Come realizzare dei braccialetti elastici

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Indossare dei bijoux è oramai una vera e propria moda, sia per le donne che per gli uomini. Questi possono essere realizzati con qualsiasi materiale, anche riciclato, basta un pizzico di fantasia ed un po' di manualità. Nello specifico una delle realizzazioni più semplici e belle è quella dei braccialetti elastici. Potrebbe rivelarsi anche una bellissima attività da svolgere assieme ai vostri bambini!
Quindi se siete interessati a questo tipo di realizzazioni, vi consiglio la lettura di questa guida volta a spiegare come realizzare dei braccialetti elastici.

26

Occorrente

  • Elastici
  • Filo elastico
  • Perline
  • Catenella
  • Pinza
36

Iniziate realizzando dei braccialetti elastici per i capelli. Per farli vi occorreranno parecchi elastici, che potrete comprare in un qualsiasi negozio di casa o di forniture per parrucchieri. Potete acquistarli monocolore, o di svariate tinte, in base alle vostre esigenze ed ai vostri gusti. Procedete mettendo l'elastico sulle dita indice e medio facendogli fare una torsione, così da creare il numero otto. Lo stesso procedimento va applicato all'elastico successivo. A questo punto inserite all'interno del secondo elastico, il primo che avete messo sulle dita, così da formare una catenella e procedete in questo modo fino al termine di tutti gli elastici.

46

Un altro metodo per realizzare dei braccialetti elastici è quello di usare il filo elastico.
Con questo tipo di procedimento potrete sbizzarrirvi, inserendo qualsiasi tipo di perlina che più vi aggrada.
Come primo passo, prendete il filo e tagliatelo il doppio della misura del vostro polso, lasciando qualche centimetro in più, che servirà, successivamente, per la chiusura. Quindi doppiate il filo elastico e iniziate a inserire tutte le perline, fino ad arrivate quasi al limite. Dopo che avete finito la realizzazione, fate un nodo doppio, per fissare il bracciale e, utilizzando una schiaccino, che andrete a posizionare sul nodo, coprendolo con un copri schiaccino, fate in modo di "saldare" la chiusura così da non perdere il bracciale.

Continua la lettura
56

Potete infine realizzare degli ulteriori braccialetti elastici utilizzando degli elastici ed una catenina molto leggera.
Prendete la vostra catena, di grandezza circa come la parte superiore del polso, e aiutandovi con una pinza, aprite le due catenelle, di tutti e due i lati. A questo punto, inserite l'elastico nell'apertura e richiudete la catenella. Procedete nello stesso modo anche dalla parte opposta. Ed ecco pronto il vostro ultimo braccialetto fatto con gli elastici.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Queste sono solo alcune delle possibili idee di braccialetti elastici. Date sfogo alla vostra fantasia per realizzare qualcosa di bello ed originale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare dei braccialetti con i bottoni

I bijoux, in genere, valorizzano un outfit e lo arricchiscono di colore. Si trovano in tante bancarelle alle fiere o nei negozietti specializzati. Tuttavia, realizzare braccialetti, collane o orecchini con materiali di recupero è economico e soddisfacente....
Bricolage

Come fare braccialetti di gomma

La cura del look e dello stile è certamente importante per la personalità di ognuno di noi. Adottare un certo tipo di capi ci aiuta ad esprimere il nostro "mondo interiore". Per questo motivo chi segue le tendenze è sempre alla ricerca di qualcosa...
Bricolage

Come creare i braccialetti con i fili di cotone

I braccialetti sono un accessorio divertente creato con fili di cotone che vengono annodati attorno al polso; i bambini adorano crearli e scambiarli. Sono tradizionalmente costituiti da sette fili flessibili di cotone, da ricamo o cordicelle di canapa...
Bricolage

Come intrecciare braccialetti di cuoio

La creazione dei gioielli è un hobby molto apprezzato da coloro che nel tempo libero si dedicano a delle attività di artigianato. È una pratica molto che, in una persona, aumenta la manualità e la creatività. Si possono creare tanti bei bracciali...
Bricolage

Come realizzare un telaio per perline

Solitamente, i bellissimi e colorati braccialetti di perline, che spesso vediamo in vendita presso negozi di oggettistica etnica o sulle bancarelle dei tradizionali mercatini di hobbistica, vengono realizzati tramite l'utilizzo di una piccola e pratica...
Bricolage

Come fare un braccialetto intrecciato da uomo

Se siamo bravi a realizzare dei lavori a maglia o all'uncinetto, con una tecnica più o meno simile, possiamo realizzare anche degli eleganti braccialetti da uomo, utilizzando del filo di cuoio, ed alcuni semplici attrezzi. Questo tipo di realizzazione...
Bricolage

Come realizzare un bouquet di pannolini

La nascita di un bambino è uno dei momenti più felici della vita di una famiglia. È quindi normale che amici e parenti vogliano partecipare, contribuire anche con qualche regalo. Si sta diffondendo anche qui in Italia l'usanza di presentarsi in ospedale...
Bricolage

Come Realizzare Lo Stampo Composto Per L'Argilla

Lo stampo come si evince dal nome stesso, è un manufatto che consente di duplicare diversi oggetti senza peraltro rovinarli. Ovviamente per ottenere questa particolare condizione è necessario usare l'argilla, che va opportunamente compattata seguendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.