiore in senso verticale, per delineare i pantaloni. Assottigliate il nero e ritagliate una forma a goccia, che userete per fasciare il busto del pupazzetto e simulare la giacca. Con uno stuzzicadenti, definite i bottoni. Dal bianco ritagliate una striscia piuttosto sottile, che servirà per il colletto della camicia. Con due ovali neri realizzate le scarpe, con due rulli (sempre neri) le braccia. Non vi resta che rifinire lo sposo modellando una calotta per i capelli, cui aggiungere dei piccoli rotoli per la capigliatura.

79

A questo punto, trasferite i soggetti su una placca che avrete precedentemente ricoperta di carta da forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 110 gradi, per circa 20 minuti. Una volta freddi, dipingete con il pennellino sottile le ciglia e lasciate asciugare. Se volete rendere l'abito della sposa più brillante, date una passata di lucido su tutto il vestito, poi fate seccare.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare che la testa possa staccarsi, infilzate uno stuzzicadenti attraverso il corpo e poggiate il capo.
  • Dopo aver usato il fimo nero, cambiate i guanti per evitare di macchiare la pasta di altri colori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un portapenne Sailor Moon in fimo

Negli ultimi anni la pasta modellante sintetica, meglio conosciuta come pasta fimo, è stata largamente apprezzata dalle amanti del fai da te e bricolage. Il fimo, infatti, si presta a realizzare un'infinità di accessori che spaziano dai gioielli, ai...
Altri Hobby

Come realizzare un albero porta orecchini in fimo

Siamo in periodo natalizio e tutti stiamo cercando dei regali carini da fare ai nostri amici e parenti. Ma andare in giro per negozi e prendere i pacchetti in offerta già preconfezionati in edizione natalizia è fin troppo facile e banale. Infatti non...
Altri Hobby

Come realizzare dei dolcetti di fimo

ll fimo è una particolare pasta sintetica e termoindurente che può essere lavorata e utilizza per la creazione di numerosi oggetti, ad esempio collane, bracciali, anelli, ma anche piccole statuine e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce....
Altri Hobby

Come realizzare un portapenne Minions in fimo

I portapenne sono presenti in commercio in diverse forme e possono essere realizzati anche in materiali differenti (gomma, plastica, metallo, latta, ecc.); inoltre, possono essere abbinati alla propria stanza oppure essere a forma di giocattolo per far...
Altri Hobby

Come realizzare un portapenne Olaf in fimo

I film d'animazione sono molto amati sia dai bambini sia dagli adulti. La maggior parte di noi è cresciuta a pane e "cartoni animati", come amavamo chiamarli un tempo. Di conseguenza, i moderni lungometraggi d'animazione scatenano un effetto nostalgia...
Altri Hobby

Come realizzare un portaorecchini in fimo

Se non hai ancora provveduto ad acquistare un portaorecchini dove mettere al riparo i tuoi gioielli preferiti, eccoti nel posto giusto. Potrai creare un cofanetto che protegge ogni singolo pezzo dalla polvere. Inoltre sarà più semplice trovare i gioielli...
Altri Hobby

Come fare delle bomboniere in fimo

Quest'oggi, vi spiegherò come realizzare delle graziosissime bomboniere in fimo. Andando a spendere ben poco ed ottenendo dei risultati straordinari. Uno degli aspetti più belli del fare in casa le proprie bomboniere, è che così si può regalare qualcosa...
Altri Hobby

Come fare collane e accessori in fimo

Il fimo è una pasta polimerica modellabile che si indurisce con il calore, quindi necessita di cottura. Di solito, si vende sotto forma di panetti disponibili in vari colori ed è facilmente reperibile in qualunque negozio che venda pennarelli, fogli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.